Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 32

Discussione: elmetto m1 americano guerra di korea o vietnam

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    bagno di romagna
    Messaggi
    435

    Re: elmetto m1 americano guerra di korea o vietnam

    ste scherzi dei venditori mi fanno incazzare parecchio
    Il soldato tedesco ha stupito il mondo, il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco. Erwin Rommel

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    387

    Re: elmetto m1 americano guerra di korea o vietnam

    Citazione Originariamente Scritto da fabio1385
    ste scherzi dei venditori mi fanno incazzare parecchio
    Non prendertela fabio1385, purtroppo di M1 originali e "coerenti" se ne trovano in giro sempre più raramente. Tieni presente che gli elmetti M1 sono stati fabbricati in un numero elevatissimo di esemplari e hanno avuto una vita operativa estremamente lunga, quindi nel corso della loro lunga carriera è ammissibile che siano stati ricondizionati più volte attingendo ad accessori e componenti risalenti a periodi differenti. E' sempre difficile capire se tali riassemblaggi siano stati effettuati "in arsenale" o non siano appunto frutto di rimaneggiamenti di fantasia da parte di commercianti più o meno sprovveduti. Quello che proprio non mi convince del tuo elmetto è il rivetto di fissaggio del soggolo che sa tanto di riparazione "artigianale": in un esercito "ricco" come quello americano non avrebbero esitato un istante a sostituire completamente tutto il soggolo (o addirittura a buttare via il guscio...), a meno che non si tratti appunto di un intervento effettuato presso qualche altro esercito (cosa anch'essa probabilissima). Oramai per mettere assieme un elmetto M1 post-bellico originale USA in tutte le sue parti occorre procedere pezzo per pezzo, procurandosi gli accessori uno ad uno e confrontando tra di loro i diversi lotti di fabbricazione, ovviamente tenendo conto delle diverse varianti di liner, headband, telini e quant'altro: non si tratta comunque di un'impresa impossibile e con un po' di pazienza e le giuste "dritte" ce la si può anche fare...

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    bagno di romagna
    Messaggi
    435

    Re: elmetto m1 americano guerra di korea o vietnam

    allora dici che ce la posso fare mi serve un sotto elmetto ww2 e un guscio del vietnam o sbaglio
    Il soldato tedesco ha stupito il mondo, il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco. Erwin Rommel

  4. #24
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041

    Re: elmetto m1 americano guerra di korea o vietnam

    Ma si, penso che ce la puoi fare agevolmente sia a trovare un liner WWII che un guscio Vietnam, cosi' avrai due elmetti completi.Il liner WWII lo si riconosce bene e quindi non dovresti avere problemi. Un po' piu' difficile barcamenarsi tra gli M-1 postbellici e i loro cloni di altre nazioni.C'è chi ha studiato, elmo per elmo, le altezze sia degli elmetti M-1 e derivati.
    Non ho qui con me i dati, comunque credo che apriro', se mi verra' richiesto, un apposito thread. PaoloM

  5. #25
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: elmetto m1 americano guerra di korea o vietnam

    Citazione Originariamente Scritto da coloniale
    .....in quanto all'elmetto il soggolo presenta un rivetto che non ho mai riscontrato su elmi americani....
    Di fatti ricorda molto, anche se potrebbe averci nulla a che fare, i soggoli degli elmi OTAN Francesi mod. 51, che di norma utilizzavano anche questo tipo di fissaggio.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    35

    Re: elmetto m1 americano guerra di korea o vietnam

    Citazione Originariamente Scritto da buzz
    Citazione Originariamente Scritto da fabio1385
    sul telino ci sono riportate queste scritte cover helmet camouflage dla 100-79-f-u-340 8415-00105-0605-66-05 mpls puo aiutare?
    La scritta riporta le specifiche del contratto di fornitura: in questo caso, è stato stipulato nel Fiscal Year 1979 (cioè tra la seconda metà* del '78 e la prima metà* del '79).
    Possiamo dunque stabilire che si tratta di un telino ERDL.
    Buzz! sei troppo sintetico, aggiungi ciò che manca! lo so che hai studiato....

    Ok per ERDL...poi...RDF, poi... green dominant, brown dominant o il pattern che si avvicina molto all' M81 Woodland? (questo lo lascio a te)
    "De Oppresso Liber"

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177

    Re: elmetto m1 americano guerra di korea o vietnam

    Allora:
    Le specifiche contrattuali del telino in questione appartengono ad una serie di contratti stipulati per telini RDF (il codice che identifica i telini ERDL e RDF è NSN 8415-00-105-0605, mentre i Mitchell sono identificati con il codice NSN 8415-00-261-6833)
    Le uniformi RDF sono state prodotte tra il 1976 e il 1981 (data di adozione della Woodland BDU).
    Inizialmente confezionate con stock di tessuto ERDL avanzati (sia Green che Brown dominant), venne poi usato un nuovo tipo di mimetismo, molto simile al Woodland, denominato "RDF pattern, "transitional ERDL" o "ERDL 2nd generation".
    Nel caso dell'elmetto oggetto di questo topic, da quello che si può vedere, direi che il telino è confezionato con il pattern più simile al Woodland, quindi RDF Pattern o che dir si voglia...
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    35

    Re: elmetto m1 americano guerra di korea o vietnam

    Esatto! 30 e lode, tutto perfetto
    "De Oppresso Liber"

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177

    Re: elmetto m1 americano guerra di korea o vietnam

    Citazione Originariamente Scritto da Matt Mattock
    Esatto! 30 e lode, tutto perfetto
    Grazie prof, ma ho copiato!
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

  10. #30
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    teramo
    Messaggi
    9

    Re: elmetto m1 americano guerra di korea o vietnam

    salve a tutti, sono nuovo almeno su questo forum e come primo passo, mi sono soffermato sul elmo americano in questione anche perchè ne posseggo uno identico tale e quale però con il soggolo tutto ok.

    Anche in un paese ricco quando si sviluppa un nuovo conflitto tutto viene riassemblato se il materiale è buono e adatto allo scopo bellico in essere. Fatto questa premessa, è anche vero che spesso gli elmi vengono riassemblati per uso commerciale e venduti a noi collezionisti ed io penso che non bisogna parlare di falsi, ma forse di materiale non coerente .

    Potrebbe anche essere che nel corso della vita militare uno può cambiare un pezzo usurato con un'altro più recente creando poi nei posteri un assemblaggio definito non coerente , ma mai parlare di falsi, il falso è una cosa che si costruisce apposta come la carta moneta con materiale non originale o autentico.

    ok detto questo vi saluto caramente nella speranza di leggerci spesso.

    un super saluto da Giancarlo da Teramo

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato