Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17

Discussione: Elmetto M16 Austriaco tra le due guerre

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Citazione Originariamente Scritto da piesse

    Per Blaster: grazie dei complimenti!! ma soprattutto mi piace pescare sempre argomenti che interessino e stimolino la voglia di chiacchierare.
    Anche se per ora lo faccio quasi da solo, devo dire....[]
    Per fortuna tu fai saltare fuori dal tuo cilindro magico degli elmetti di cui magari moltissimi di noi ignoravano l'esistenza(vedasi il boliviano simile al M34 tedesco),però purtroppo la maggiore parte di noi non può contribuire perchè certi elmetti li avete solo tu e Gandalf che siete elmettofili al 1000%
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    14

    Re: Elmetto M16 Austriaco tra le due guerre

    scusate se soltanto oggi ho visto il post ma i rivetti e la fibbia del sottogola sono russi del dopoguerra. I cuscinetti poi meglio nn parlarne.

    saluti

  3. #13
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Re: Elmetto M16 Austriaco tra le due guerre

    Sicuro sicuro PaoloM

  4. #14
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329

    Re: Elmetto M16 Austriaco tra le due guerre

    Citazione Originariamente Scritto da philemblema
    scusate se soltanto oggi ho visto il post ma i rivetti e la fibbia del sottogola sono russi del dopoguerra. I cuscinetti poi meglio nn parlarne.

    saluti
    e la decal è una riproduzione trattata artificialmente sono elmi che erano in
    vendita in grosse quantità nei paesi dell' Est negli anni 90' (ricondizionati nel
    dopoguerra) ho avuto modo di vederne a Praga ed in CZ molti speravo sempre
    di trovarne qualcuno "buono"... non è mai successo
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127

    Re: Elmetto M16 Austriaco tra le due guerre

    Aggiungo,altra curiosità o come volglia chiamarsi,ci sono numerosissimi triestina che sulla loro automobile,o moto,o qualsiasi altra cosa,invece della tradizionale "I" applicano quello stemma....
    che brodo che è Trieste ragazzi,che brodo

    Quale stemma, l'aquila bicipite imperiale? o quella di Dolfuss, o quale?

    Rawa Brodo Ruska
    Tutto considerato, un militare non è altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'vèik)

  6. #16
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Re: Elmetto M16 Austriaco tra le due guerre

    Citazione Originariamente Scritto da Quex
    ..ho avuto modo di vederne a Praga ed in CZ molti speravo sempre
    di trovarne qualcuno "buono"... non è mai successo
    Non entro nel merito del fregio, pero' uno buono io l'ho trovato ed e' illustrato sul
    mio ELMETTI/Helmets a pag 34 (7.31).Il fregio sul lato destro, qualunque esso fosse,
    e' stato scrostato. Acquistato in Austria, ma e' quasi sicuramente un ricondizionamento
    fatto in Cecoslovacchia a partire dal 1919. PaoloM

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    14
    ho sbagliato non russi ma cecoslovacchi degli anni 50.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato