Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38

Discussione: Elmetti olandesi del Wisconsin

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643

    Elmetti olandesi del Wisconsin

    Salve a tutti, vorrei se possibile una vostra oppinione su questi due elmetti ,in particolare sulla pittura beige sovrastante il nero e quali modelli sono,grazie Gabriele.

    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643
    Chi mi può aiutare?Il problema è questo,sotto la vernice beige c'è ancora quella nera,non so se asportarla?Ciao Gabriele.
    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Avio, di solito la verniciatura nera è una sovraverniciatura.
    Mi spiego meglio, gli elmetti olandesi sono nati verde, o verde-kaki.
    Poi, sia durante l'occupazione tedesca che dopo guerra per usi civili, sono stati sovradipinti in nero.
    Ce ne sono però anche nati proprio neri, probabilmente costruiti durante l'occupazione, e infatti in questo caso non hanno neanche lo stemma degli Orange, come in effetti sembra che sia sui tuoi, anche perché mi sembra di vedere un paio di punti dove sotto al nero si intravede un primer rossiccio, che avvalorerebbe la tesi degli elmetti nati neri in fabbrica.

    Inoltre da quel che dici tu il kaki esterno è sopra il nero, giusto? Del resto il colore kaki non somiglia per niente alle tinte prebelliche, per cui può essere una sovraverniciatura postbellica.

    Toglierlo; non so sinceramente se ne vale la pena, bisogna vedere come ha fatto presa; se si sfoglia con facilità* lo puoi fare, ma se sta molto attaccato è un lavorone credo neanche troppo utile; non è difficile trovare degli elmetti olandesi non rimaneggiati, e così facendo i tuoi sarebbero comunque elmetti manomessi.
    Varrebbe la pena se sotto ci fossero qualche rara insegna del periodo bellico.
    Bisognerebbe vedere meglio, o foto ingrandite o dal vero.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Ah, in quanto ai modelli, quello a destra mi sembra un Mod.23/27(detto anche Mod.2 Nieuw Model, mentre quello a sinistra direi un Mod.38.

    vedi anche

    http://www.milistory.net/forumtopic.asp?TOPIC_ID=997
    http://www.milistory.net/forumtopic.asp?TOPIC_ID=5142

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643
    Ho seguito i tuoi consigli e seguendo le trccie di bianco è uscita questa sigla.

    Immagine:

    80,44*KB

    Immagine:

    51,52*KB
    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643
    Ho trovato questo su elmetti coloniali olandesi il drappo è per riparare la nuca dal sole ciao.

    Immagine:

    11,88 KB

    Immagine:

    17,46*KB
    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Elmetto olandese dal Wisconsin

    nl.gif usa48.gif

    Scovato! Quarant'anni di ricerca e poi alla fine e' venuto fuori! Alla faccia di chi rideva nel leggere che una certa quantita' di elmetti olandesi era stato fatto a Milwakee nel Wisconsin,USA ! Beh è lui ! E' anche leggermente differente dal solito olandese KNIL, o anche M.34 o M.38 o M.28 Nieuw Model: piu' bombato, piu' alto, meno rifinito. Ne sono saltati fuori addirittura due, uno dal Giappone (catturato in Indonesia e riutilizzato dagli stessi giapponesi) ed un altro passato attraverso il noto sito qualche mese fa' senza che nessuno fino ad ora se ne accorgesse (in questo caso, alla faccia ancora di chi dice che e' inutile cercare sul noto sito!!) Beh, sono contento! Il mio amico che non mi ha mai considerato un visionario o uno che si inventa le cose 'pro domo sua' mi ha fornito dei buoni dettagli che mi piace guardare con chi e' interessato! Ciao per il momento !!

    A sinistra il Milwakee catturato dai giapponesi. Adestra un KNIL normale con granata giapponese scoppiata in testa.


    Sotto un Milwakee in condizioni piu' che accettabili. Notare il rivetto 'americano' United Carr nell'imbottitura.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: ELMETTO OLANDESE DEL WISCONSIN

    Direi che hai portato alla luce una cosa assai interessante, Marpo, che avvalora anche la tesi del " mai dire mai ". Ottimo come sempre.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: ELMETTO OLANDESE DEL WISCONSIN

    Che roba!!! Sembra una pacchia marpo!
    Pvt Guy P Rossi

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: ELMETTO OLANDESE DEL WISCONSIN

    Indubbiamente materiale insolito, quello non scoppiato della prima foto sembra quasi iridescente. Effetto del flash o colorazione molto particolare
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •