Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 32 di 32

Discussione: Elmetto giapponese da Iwo Jima

  1. #31
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Ragazzi, a me l'elmetto piace e, ad un prezzo decente, l'avrei preso pure io.

    Quanto alla storia... io non acquisto mai le storie.
    O, quantomeno, non le pago.
    Mi spiego: posso anche comprare un oggetto per la sua storia, ma non lo pago un centesimo in più, solo per essa.
    Anche perchè non comprendo cosa avrebbe di più di un qualsiasi identico oggetto che, per caso della storia, non abbia fatto lo stesso viaggio.
    Diverso, forse, è il caso della riconducibilità* ad una persona ben specifica, a mio modesto avviso.

    Di tutti gli orologi militari che ho, ho chiesto solo quattro volte la provenienza. Ma solo dopo aver perfezionato l'acquisto....
    In un caso mi è stato detto "non so", negli altri tre casi ho ottenuto risposte gratificanti, di quelle che ti inducono a mettere l'oggetto nel punto più nobile della vetrinetta, con tanto di dono di copia di lettere e foto del militare cui appartenevano.
    Ma, in tutti e tre di questi casi vi erano incongruenze nell'assegnazione:
    1) nell'un caso si trattava di un orologio proveniente da un Me 109 di inizio guerra che proveniva dal capo equipaggio di un He 111, abbattuto e fatto prigioniero sul fronte russo... Scavando scavando si scoprì che il nostro aviatore aveva volato su Me 109 all'inizio della carriera, poco prima della guerra.....
    2) orologio da aviatore inglese posseduto da un geniere inglese. Dopo un poco di domande seppi che il geniere era stato inviato in Oman in occasione di una crisi durante la guerra fredda, paese nel quale aveva dimorato a lungo in un aeroporto. Probabilmente aveva fatto qualche scambio.
    2) orologio normalmente assegnato a truppe di terra speciali LW (parà* o carristi), appartenuto ad un alpino tedesco... morto nel 1960... non ne saprò mai nulla...
    Tutte storie bene accette e ben credute, sulla fiducia... Ma avevo già* pagato...
    P.S.
    Quanto alle polizze assicurative... il miglior amico di mio padre, dopo che ha visto nascere e crescere me e mio fratello, ci ha venduto polizze false per almeno dodici anni e qualche milione di lire, anche dopo il funerale di mio padre... Secondo voi mi fido di qualcuno?

  2. #32
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177
    Veramente un bel pezzo! Complimenti!
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •