Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: elmetto olandese M16/22 Rohling

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    elmetto olandese M16/22 Rohling

    Vi presento un elmetto piuttosto raro, anche se a molti non dirà* granché.

    Si tratta di un elmetto olandese M16/22 derivato dal precedente mod.16, del quale si è parlato in questi topic

    viewtopic.php?f=72&t=12933
    viewtopic.php?f=35&t=997

    La particolarità* di questo modello è di avere il bordo ripiegato e di essere costruito con una cciao diverso, detto Rohling.

    E' un elmetto usato durante la seconda guerra; questo esemplare porta all'interno la vernice originale di fabbrica che è molto simile al tedesco "verde mela" e all'esterno detta vernice invece è ricoperta con una verniciatura antiriflesso verde più scuro anche questa simile al feldgrun adottato negli elmetti tedeschi dal 1940 in poi.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: elmetto olandese M16/22 Rohling

    Un elmetto molto particolare,hai anche foto d'epoca in cui si vede l'uso dello stesso?

    Ciao
    Stefano
    kappa

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: elmetto olandese M16/22 Rohling

    Citazione Originariamente Scritto da piesse
    Vi presento un elmetto piuttosto raro, anche se a molti non dirà* granché.

    Si tratta di un elmetto olandese M16/22 derivato dal precedente mod.16, del quale si è parlato in questi topic

    viewtopic.php?f=72&t=12933
    viewtopic.php?f=35&t=997

    La particolarità* di questo modello è di avere il bordo ripiegato e di essere costruito con una cciao diverso, detto Rohling.

    E' un elmetto usato durante la seconda guerra; questo esemplare porta all'interno la vernice originale di fabbrica che è molto simile al tedesco "verde mela" e all'esterno detta vernice invece è ricoperta con una verniciatura antiriflesso verde più scuro anche questa simile al feldgrun adottato negli elmetti tedeschi dal 1940 in poi.
    Questo vuol dire che è stato ridipinto sotto occupazione oppure è un caso che i colori siano similari?
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: elmetto olandese M16/22 Rohling

    "Purtroppo" posso solo apprezzare le ottime condizioni di questo pezzo, per il quale non sono in grado di aggiungere nulla di costruttivo

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di BERTO
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    927

    Re: elmetto olandese M16/22 Rohling

    Citazione Originariamente Scritto da Mulòn
    "Purtroppo" posso solo apprezzare le ottime condizioni di questo pezzo, per il quale non sono in grado di aggiungere nulla di costruttivo
    Comlimenti molto bello , quoto quanto già* detto da Mulòn
    Berto

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: elmetto olandese M16/22 Rohling

    Citazione Originariamente Scritto da Waffen
    Un elmetto molto particolare,hai anche foto d'epoca in cui si vede l'uso dello stesso?

    Ciao
    Stefano
    Si ci sono foto, ma è difficile distinguere se si tratta di Mod.16 o Mod.16/22.
    Le cerco comunque e poi magari si osservano meglio.

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: elmetto olandese M16/22 Rohling

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Questo vuol dire che è stato ridipinto sotto occupazione oppure è un caso che i colori siano similari?
    Per quanto riguarda il colore di base, quello che somiglia al verde mela, senz'altro la Germania non c'entra niente, è solo una similitudine.

    Per l'antiriflesso non saprei dire; certo, la guerra dell'Olanda è durata pochissimo tempo, ma potrebbe essere che già* prima avessero deciso di sovraverniciare gli elmetti.

    Ma potrebbe anche essere possibile che effettivamente sia stato fatto durante l'occupazione tedesca e l'elmetto riutilizzato da truppe collaborazioniste, del resto non sarebbe il primo caso.

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: elmetto olandese M16/22 Rohling

    Un elmetto in condizioni eccellenti che ricorda vagamente come linea i " Turtle " del Commonwealth.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: elmetto olandese M16/22 Rohling

    ..........
    Ma potrebbe anche essere possibile che effettivamente sia stato fatto durante l'occupazione tedesca e l'elmetto riutilizzato da truppe collaborazioniste, del resto non sarebbe il primo caso.[/quote]

    Direi proprio di no. Esso venne realizzato fino al 1927, ma trovo' impiego fino alla 2^GM, specie
    per l'Artiglieria e le truppe montate. La vernice antiriflesso e' tipica olandese del periodo bellico.
    Le truppe collaborazioniste, a mia conoscenza preferivano altri elmi, secondo le varie foto esistenti. E' un elmetto abbastanza ricercato. PaoloM

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •