Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25

Discussione: Elmetto M35 : Originale ?

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: Elmetto M35 : Originale ?

    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    Ciao Piero,ho letto con interesse quanto hai detto,e sono contento di averci azzeccato,ma voglio farti una domanda,come ti spieghi la presenza della patina,sedcondo me "quella giusta",tra cerchio ed elmo?
    Giancarlo, devo dirvi tutto io.....

    Se hai voglia fai una prova del genere: prendi un cucchiaino da caffè di cenere di camino e polvere di muro vecchio o simili, impastala con acqua e vinavil, fai un composto molto acquoso, applica con un pennello grande e morbido fra cerchio e guscio, togli l'eccedenza, diciamo le colature all'interno della calotta e quelle sulla falda, con un pezzo di scottex umido, e fai asciugare il tutto, passano pochi minuti; con un pennello grande e asciutto ripassa e uniforma il tutto e poi sappimi dire.......

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Elmetto M35 : Originale ?


  3. #13
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: Elmetto M35 : Originale ?

    ....ah, se per caso in qualche angolo di muro o per terra trovi una mosca o un ragnetto morti (vivi no perché è troppo crudele ) aggiungili all'impasto di cui sopra, fanno anche più scena.....

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Elmetto M35 : Originale ?

    Piero,sta storia ha veramente dell'increndibile.
    Non ci posso credere,ma per davvero,mi sembra troppo inverosimile.
    Non so che dire,se si può riprodurre anche la patina allora è veramente dura,molto dura

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Elmetto M35 : Originale ?

    Ciao Rommel,lo potrei vedere dal vivo sto elmo?

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    112

    Re: Elmetto M35 : Originale ?

    Certamente Mulon,
    basta che ci mettiamo daccordo. Certo che questa volta credevo di avercela fatta, invece ancora un tarocco ... o parte di esso. Sono così deluso che ho già* scritto al venditore che intendo restituirlo (e già* qui mi viene da ridere). Credo che quei '4 pezzi' che possiedo li venderò, e tornerò a dedicarmi al modellismo ferroviario, dove i venditori e il mercato sono più 'sani'.

    Un caro saluto
    Mario
    Dai fidi tetti del villaggio i bravi alpini son partiti mostran la forza ed il coraggio della lor salda gioventù. Son dell'Alpe i bei cadetti,nella robusta giovinezza, dai loro baldi e forti petti spira un'indomita fierezza .... E quando il sole brucia e scalda e cime e le profondità, il fiero Alpino scruta e guarda, pronto a dare il "Chi va là?"

    [center:1u3nbdkz]Oh, valore alpin...[/center:1u3nbdkz]

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Elmetto M35 : Originale ?

    Citazione Originariamente Scritto da rommel61TS
    Certamente Mulon,
    basta che ci mettiamo daccordo. Certo che questa volta credevo di avercela fatta, invece ancora un tarocco ... o parte di esso. Sono così deluso che ho già* scritto al venditore che intendo restituirlo (e già* qui mi viene da ridere). Credo che quei '4 pezzi' che possiedo li venderò, e tornerò a dedicarmi al modellismo ferroviario, dove i venditori e il mercato sono più 'sani'.

    Un caro saluto
    Mario
    Te li prendo io
    Scherzi a parte,non essere così drastico,dai.
    Ora rendi l'elmo ed investi il denaro su uno buono

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: Elmetto M35 : Originale ?

    Chiariamo.
    Non sto dicendo che QUESTA patina è falsa, sto dicendo che quando ti trovi davanti un elmetto con un particolare visibilmente falso (in questo caso la Adler) è chiaro che vai a spulciare tutti i particolari e dubiti di tutto.

    Personalmente avessi visto solo l'interno di questo elmetto, così, in foto e "a occhio" avrei detto buono senza troppi dubbi.

    Quindi, possibilissimo anche che in effetti sia un elmetto buono al quale erano state rimosse le decal, o almeno quella Adler, il tricolore per quanto non troppo convincente potrebbe avere anche delle possibilità*, e successivamente qualcuno ha riapplicato una decal riproduzione; e penso che ciò sia avvenuto anche in anni non recenti, in quanto oggi uno avrebbe almeno usato una replica migliore, vista anche la buona qualità* dell'elmetto in generale.

    Questa è una riproduzione grossolana che risale senz'altro a qualche decina di anni fa.

    In conclusione, un elmetto da controllare dal vero per valutarlo bene, almeno nelle componenti che sembrano originali.

    Detto per inciso, ho fatto l'esempio di una delle mille possibilità* di riproduzione di "patina" per specificare che bisogna anche stare attenti quando si dice "una patina meravigliosa..." perché alle volte basta anche un inverno in un locale umido e muffoso per creare dei risultati impensabili, e magari neanche voluti....

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    301

    Re: Elmetto M35 : Originale ?

    Ciao!
    Devo purtroppo condividere il parere di altri forumisti: le decals sono false. La vernice e l'imbottitura sembrano invece originali. Potrebbe tranquillamente trattarsi di un esemplare in origine senza fregi (ce n'erano e ho visto diverse foto d'epoca nelle quali i 35 sono chiaramente sprovvisti di distintivi) al quale sono stati poi aggiunti i fregi. Non sarebbe la prima volta.
    Saluti
    Terry

  10. #20
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: Elmetto M35 : Originale ?

    Ciao Rommel, quoto quanto detto fin qui, le decal sono delle riproduzione , l'adler è di una tipologia ormai nota e di "vecchia data" , lo stinghetto per regolare la cuffia non è d'epoca, mentre la cuffia vista con il flesh sembra ok, se riesci inserisci delle foto con luce naturale ed in dettaglio dei componenti (rivetti cerchio controcerchio cuffia) dell'elmo cosi da valutare bene la loro natura, anche il soggolo andrebbe visto meglio.

    per quanto riguarda il collezionismo, è normale che inizialmente si prenda delle belle fregature e delusioni, a meno che tu non abbia come punto di riferiemento altri collezionisti, possibilmente seri o l'aiuto di un forum come questo; ma se posso muovere una critica, credo che nel tuo caso è quasi scontato imbattersi in un elmo cosi, perchè arrivare subito ad un m35 doppio scudo, secondo il mio modo di vedere, è un passo che và* fatto quando già* si ha una certa esperienza collezionistica. detto questo ti consiglio di non mollare e ti invito a cercare di partecipare alle discussioni del forum cosi avrei modo di confrontarti e studiore di volta in volta i vari aspetti da valuatere e riconoscere in un elmo che non lasci alcun dubbio in merito alla sua originalità*.
    francesco / nachtjager44 / franzroma

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato