Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: elmetto Adrian M26 sanitario

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    elmetto Adrian M26 sanitario

    Non sarà* un pregiato elmetto krukko [], però direi che questo è proprio un bel pezzo, interessante e insolito almeno dalle nostre parti.

    Il corrispondente transalpino mi dice essere un elmetto con configurazione 1944; io non so in base a cosa lo si può affermare, forse per la mancanza del fregio? Comunque, che sia del 39/40 o del 44/45 eccolo qua: elmetto da infermiere o barelliere (brancardier come dicono i francesi), non sarà* stato di un combattente ma comunque di un qualche poveraccio che magari la prima linea l'ha vista più di quelli armati.

    A voi le immagini.

    SCOMPARSE FOTO

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    Bello Piero!Configurazione 1944 nel senso che dal periodo della liberazione di Parigi
    se ne cominciarono a vedere. Probabilmente era di un sanitario brancardier.Mi pare ottima
    e vecchia anche la vernice. Ciao[8D]PaoloM

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Interessante almeno per me quel fregio della croce rossa applicato e non verniciato.
    Complimenti bel pezzo.
    [ciao2]
    luciano

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Ma bella lì!!!Hai sfoderato un altro super pezzo!!!Davvero bello ed interessante,Piesse!!!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ciao Piero,davvero curioso,nonchè bello!Una domanda,il suo "mimetismo" è simile a quello usato per i camo bianchi tedeschi?

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Citazione Originariamente Scritto da MULON

    ...Una domanda,il suo "mimetismo" è simile a quello usato per i camo bianchi tedeschi?
    Beh, se vogliamo, sì, certo.
    Il bianco è bianco, anche qui spesso e pastoso, non propriamente opaco, ma un po' semilucido.
    Diciamo che questo non è calce lavabile ma smalto, ma anche i camo invernali a volte venivano verniciati a smalto; direi che si usava un po' quel che si trovava.

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Citazione Originariamente Scritto da cocis49

    Interessante almeno per me quel fregio della croce rossa applicato e non verniciato.
    Complimenti bel pezzo.
    [ciao2]
    Sai che non ho notato se è effettivamente un fregio applicato; devo dare un'occhiata.
    Ho visto che è in leggero rilievo, ma mi sembrava fatto con la vernice in diversi strati, perché molto aderente; ma possibile sia un fregio poi ricoperto dal colore, in effetti; in ogni caso il rosso è tinteggiato.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Citazione Originariamente Scritto da piesse

    Citazione Originariamente Scritto da MULON

    ...Una domanda,il suo "mimetismo" è simile a quello usato per i camo bianchi tedeschi?
    Beh, se vogliamo, sì, certo.
    Il bianco è bianco, anche qui spesso e pastoso, non propriamente opaco, ma un po' semilucido.
    Diciamo che questo non è calce lavabile ma smalto, ma anche i camo invernali a volte venivano verniciati a smalto; direi che si usava un po' quel che si trovava.
    Grazie,ricordiamoci di questo elmo,originalemquando verrà* postato qualche camo bianco dubbio...

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Sembra sia stato posizionato al centro dove c'era il fregio l'elmo è stato tutto verniciato di bianco che con il tempo tende ad ingiallire e poi è stato verniciato di rosso si vede traccia del bianco sulla croce in alto come anche nei contorni e si vedono le sbavature del rosso sul bianco.
    Vedo sempre gli elmetti che posti tutti belli e interessanti.
    [ciao2]
    luciano

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •