Pagina 2 di 9 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 87

Discussione: Elmetto del Regio Esercito, ritrovato e regalato

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Campania
    Messaggi
    239
    Certo l'adrian è il simbolo della vittoria! quando ho scritto "non sapevo che l'Ass. Comb. usasse simili elmetti" intendevo dire che non sapevo che, oltre che come proprio simbolo, usasse l'adrian anche come copricapo specifico da parata.

    Per rispondere a Bruno dico che effettivamente non se ne fa menzione nei regolamenti, anche per questo cercavo riscontri fotografici,
    l'elmetto che ho postato è una delle poche cose che ho tenuto del lotto in cui era proprio perchè mi sembrava inconsueto.

    PS: proprio in questi giorni su ebay è in asta un adrian nero tg 47 presentato come "elmetto balilla" [:O][:O]
    "Il proverbio lo dice: canem in chiesa nicht fòrtuna!"

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Campania
    Messaggi
    239
    .....a proposito di foto e di regolamenti!
    Mi sono ricordato di aver visto una foto in cui un bambino indossa una uniforme che non sono riuscito ad identificare, né tantomeno ne ho trovato riscontro nei regolamenti... magari può essere argomento di un'altra discussione [8D]
    "Il proverbio lo dice: canem in chiesa nicht fòrtuna!"

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Non sono ancora riuscito a fotografare il mio "balillino",però mi fa un'immenso piacere che finalmente si sia sviluppata una bella discussione,ricca di dettagli e documenti.Il mio elmetto cmq ha l'interno desrcitto in toto da mal Mal D'Africa,in più c'è anche il soggolo,formata da una striscia di pelle spezzata dal rinsecchimento,tra l'altro veramente notevole.Mi sono stati chiesti 10(dieci)euri e penso che me lo prenderò.Se non sbaglio è un'oggetto che dovrebbe avere cmq i suoi bei annetti,e anche se si rivelerà* essere solo un elmetto da parata beh,lo terrò ancora pù gelosamente per quello che rappresenta,una splendida e nitida vittoria italiana.
    Giancarlo.

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ops,pure quello postato ha il soggolo,che figura[fuga]
    Giancarlo.

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,130
    ciao, come promesso ti posto 1 di quelli da me ritrovati

    Immagine:

    118,03*KB
    Immagine:

    112,79*KB
    Immagine:

    114,45*KB
    Novara fa da se'

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,130
    ciao, ecco la descrizione del venditore:
    ELMETTO TIPO ADRIAN NERO DA PARATA/RAPPRESENTANZA PER" BALILLA" IN ALLUMINIO. RARO ESEMPLARE, COMPLETO DI INTERNO,MISURA 47 CIRCA, MOLTO POCO USATO.EPOCA:META' ANNI '20. IL PEZZO ERA PROBABILMENTE PROVA DI UNA PRODUZIONE POI DISMESSA E SOSTITUITA DAL FEZ . IN OTTIME CONDIZIONI. MOLTO RARO.

    balilla tra virgolette e probabilmente e' 1 prova , Raro? ne sono in circolazione a centinaia,il tutto non ha bisogno di commenti!

    considerato che or ora e' a quota 60 euro, ti consiglio di acquistare immediatamente a dieci euro quello che ti hanno proposto
    Novara fa da se'

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    308
    Potrebbe anche essere che sia stato utilizzato per qualche manifestazione o per quando dovevano montare la guardia a qualche monumento ai caduti della 1^ guerra o all'altare della patria, ecc... Mi pare che però alla mostra del decennale i balilla fotografati abbiano tutti il fez.
    Peccato che non ci sia scritto nulla all'interno di queati postati.
    Ne trovassi uno però lo prenderei :-)
    Bruno
    Cerco distintivi SMS e politici ogni epoca, colore e nazionalità.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,130
    ciao, Bruno, sinceramente io credo che l'errore possa essere in "buona fede! causato dal fatto che solitamente questi elmetti siano leggeri e di taglia medio piccola, il che ha indotto i piu' a credere un uso da parte di ragazzi e bambini, ma sinceramente bisogna analizzare il fatto che le generazioni passate avevano 1 costituzione fisica minuta a confronto delle nuove generazioni, chi di noi ha in collezione copricapi o giacche sadi cosa parlo, io in 24 anni di collezione non sono mai riuscito a indossare miente , ok non faro' testo(1,80 per 94 kg)pero' mi senbra che soprattutto per l'abbigliamento anni 20 pochi riuscirebbero ha indossarlo!
    Oltretutto proprio l'elmetto in questione ha nella sua struttura interna una cuffia aderente all'elmo che comunque non preclude per niente la taglia efettiva, certo che se lo trovo senza e comincio a pensare che con 1 imbottitura convenzionale chissa che testa piccola dovessero avere cado in errore!
    Questi elmetti sono riconosciuti nell'ambiente come modello da parata per iscritti all'ass. naz.combattenti, e ne ho avuto a riprova nel momento che trovandoli nella soffitta in questione, non e' che li ho rubati, ma ho fatto specifica richiesta ai soci dell'associazione per poterli prendere dietro donazione all'associazione stessa di 1 tot di lirette 1 tantum!
    chiaramente e' stato proprio il presidente ha spiegarmi dell'associazione cos'erano e la loro funzione!
    puo' essere che i modelli tinti in nero siano stati usati anche dagli avanguardisti ha livello di fuori ordinanza per iniziativa di qualche comando provinciale ( come per la bandoliera tipo carabinieri per i balilla di Firenze sede dalla scuola sottufficiali dei cc)ma ne dubito fortemente!!!
    Novara fa da se'

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    308
    Concordo con te. Ho giacche e copricapi di taglie molto piccole e io non sono un gigante...
    Comunque la storia è interessante e chissà* sa si troverà* qualche riscontro.
    Io comunque lo metterei comunque in raccolta, soprattutto per il fatto che siano stati dell'Associazione Combattenti. Peccato non li abbiano abbelliti con qualche fregio, che oltretutto ci sarebbe utile per l'indentificazione...
    Sul fatto che si trovino neri tutto può essere.

    Da qualche parte ho una foto di 2 'balilla', periodo RSI, che hanno in testa 2 elmetti (sinceramente non ricordo bene, ma credo mod 33) che sembrano giocattoli, forse in alluminio e di taglia molto piccola. Hanno anche delle armi, ma credo anche queste giocattolo. Ricordo anche che si trovano elmi da cavalleria (e relative corazze), moretti da bersagliere, berretti da marinaio, aviere, ecc... in taglie da bambino, quindi anche qualcuno di questi elmi può avere avuto la stessa sorte.
    Bruno
    Cerco distintivi SMS e politici ogni epoca, colore e nazionalità.

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ecco il mio "balillino"...
    fronte

    Immagine:

    148,83*KB

    lato

    Immagine:

    147,74*KB

    interno

    Immagine:

    152,97*KB

    gancio

    Immagine:

    150,2*KB

    soggolo

    Immagine:

    149,9*KB

    Come potete vedere non è niente di trascendentale.Anche il mio come taglia è molto piccolo,in più ha il soggolo molto rovinato,nonchè rotto.Cmq,x 10 euro(tanto mi ha chiesto)me lo prendo.Che sia un "balillino" o un elmetto da parata per ricordare un grande evento(e che evento per me che sono triestino)per me il valore è uguale,anzi,forse nel secondo caso anche di più.Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato a questa discussione.

Pagina 2 di 9 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato