Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: Elmetti da paracadutista del patto di Varsavia

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Elmetti da paracadutista del patto di Varsavia

    ®bandiera_unione_sovietica.jpg polonia.jpgddr-bandiera.png Cechia.gif

    Bulgarrs.gif romanrp.gif


    L'argomento e' abbastanza complesso, infatti il Patto di Varsavia era molto organizzato per
    queste truppe d'élite e sebbene molti Autori abbiano glissato su questo argomento affermando
    che i paracadutisti del Patto abbiano impiegato essenzialmente elmetti comuni all'Esercito
    nazionale di provenienza, in realta' è accaduto il contrario perché sia in addestramento che
    per i lanci sono esistiti innumerevoli elmetti o caschi se li vogliamo chiamare cosi',che hanno
    svolto il loro lavoro.Senza considerara le innumerevoli cuffie di stoffa e pelle 'alla pilota' che
    hanno guarnito sia sovietici che altri, negli anni '50 e '60,l'elmetto principale destinato ai
    paracadutisti del Patto è stato il polacco wz 1963 impiegato assiduamente sia dai Polacchi, che
    dai Sovietici e dai Tedesco-Orientali (DDR).
    UNIONE SOVIETICA
    Il casco principale, fabbricato in stoffa imbottita sia nera, che verde, che kaki e' stato quello
    somigliante al casco da carrista, ma senza portauricolari. Non e' codificato,ma si puo' ben dire
    che risalga agli anni '70 nella sua configurazione definitiva:
    sovc14.jpg sov412_il7r.jpg sov3_kpb5.jpg

    RussianAT.jpg

    Occasionalmente,come gia' detto e' stato impiegato anche l'elmetto polacco wz 1963:
    sova.jpg(Courtesy P.Salvadeo)

    sov1.jpg

    segue...

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    DDR
    L'elmo wz 1963 polacco è stato l'elmetto adottato ufficialmente.Pare che esistano versioni di questo
    elmetto realizzate in Germania Orientale, con marchi tedeschi,ma non ne ho mai viste.
    ddrHAT-107.jpg ddr%20(Large).jpg ddr42%20(Large).jpg
    389789b140ced1fb443cc63dd361cf44.jpg




    Nell'ambito dell'addestramento, esistono tre varianti costruite dalla Perfekt di Berlino.
    Il Typ I, usato inizialmente:
    ddr para 1.jpg

    Il Typ II
    ddr para 2.jpg

    Il Typ III definitivo, esistente anche nella versione per motociclisti, con visiera:
    ddr para 3.jpg

    DDR,_NVA-Truppenbesuch,_Honecker.jpg

    ddr_6_1975_6.jpg

    ddr-007.png ddr-008.png

    ddr1970gf.jpg ddrNpGhRXm.jpg ddr1c.jpg

    segue...

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    POLONIA
    Casco d'addestramento wz1965, in fibra:
    pol1.jpg

    Elmetto wz 1963 da paracadutista, adottatto come gia' detto da piu' paesi del Patto.
    Ottimo elmetto se rapportato agli standard dell'alleanza:(Courtesy Photos Swiss per Milistory)
    PolA270756.JPG

    PolA270757.JPG

    PolA270758.JPG

    PolA270760.JPG

    polgyd7EPg.jpg


    polrh4b.jpg

    segue...

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    CEKOSLOVACCHIA
    Pur essendo in ordine d'importanza il terzo paese piu' industrializzato del Patto ha prodotto solamente
    due tipi di caschi d'addestramento. La versione degli anni '60:
    ck110544_ts.jpg ck553166_i5i1.jpg ckpara-1.jpg

    ck012.jpg ck110910_013.jpg

    e la versione successiva:
    ck$_359.jpg CK30_tp.jpg

    segue...

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    ROMANIA
    Solo dagli anni '70 ha prodotto un elmetto, Mod.1975, trasformando il Mod.1973 comune dell'Esercito:
    rom$_1.jpg rom4Soldati.jpg rom9.jpg


    Senza tagli ulteriori per l'HALO ha trasformato il comune M.1973:
    rom2826.jpg romIMG_2952.jpg rompara m73.jpg

    Inoltre, da un progetto realizzato negli anni '40, ha realizzato un casco d'addestramento in cuoio:
    Romania M1975 Parachutists practice helmet rt.jpg Romania M1975 Parachutists practice helmet rear.jpg Romania M1975 Parachutists practice helmet in.jpg

    rom17463_n.jpg

    segue...

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    UNGHERIA
    Due soli caschi d'addestramento:
    uno degli anni '60
    hung 1.jpg

    e uno degli anni '80:
    hung 2.jpg

    Va' detto pero' che la versione modernizzata dell'elmetto da Fanteria Mod.1950/65,
    con doppio soggolo e vernice plasticizzata e' stata assiduamente adoperata dai paracadutisti:
    9302646.jpg

    il_570xN_610221250_801u.jpg hu-m50-70-m90.jpg


    02.jpg 450x281_q95.jpg hngparas3.jpg
    segue...

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    BULGARIA:
    Due soli tipi di cuffie imbottite, una invernale ed una estiva, risalenti agli anni '70:
    bul524_3ytl.jpg

    bulatrooper.jpg bullemofon4.jpg bulmmer_helmet4.jpg

    bul$_1pp.jpg

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    ancora DDR:
    ddr paraAB6MDN5.jpg
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #9
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #10
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    Casco da paracadutista sovietico in pelle, Presumibile degli anni '50 o anche prima. PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato