Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Elmetti vigili del fuoco bulgari e dei reparti civili

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,682

    elmetto Adrian bulgaro

    buluntitled.png

    Per quanto ne so ufficialmente la Bulgaria non rientra tra i Paesi che ebbero in dotazione l'onnipresente Adrian, nelle sue varie versioni, però per motivi vari alcuni di questi elmetti risultano impiegati anche nel Paese Balcanico.
    Un esempio è quello, molto bello a parer mio, postato da Odysseios nel topic che vi indico:

    http://www.milistory.net/forumtopic.asp? ... hichpage=2

    Un altro è questo che mi è capitato per le mani recentemente, uno dei pochi acquisti fatti a Piacenza, frutto della mia solita curiosità* per le cose insolite e anche del prezzo molto basso e del fatto che comunque proviene da un caro e serio amico romano.

    Quest'elmetto ha diverse particolarità* che vanno notate.
    Prima di tutto non è né un Mod.15 1GM né un M26, ma un insolito Modello 22 francese, l'elmetto che rappresenta la transizione fra il Mod. 15 e il Mod. 26 appunto.
    E' costruito in due pezzi, un po' come il nostrano Mod.16, il crestino però è rivettato e non elettrosaldato, porta le asole per il fregio anteriore e il sistema di fissaggio dell'imbottitura ricalca quella del M15, con le linguette che si ripiegano a sostenere la pelle; anche la cuffia originale sarebbe del tutto analoga a quella tipica 1GM.

    Questo esemplare comunque porta dei chiari indizi che ne tracciano l'ipotetica ma attendibile storia; innanzi tutto il colore di origine, ancora integro all'interno della calotta e visibile in varie zone dell'elmo è il verde oliva/kaki piuttosto chiaro del tipo assai simile a quello dei 26 della 2gm.

    L'elmetto poi è stato verniciato con un verdone più scuro, e dirò poi quando.

    Sul fronte dell'elmetto nonostante la sovraverniciatura appare evidentissimo il segno lasciato da uno stemma applicato, che altro non è che una delle tipiche varianti dello stemma dei Karageorgevic, la Casa Regnante Jugoslava nel periodo tra le due guerre (vedere Elmetti 2003 di Marzetti a pg. 243).

    Successivamente l'elmetto è stato ricondizionato con accessori (rivetti e cuffia) tipicamente Bulgari del periodo bellico e riverniciato col verdone di cui dicevo sopra, anch'esso tipicamente Bulgaro.

    Tutto ciò mi fa supporre un elmetto preda bellica o dei tedeschi o nostra durante la Campagna della primavera 1941, quindi ceduto all'alleato Balcanico.

    La parola alle immagini.












  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Ottimo come al solito,Piero!!!Facci vedere gli altri acquisti!!!Non ti sei portato a casa neanche un elmetto tedesco o americano?Dai,non ci credo!!!
    Ciao![ciao2]
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,682
    Niente tedeschi.
    Un americano in verità* si, ma è una "padella" M17A1, l'elmetto di Pearl Harbor per capirsi. Anche questo dal nostro amico R.

    Poi altri due elmetti modesti, cioè un M32/34 ceko con tinteggiatura grigio verde jugoslava e una strana scritta esterna in rosso; infine un Mod.37 svedese però sovraverniciato con un leggero zimmerit verde e impiegato presumibilmente dai finnici durante la guerra.
    Comunque devo ancora osservarli per bene e capirci qualcosa di più.

    Dimenticavo, riguardo all'Adrian bulgaro, notare la decisamente insolita ripiegatura del bordo all'esterno anziché all'interno, comunque tipica del Mod.22.
    Dalle foto questo particolare a volte si vede anche nei Mod.26, ma in questo caso spesso si tratta di un copribordo tipo all'americana o inglese.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Io ero sicuro che dal nostro amico R. qualcosa lo prendevi!!!Lui è un mito!!!Allora attendiamo tutti fiduciosi di vedere presto le new entries della tua collezione.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,772
    In origine era uno yugoslavo (Mod. 22 francese),di cui trovi traccia del fregio frontale sulla
    5^ foto postata.Dopo la sconfitta della Yugoslavia nel 1941, molti elmetti evidentemente passarono
    alla Bulgaria che, dopo averli ricondizionati, li assegno' alla difesa civile (nota il marchietto
    bulgaro sull'imbottitura). Bel pezzo, assolutamente non comune.[ciao2]PaoloM

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    414
    Ecco il fratellino!!!
    Sono arrivati insieme in Italia qualche anno fa...[ciao2]





    Immagine:

    114,02*KB




    Immagine:

    113,1*KB




    Immagine:

    114,84*KB




    Immagine:

    114,89*KB




    Immagine:

    116,52*KB




    Immagine:

    125,67*KB
    Pochi sguardi nobili vedran l'aurora.

    Saluti
    Simone

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,772
    Eh si! E' proprio un fratellino. Cacchio che fortuna trovare un M.22 anche se ex yugo
    e ricondizionato in Bulgaria!Io fino ad ora ho trovato un Adrian senza fori anteriori
    ma ricondizionato sempre per i bulgari-Intendiamoci, mi accontento![ciao2]PaoloM

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,682
    Beh, certo fosse stato ancora uno Yugo, con tanto di stemma era un'altra cosa, ma accontentiamoci, va!!

    Simone, anche il tuo ha tracce di stemma?

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    414
    Si più o meno come il tuo...direi delle mini tracce...[ciao2]
    Pochi sguardi nobili vedran l'aurora.

    Saluti
    Simone

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    298
    belli, ogni tanto se ne vede uno su ebay (forse però è un m15) con gli stessi rivetti dei vostri e una grossa granata dorata come fregio.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato