Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Elmetto Bundeswehr Mod.1960

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di cchr75tj
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    simeri crichi
    Messaggi
    361

    Elmetto Bundeswehr Mod.1960

    germstem.gif

    Buonasera a tutti, mio padre in giro per un mercatino di Catanzaro lido, ha trovato questo elemetto, pagandolo una cifra irrisoria 10 euro. Mi sembra americano, simile al modello M1, dentro non ha scritte, sotto al cuoio vi sono parti in plastica, mi dite che elmetto è?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858
    dovrebbe essere tedesco postbellico , vedrai che il buon Marpo a breve ti dirà vita morte e miracoli di questa tipologia di elmetti!
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,473
    ​Ciao, e' un FJ58 tedesco.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di cchr75tj
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    simeri crichi
    Messaggi
    361
    Postbellico? Hai pervaso qualche link? Secondo te le parti in plastica sono state fatte dopo? Cioè è stato ristrutturato? Grazie

  5. #5
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,201
    Postbellico in quanto è dopo la 2GM (in questo caso parliamo di inizio produzione a fine anni 50). Si tratta di un elmetto progettato prendendo a riferimenti l'M1 statunitense.
    Gli interni, parti di plastica comprese, sono originali e consone all'elmetto.
    Sicuramente il buon Paolo potrà darci ulteriori info in merito.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,473
    In sostanza e' stato il primo elmetto del nuovo esercito tedesco occidentale. I tedeschi si ispirarono all'M1 per ovvie ragioni. Fu costruito in tre taglia (66, 68 e 71) ed era di ottima qualita'. Costitui' la base per i successivi modelli di elmetti della serie FJ. Era dotato anche di una apposita retina che si agganciava ai bordi dell'elmo. Fu utilizzato negli anni 60. L'elmo postato e' tutto originale. Paolo Marzetti sicuramente ci fornira' maggiori dettagli e informazioni. Ciao.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,772
    Per l'esattezza e' un elmetto Bundeswehr Mod.1960. Il primo elmetto Bundeswehr di nuova costruzione, e' stato il Mod.1956 avente la forma e lo schema costruttivo dell'elmetto M-1 americano (elmetto e sotto-elmetto).PaoloM

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,682
    Io lo conosco come Mod.60 e se FJ sta per Fallschirmjager, questo non lo è, è un elmetto normale e non da paracadutista.

    Comunque, come già detto, è un elmetto postbellico della Germania Federale, progetto giustamente di fine anni 50 basandosi sul M1 americano ma con l'imbottitura con cerchione in plastica fissata al guscio; il modello successivo, denominato Mod.62 o anche M1A1, differiva per avere il sistema dell'imbottitura fissato con un bullone cupolare e riproponeva la cuffia Schubert simile a quella della seconda guerra, con patelle forate con cinque fori ciascuna.

    La versione da paracadustista comparve parecchi anni dopo, nel 1971, e riproponeva una imbottitura che ricordava, nella struttura, quella degli elmetti FSJ della seconda guerra, soggolo compreso, a parte la cuffia che invece rimaneva del tipo schubert a patelle forate. Ne esistiva una versione con cuffia Rohmer.

    Erano tutti elmetti comunque di ottima qualità, sostituiti poi dagli elmetti in kevlar.

    Sono comuni a trovarsi, un po' più pregiati i parà, abbastanza rari invece i Rohmer.

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,772
    Raro trovare ora il Mod.1956 (tipo US M-1), infatti pare che la Repubblica Federale li abbia tutti o quasi tutti ricondizionati per venderli all'Iran. PaoloM
    cfr:Elmetti iraniani veri

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di cchr75tj
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    simeri crichi
    Messaggi
    361

    ne ho trovato un altro

    Ho trovato un altro elmetto Bundeswehr, ma rispetto a quello che avevo già postato presenta delle differenze. desidererei sapere, che modello è?, stesso periodo o altro
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato