Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Elmetto Norvegese collaborazionista

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Elmetto Norvegese collaborazionista

    Norvegia-200.png

    Ecco un elmetto norvegese denominato Mod.31; questo esemplare porta l'insegna a decal della NS Politi, ovvero la Polizia del Governo Collaborazionista Norvegese di Vidkun Quisling.

    L'elmetto è stato sovradipinto in verde oliva chiaro sull'originario verde scuro, rugoso all'esterno e liscio all'interno; detta colorazione è ancora presente all'interno, falde escluse.

    Inoltre nella parte frontale è ancora visibile l'impronta ovale del fregio Norvegese prebellico.

    Ottimo l'interno, a tre patte in pelle, e il soggolo. Un bell'elmetto, nemmeno comunissimo.

    Detto per inciso, anche questa decal esiste come riproduzione, ma non mi sembra questo il caso.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Elmetto Norvegese collaborazionista

    Un elmetto decisamente interessante, oltre che non comunissimo come hai giustamente detto tu, Piesse. Ricorda vagamente come forma all' elmetto giapponese secondo me.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2,183

    Re: Elmetto Norvegese collaborazionista

    Mamma mia Piero, non sai quanto mi ha sempre affascinato questa decalcomania! Penso che sia stata riproposta anche sui classici M35/40/42. Se non erro per questi ultimi in particolare esisteva anche un'altra decal che consisteva in una V ed una Q (in carattere vagamente "runico") di colore bianco. Dalla parte opposta invece c'era la classica aquila del National Samling, il tutto era posto sulla vernice nera dell'elmetto. Bello, bello davvero! Per curiosità*: rispetto ai classici elmi tedeschi, quelli del tipo da te postato, hanno quotazioni piu alte o piu basse? Non ti nascondo che in un qualche futuro mi piacerebbe (tasche permettendo) metterne in collezione uno.
    Al mondo ci sono persone che sanno tutto. E purtroppo, questo è tutto quello che sanno.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: Elmetto Norvegese collaborazionista

    Ciao MP38, non credo che questa insegna sia stata usata sugli stahlhelm tedeschi.

    L'altra, quella che dici in caratteri vagamente runici era quella della Guardia del Corpo di Quisling, ancora più rara. Però, stesso discorso, io l'ho vista solo sui M31 norvegesi, di colore blu scuro tra l'altro; visti solo in foto, mai dal vero.

    Come valutazione, nel caso nella NS Politi, non siamo certo a livello dei fregiati tedeschi, ma comunque diciamo come un buon 42 senza fregi come minimo. Il problema è che è difficile trovarne.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2,183

    Re: Elmetto Norvegese collaborazionista

    Ciao Piero, guarda ti posto la foto "incriminata" (chiaramente non vedendolo da vicino è impossibile dar giudizi)
    (foto presa da: http://www.frontkjemper.com/index_files/helmets.htm)
    [attachment=0:2jpb5ez4]image7051.jpg[/attachment:2jpb5ez4]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Al mondo ci sono persone che sanno tutto. E purtroppo, questo è tutto quello che sanno.

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: Elmetto Norvegese collaborazionista

    In origine, caro Piero, il tuo elmetto era un M.35 come questo, col fregio metallico
    Io trovai una decal (argentata) della NS-Politi di Quisling su di un elmetto M.31 giallo della
    difesa civile:tolto il giallo con diluente, venne fuori il grigio e la decal che qui ti riporto:
    fui fortunato perché la sopratinta gialla venne via con facilita' e il diluente non danneggio'
    come vedi l'aquila né il contorno della decal.

    PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Toscana mugello
    Messaggi
    4,499

    Re: Elmetto Norvegese collaborazionista

    COmplimenti piesse un elmetto molto bello e soprattutto non comune
    Pietro

    Cerco foto, documenti, Soldbücher e Wehrpasses di soldati della Wehrmacht che hanno combattuto in Italia soprattutto nel settore toscano.

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: Elmetto Norvegese collaborazionista

    Belli Paolo, specie quello col fregio frontale, credo ne siano rimasti pochi.

    Anche la mia decal è argentata, le foto fanno questo effetto, vedo anche sulla tua del resto.

    In quanto all'elmetto tedesco proposto da MP38, beh, per me è una novità*, ma mai dire mai.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Elmetto Norvegese collaborazionista

    Bello, la decal è molto particolare

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Elmetto Norvegese collaborazionista

    Mai visto un elmetto così, non sapevo neanche esistesse (come tante altre cose). L'aquila poi ha un aria particolare, più simpatica che aggressiva.
    Vado leggermente OT ma non troppo. Tempo fa qualcuno aveva postato uno stranissimo elmetto tagliato con una cresta similare a quelle mostrate. A questo punto non potrebbe essere uno di questi M 35 tagliato? Non mi ricordo il topic
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato