Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 53

Discussione: elmetto 33 restauro

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    120

    Re: elmetto 33 restauro

    Penso che nessuno faccia un elogio alla ruggine o allo sporco ,ma ci sono vari modi di intervenire su un oggetto ,la tendenza attuale per i restauri di opere d'arte non è quella di nascondere il restauro ma di metterlo in evidenza senza però intaccare le parti originali ,poi ogni cosa fa testo a sè ,una moto\macchina d'epoca se conservata con vernici originali anche seppur non brillanti non è certo paragonabile alla stessa completamente manomessa ,l'elmetto in questione per fare un esempio se messo sul mercato difficilmente troverà un acquirente ,mentre nelle condizioni precedenti agli amanti del "ruspante"sarebbe sicuramente piaciuto,come si dice da noi (è penso in ogni posto adesso non è ne carne ne pesce) per finire ,molti collezzionisti cercano il "mint" altrettanti il "ruspante o da cantina"veramente pochi o alle prime armi vanno su elmi pastrocchiati.
    PS mi scuso con il propietario dell'elmetto se in qualche maniera si sente offeso dalla mia personale disamina, ho spiegato solo il mio punto di vista che può essere non condivisa .

  2. #32
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    447

    Re: elmetto 33 restauro

    Certo che un'auto d'epoca conservata vale di più di una totalmente rifatta. Come un elmetto come il mio prima dell'intervento vale di più che se lo avessi totalmente sverniciato, riverniciato e rimesso l'interno. Come un'auto d'epoca rinvenuta in un ipotetico fienile e sporca di polvere, fango, rigata di carrozzeria ecc. ecc. magari anche scambiata per un wc da qualche gallina viene almeno ripulita e se merita ritoccata al minimo di vernice, il mio elmetto è stato riportato alla condizioni che poteva avere una sessantina di anni fa. Le ammaccature e graffiature son rimaste come i segni del tempo. La cuffia, che ora prima del bagno toglierei, è la sua originale e il soggolo pure. La mia è la cronaca di una pulizia, piaccia o no. Qualcuno ne farà tesoro per la sua collezione. Concordo che per un commerciante sia una possibilità in più di rivenderlo nelle condizioni di ruspante perchè l'acquirente poi se lo gioca come vuole. Io ho 34 anni e dall'età di 8 che colleziono Regio Esercito, non ho mai venduto nulla e ho il mio piccolo bagaglio conoscitivo sull'argomento. Quindi per me il problema rivendere non sussiste. E se dovessi rivendere l'elmetto è così visto e piaciuto. Mi sono deciso a operare così dopo lettura di molti argomenti in "restauro e conservazione" e prendendo spunto dall'esperienza, e dagli scritti, di un collezionista competente che opera su questo forum e mi sento di condividere.

  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: elmetto 33 restauro

    Citazione Originariamente Scritto da Hiss
    l'elmetto in questione per fare un esempio se messo sul mercato difficilmente troverà un acquirente
    Non ne troverà uno ma cento.

  4. #34
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: elmetto 33 restauro

    Ma se la nonna lo usava come pitale per i bisogni corporarli senza pulirlo, prima di relegarlo in soffitta, tu lo terresti così perchè è storia o perchè oggi agli acquirenti piace ruspante e sporco?!

  5. #35
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: elmetto 33 restauro

    Citazione Originariamente Scritto da Hiss
    per finire ,molti collezzionisti cercano il "mint" altrettanti il "ruspante o da cantina"veramente pochi o alle prime armi vanno su elmi pastrocchiati.
    Secondo te questo sarebbe un elmo pastrocchiato? Gli elmi pastrocchiati sono ben altri (fregi, cami, ecc...) questo è semplicemente un bel elmo originale, pulito e consono in ogni sua parte, dal tuo intervento si evince che in linea generale non hai le idee molto chiare in materia.

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    120

    Re: elmetto 33 restauro

    Se la nonna lo usava come pitale per i suoi bisogni la cosa non mi riguarda ,e non mi riguarda nemmeno il venderlo o meno ho solo esposto il mio pensiero in modo educato che piaccia o meno.mentre devo dire che una persona che riesce a capire che il suo interlocutore non ha le idee chiare tramite 5 righe scritte in fretta ,non dovrebbe perder tempo su un forum ma insegnare in una qualche università

  7. #37
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: elmetto 33 restauro

    Hiss ha ragione. Pare un elmo pastrocchiato. La livrea non e' piu' credibile come autentica d'epoca. Ciao.

  8. #38
    Utente registrato L'avatar di Div. Torino
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    143

    Re: elmetto 33 restauro

    Sembra tarocco ora!
    "FIDE AC VIRTUTE"
    FEDELTà ED VALORE

  9. #39
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: elmetto 33 restauro

    Citazione Originariamente Scritto da spadon
    Citazione Originariamente Scritto da Hiss
    per finire ,molti collezzionisti cercano il "mint" altrettanti il "ruspante o da cantina"veramente pochi o alle prime armi vanno su elmi pastrocchiati.
    Secondo te questo sarebbe un elmo pastrocchiato? Gli elmi pastrocchiati sono ben altri (fregi, cami, ecc...) questo è semplicemente un bel elmo originale, pulito e consono in ogni sua parte, dal tuo intervento si evince che in linea generale non hai le idee molto chiare in materia.

    Mi pare che le idee chiare non le hai te spadon, gli elmetti Italiani come quelli Usa pultroppo sono stati usati fin dopo la guerra per moltissimi anni, spesso lo "sporco"e un po di ruggine E' sinonimo di genuinita' e di un NON ricondizionamento
    tipo gli svariati elmi che ci sono a giro con soggoli bellici rivetti no vernice a strati ecc....
    In quanto a rivendibilita' uno a 100 .....o i miei dubbi caro spadon, anche gli elmi italiani bellici stanno raggiungendo cifre abbastanza altine,sinceramente preferirei spendere 100 euro piu' su come era prima che su come e' adesso,solo il fatto che e' stato maneggiato a me darebbe fastidio,poi saro' anche fuori di testa ma sono cosi'......(in tal caso mi pare di capire che gefreiter non vendera' l'oggetto,quindi di oggetti propri e' lecito fare cosa uno ne vuole)Siamo davvero sicuri che se uno non conoscesse la storia di restauro ldi questo elmo lo etichetterebbe ancora come originale ww2?o affermerebbe che e' il classico tentativo di rimozione di vernice post per portare l'elmo a ww2.....pultroppo i riarsenalizzati sono troppi e la gente affermerebbe la seconda opzione,anche perche' in pochi rimuoverebbero quella favolosa patina che aveva all'inizio sinonimo di un non rimaneggiamento in arsenale e di una partecipazione sicura alla ww2...

    che gefreiter non me ne voglia e' solo un opinione personale

    Un caro saluto

    Waffen
    kappa

  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    447

    Re: elmetto 33 restauro

    Ho scatenato una bella diatriba col mio elmetto! Waffen, tu e gli altri avete espresso il vostro parere che può essere o meno condiviso. Come ho già scritto la mia è stata la cronaca di un restauro o pulizia, chiamatela come volete, anche di snaturamento e chi più ne ha più ne metta. Son rammaricato solo per la cuffia perchè ha patito, andava tolta. Dalle foto no rende ma il guscio fa ancora una bella impressione. Poi cmq..se è solo per la ruggine tra qualche anno anche se tenuto in casa un pò ne affiorerà certamente..

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato