Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Elmetto M33 post con cuffia Sinigagliesi

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    688

    Elmetto M33 post con cuffia Sinigagliesi

    Questo elmetto M33 di color kaki e taglia 56 risale certamente agli ultimi periodi di utilizzo dell’Esercito Italiano, e si presenta in ottime condizioni. Lotto BB 17. L’ho acquistato solo perché monta una cuffia di epoca bellica o prebellica ma in condizioni di conservazione tali che sembra nuova. La cuffia, munita di cucitura di rinforzo di tipo parallelo “=”, porta il marchio tondo “A.SINIGAGLIESI-TORINO” che tante volte abbiamo visto sugli elmetti bellici e, sotto il pellame, il timbro rettangolare ad inchiostro rosso dell’Arsenale di Torino (A.T. sormontato dalla corona reale). I rivetti sono di 2° tipo con gradino e, all’interno, sono ribattuti con martello e non con l’apposito attrezzo. Ho fatto una ricerca sulla ditta A.SINIGAGLIESI di Torino, certamente attiva prima della WW2, e mi è risultato solo un documento presso l’Archivio Centrale dello Stato: il deposito di un marchio di fabbrica in data 20.07.1934. Saluti, Giovanni
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,396
    Ne ho visto anch'io di persona di cuffie marcate come la tua, ma in condizioni peggiori. DIrei un 33 più che discreto (ovviamente parere personale).
    sven hassel
    duri a morire

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519
    Un bell'esemplare di 33, complimenti. La configurazione attiene a ricondizionamenti degli anni 50 come emerge dalla livrea rossiccia che mi pare di notare all'interno, solo nella parte centrale del guscio. Confermi? Successivamente l'elmo fu smontato e ricolorato in oliva (fine anni 50 o inizio 60 atteso che le due livree hanno convissuto). Il cerchio e' montato manualmente. Ottima la ricerca che hai effettuato sulla Sinigagliesi

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    688
    Citazione Originariamente Scritto da Gertro Visualizza Messaggio
    Un bell'esemplare di 33, complimenti. La configurazione attiene a ricondizionamenti degli anni 50 come emerge dalla livrea rossiccia che mi pare di notare all'interno, solo nella parte centrale del guscio. Confermi? Successivamente l'elmo fu smontato e ricolorato in oliva (fine anni 50 o inizio 60 atteso che le due livree hanno convissuto). Il cerchio e' montato manualmente. Ottima la ricerca che hai effettuato sulla Sinigagliesi
    Ciao, ho riguardato con attenzione l'elmetto, anche con lente d'ingrandimento ove la vernice è scalfita, ma sotto la livrea kaki c'è solo il metallo. Può darsi che sia stato prima sverniciato e poi ricolorato. Non c'è tinta rossiccia.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519
    Vedi all'interno, generalmente qui veniva conservata.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    688
    Citazione Originariamente Scritto da Gertro Visualizza Messaggio
    Vedi all'interno, generalmente qui veniva conservata.
    Niente, all'interno la tinta kaki è assolutamente uniforme, sembra verniciato ieri e non c'è la minima scalfittura.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,568
    Molto bello, una conservazione ottima.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519
    Un elmo stoccato probabilmente fine anni 50 inizio 60 e rimasto in qualche magazzino logistico per decenni, mai usato.

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato