Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 40

Discussione: Elmetto Neo Zelandese

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,772

    Re: MkIII New Zealand stile Campagna d'Italia

    Niente da dire: solo, spettacolare!Il telino e' leggermente diverso dal mio nel colore, pero' e' quello. PaoloM

  2. #12
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,772

    Re: MkIII New Zealand stile Campagna d'Italia

    Trovata una foto d'epoca del telino, due tipi differenti per colore PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #13
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: MkIII New Zealand stile Campagna d'Italia

    Sembrerebbero anche due tipi di materiali diverso a vederli. Quello scuro sembra stia più rigido, ma forse è quello chiaro che è troppo grande per l' elmetto sul quale è calzato.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,682

    Elmetto neozelandese "souvenir"

    _New_Zealand_svg.png

    Vi presento un elmetto insolito, il souvenir di guerra di un soldato Neozelandese reduce della campagna di Italia.

    Alla fine della guerra, da cui il nostro soldato Brown (questo il nome scritto sulla falda dell'elmetto) uscì evidentemente indenne, decise di conservare il suo elmetto, che lo aveva accompagnato in quegli anni.

    Ma volle dare un tocco personale, e ci dipinse sopra, o ci fece dipingere, la propria faccia, sia pur in forma caricaturale, con davanti un bel bicchiere di birra fresca, forse uno dei suoi desideri più sentiti durante i mesi caldi e polverosi trascorsi nelle nostre zone.

    Non solo, pare che lo stesso fecero anche i suoi compagni di reparto (non so dire se plotone o compagnia o altro), come lui sopravvissuti all'avventura bellica e rientrati a casa, all'altro capo del mondo.

    Infatti il nome scritto "Moaners Corners" pare sia il nome con il quale essi indicavano il proprio reparto, forse il nome di una squadra sportiva del proprio Paese o di una taverna o Pub o qualcosa del genere.

    Letteralmente Moaners Corners significa qualcosa come "l'angolo di chi si lamenta", ma penso sia un termine che nel mondo anglosassone ha un significato ben preciso, in quanto da una breve ricerca ho trovato che esistono dei "Moaners Corners" in parecchie parti del mondo anglofono, qualcosa tipo associazioni, club o simili.

    L'elmetto tecnicamente è un bel Mk.II neozelandese da manuale, con tutte le caratteristiche che deve avere.

    E' evidentemente stato appeso ad un muro (c'era anche un cordino che ho tolto poiché deformava la cuffia) per decenni, voglio immaginare insieme a molti altri simili e mi piace pensare in un locale un po' fumoso e polveroso dove i nostri reduci si sono incontrati per tanti anni, a bere quel bicchiere di birra e ricordare la gioventù che li aveva portati a combattere in terre tanto lontane.

    Poi la legge inesorabile del tempo ha assottigliato le fila, forse il locale è stato abbandonato e qualcuno ha deciso che era arrivato il momento di disfarsi di quel vecchiume.

    Così, per strano destino, l'elmetto del soldato Brown è ritornato dove probabilmente era passato, quasi settanta anni prima....

    Ecco le foto.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  5. #15
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,685

    Re: Elmetto neozelandese "souvenir"

    Bell 'oggetto, quando questi hanno una storia simile è una soddisfazione triplicata rispetto ad un oggetto normale.
    Sono sicuro che anche mister Brown ne è contento, che questo pezzo di storia non sia andato perduto!
    Conservalo mi raccomando!

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Elmetto neozelandese "souvenir"

    Complimenti per l'elmetto postato, per le foto e per le esaurienti spiegazioni. Bravo, Piesse!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  7. #17
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    17,772

    Re: Elmetto neozelandese "souvenir"

    Notevole! Non facile a trovarsi.Mr Brown speriamo abbia trovato la sua birra ghiacciata
    perché qui in Italia in periodo bellico, sicuramente l'ha solamente agognata! PaoloM

  8. #18
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: Elmetto neozelandese "souvenir"

    bellissimo elmetto! complimenti , questi pezzi di storia che raccontano la vita vissuta ( anche successivamente in un pub) sono davvero fantastici!
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,682

    Re: Elmetto neozelandese "souvenir"

    Grazie ragazzi, è un piacere ricevere commenti positivi da esperti come voi.

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    311

    Re: Elmetto neozelandese "souvenir"

    buona sera a tutti
    una domanda idiota...
    dalle placchette dell'attacco del soggolo est possibile risalira alla nazionalita dell'elmetto inglese propriamente a padella 2 g.m. - inglese , canadese, australiano ecc.-
    grazie a tutti

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •