Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 78

Discussione: Elmetti tra i partigiani

  1. #41
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Se lo hanno trovato i fascisti, sicuramente non lo hanno fatto loro!PaoloM

  2. #42
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549
    Foto da studio a Torino, post-25 aprile, sicuramente, divise (nuove) ed elmo mimetici; quest'ultimo probabilmente di preda bellica FF.AA. R.S.I.
    20141210_182315.jpg

  3. #43
    Utente registrato L'avatar di brus
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Verona
    Messaggi
    558
    Citazione Originariamente Scritto da kanister Visualizza Messaggio

    Però, nel caso abbiate dubbi, quest'ultima è leggermente "posata":
    Allegato 189232
    ...
    Giusto un po'

    Ciao
    brus

  4. #44
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Gia' detto piu' volte. PaoloM

  5. #45
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Citazione Originariamente Scritto da Paolo Marzetti Visualizza Messaggio
    Gia' detto piu' volte. PaoloM
    Certo! Sono abituato a ripetermi......

    Però in questo caso ci tenevo a far notare che qualcuno si vergogna della foto completa e ne pubblica solo lo stralcio, che decisamente, fa più "guerrieri".
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  6. #46
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    No, non mi riferivo certo a te. Il fatto e' che e' arcinoto del fatto delle foto partigiane 'posate' e credo ormai tutti lo sappiano. Gli eroi dell'ultimo minuto ci sono stati sempre in Italia, e forse anche in altri posti. Pensa che nella mia piccola citta' di residenza, in realta' i partigiani, tra italiani e montenegrini furono non piu' di una quarantina.Per la liberazione, fecero a gara per farsi fotografare con le armi in pugno quasi in mille e cinquecento... PaoloM

  7. #47
    Utente registrato L'avatar di leandro53
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Pieve di Cadore
    Messaggi
    662
    anche da noi proporzioni simili! nel comune erano una decina poi improvvisamente , il giorno dell'arrivo degli americani , oltre duecento
    e con quella scusa molti sono andati anche in pensione prima!
    Visita www.katubrium.it

  8. #48
    Utente registrato L'avatar di JckB
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Canavèis
    Messaggi
    137
    Contribuisco a questo interessante topic con una fotografia di famiglia: si tratta di membri di una brigata GL.
    La foto è stata scattata nel 1944 in località Zimone, un paese sulla Serra di Ivrea. Sono documentati numerosi lanci di materiale inglese nella zona Serra d'Ivrea-Biellese, compresa una missione del SOE: missione Cherokee, sulla quale sto effettuando una ricerca, motivato anche dal fatto che un mio parente (partigiano della GL presente in questa foto) collaborò con i membri del SOE proprio in quel periodo. Se per caso qualcuno di voi avesse dei testi da consigliarmi su questa missione o più semplicemente sulle operazione SOE in generale, è il benvenuto a condividerli!


  9. #49
    Utente registrato L'avatar di JckB
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Canavèis
    Messaggi
    137
    Da notare l'elmetto Adrian, il casco coloniale con tanto di occhialoni, ed un elmetto 33 (il mio familiare).

    Anche l'armamento è interessante e vario: si notano alcuni Carcano 91\38, gli onnipresenti Sten, una doppietta, due fucili mitragliatori Bren; gli altri fucili presenti a me sembrano dei Lee Enfield mkII, correggetemi se sbaglio.
    Scusate per l'OT

  10. #50
    Utente registrato L'avatar di Armata Sarda
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,619
    Forse puoi trovare utili notizie sui vari libri di Edgardo Sogno che operò in sintonia con gli inglesi proprio in quelle zone. Sopratutto il libro storico dedicato in modo specifico alla Franchi ne parla. Anche nella biografia di Stallo sicuramente c'è qualcosa. Ora sono fuori casa ma se ti interessa ti mando i dati dei vari libri lunedì.
    Le imbecillità in Italia fanno sempre rumore. (Indro Montanelli)

Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •