Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Elmetto da Pompieri Impero Austro Ungarico

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Desio ( Mi )
    Messaggi
    153

    Elmetto da Pompieri Impero Austro Ungarico

    Lo posto in questa sezione in quanto il venditore mi ha detto essere un elmetto da pompiere dell'impero Austro-Ungarico , poi se riusciremo ad identificarlo correttamente e se sarà il caso chiederemo di spostare il topic in una sezione più appropriata .
    Recente acquisto , fatto nella repubblica Ceca , presso un negozietto di antichità nel paesino di Karlstejn ( dove c'è il castello medioevale più bello della Boemia ) : il venditore , che parlava un buon italiano , mi ha detto trattarsi di un elmetto da pompiere dell'Impero Austro Ungarico . E' in metallo abbastanza leggero , dipinto con vernice nera di grande spessore , e con un bel fregio in ottone .
    Ho provato a cercare in rete , ma onestamente non ho trovato nessun riferimento sui pompieri austro- ungarici .
    Confido che qualcuno di Voi mi possa aiutare . Posto qualche fotografia dell'elmo e ringrazio anticipatamente per l'interessamento .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Saluti a tutti .

    Non si scoprirebbe mai niente se ci si considerasse soddisfatti di quello che si è scoperto.

    Lucio Anneo Seneca

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088

    Re: Elmetto da Pompieri Impero Austro Ungarico

    La tipologia è da elmetto dei pompieri, l'aquila sembra prussiana...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Desio ( Mi )
    Messaggi
    153

    Re: Elmetto da Pompieri Impero Austro Ungarico

    In effetti ho provato ad inserire in google il motto che appare sull'elmetto , Gott zur Ehr. dem Nachsten zur wehr ( traducibile più o meno con : per la gloria di Dio e la protezione dle nostro prossimo ) e sembra che sia ancora oggi il motto dei pompieri tedeschi .
    E' quindi possibile che sia dell'impero tedesco e non austro-ungarico ?
    Saluti a tutti .

    Non si scoprirebbe mai niente se ci si considerasse soddisfatti di quello che si è scoperto.

    Lucio Anneo Seneca

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Armata Sarda
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,617

    Re: Elmetto da Pompieri Impero Austro Ungarico

    Può essere possibile...certo il fregio ha un aspetto strano è sfocata la foto? Il conio pare un poco grossolano
    Le imbecillità in Italia fanno sempre rumore. (Indro Montanelli)

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088

    Re: Elmetto da Pompieri Impero Austro Ungarico

    Conio grossolano, si... probabilmente è una copia attuale.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Armata Sarda
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,617

    Re: Elmetto da Pompieri Impero Austro Ungarico

    Non lo so...sai da una foto...ma sul fregio il dubbio mi viene anche perchè i fregi degli elmi da pompiere in Austria e Germania li rifanno a me ne regalarono una anni fa!
    Le imbecillità in Italia fanno sempre rumore. (Indro Montanelli)

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Desio ( Mi )
    Messaggi
    153

    Re: Elmetto da Pompieri Impero Austro Ungarico

    Ho cercato ancora ma non ho trovato evidenze certe dell'origine dell'elmetto : credo però che l'ipotesi tedesca sia quella giusta , in quanto il motto e la tipologia dell'aquila corrispondono , mentre non ho trovato alcuna evidenza circa l'ipotesi austro-ungarica .
    In quanto al conio grossolano del fregio , dal vivo la situazione migliora molto ( le fotografie non gli rendono giustizia ) , ma ovviamente , tutto può essere . Dal vivo però sembra tutto omogeneo e coevo , facendomi propendere per un elmetto d'epoca .
    Ringrazio tutti per l'interessamento .
    Saluti a tutti .

    Non si scoprirebbe mai niente se ci si considerasse soddisfatti di quello che si è scoperto.

    Lucio Anneo Seneca

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato