Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Elmetto polizia militare delle Divisioni Ausiliarie

  1. #1
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502

    Elmetto polizia militare delle Divisioni Ausiliarie

    Questo disegno, apparso su un vecchio numero di “Rivista Militare”, a corredo di un articolo dedicato alle Divisioni Ausiliarie del R. Esercito, unità di varia forza e composizione aggregate alle armate angloamericane con compiti di manovalanza non combattente tra il 1943 e il 1945, è stato con tutta evidenza realizzato partendo da una foto d’ epoca. Il militare ritratto era aggregato alle truppe statunitensi, delle quali indossa l’ uniforme (quelli alle dipendenze dei britannici vestivano il battle dress). Ma ad interessare particolarmente sono l’ elmetto e il bracciale in stile MP, che recano però la inusuale sigla IMC, laddove le prime due lettere stanno evidentemente a significare Italian Military…
    Qualcuno sa il preciso significato dell’ acronimo? Grazie!

    Accludo la lista dei reparti ausiliari italiani, come dal suddetto articolo.
    ____________________________________
    G.U. ___________ COMANDANTE________________CAT._ FORZA MASSIMA_ FINO ALLA DATA__COMPITI
    205^ Div._______Gen. Casula______________________US ITI____5000_______________ 1/45________serv. aerop. USAAF
    209^ Div._______Gen. Properzi (poi Olmi)____________BR ITI___22000_______________ 4/45________serv. retrovie GG.UU. britanniche
    210^ Div._______Gen. Colonna (poi Cortese)__________US ITI___18000________________4/45_________serv. retrovie 5^ armata USA
    227^ Div._______Gen. Chatrian (poi Rossi)___________BR ITI___30000__________ ______7/45_______serv. comandi britannici a est degli
    Appennini dalla Calabria a Roma
    228^ Div________Gen. Tomaselli___________ _______BR ITI___16000________________5/45_______serv. in linea e retrovia per 8^ armata brit.
    230^ Div._______Gen. Vivalda_____________________BR ITI___20000_______________4/45_______serv. di linea e retrovia per XII° C.A. brit.
    212° Com. Ital.___Gen. Reisol i (poi Ferone, poi La Ferla)_US ITI ___50000____________4/45 ______serv. nelle le basi di Napoli, Anzio,
    Civitavecchia, Livorno, Piombino
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810
    HO una pubblicazione, da qualche parte, edita dallo Stato Maggiore dell'Esercito, che tratta diffusamente delle divisioni ausiliarie che combatterono dal 1943 al 1945. Appena ho due minuti, la trovo e gli do un occhiata se riporta qualche notizia utile!!

    Qua ci sono delle belle immagini di nostri soldati, stranamente plurimotorizzati, si vedono anche degli MP...ma credo siano americani!!

    https://www.youtube.com/watch?v=OGJWfzNUQKo

    https://www.youtube.com/watch?v=GlgSjrUuxho
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    dove non sarei mai finito se fosse dipeso solo da me
    Messaggi
    695
    Citazione Originariamente Scritto da Il Cav. Visualizza Messaggio
    >>> l’ elmetto e il bracciale in stile MP, che recano però la inusuale sigla IMC, laddove le prime due lettere stanno evidentemente a significare Italian Military…
    Qualcuno sa il preciso significato dell’ acronimo? Grazie!
    <<<<
    Azzardo Italian Military Constabulary, la US Constabulary in Germania ed in Austria aveva compiti simili, ancorché il personale fosse americano.
    MP

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •