Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Elmetto russo Ssh 68

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Localitā
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,413

    Exclamation Elmetto russo Ssh 68

    L'elmetto SSH 68 e' fondamentalmente l'elmo usato dai russi in Afganistan. L'elmo e' un ottimo esempio di connubio tra efficacia balistica e comodita'. La particolare forma inclinata sul frontale e' dovuta a necessita' balistiche finalizzate ad offrire agli impatti una superficie inclinata molto piu' efficace nel deviare i colpi. Inoltre la forma del SSh 68 e' molto svasata e consentiva ai soldati di indossare sotto l'elmetto il proprio colbacco. Il guscio veniva prodotto nelle tre taglie classiche sovietiche: P1, P2 e P3. Ho avuto modo di constatare che la taglia P1 si adattava praticamente a tutte le taglie. La taglia P 2 e' enorme sia nel guscio che per circonferenza nel senso che andrebbe bene ad una circonferenza del capo pari alla 63-64. Evidentemente le dimensioni enormi delle taglie P2 e P3 servivano per l'adattamento del colbacco nei climi invernali. Il sistema di laccetti tra una patta e l'altra della cuffia serviva a rendere perfettamente aderente l'elmo al capo. La manutenzione dell'elmo, soprattutto per quanto riguarda la sostituzione della cuffia, e' molto semplice. L'elmo veniva fornito avvolto in una carta particolarmente dura. Al picchiettio questo elmetto produce un suono sordo alla maniera dei Neretva jugoslavi. E' un suono molto spento nulla a che fare con la sonorita' del nostrano 33. In genere il suono sordo dell'acciaio e' indice di qualita' scadente dell'accio tuttavia la sonorita' o meno dell'acciaio potrebbe non essere direttamente collegata alla qualita' dell'acciaio ma ad una diversa sua composizione i cui elementi cosi' fusi insieme generano suoni sordi non necessariamente ricollegabili alle qualita' dell'acciaio. L'SSH 68 era prodotto con un acciaio particolare, chiamato "acciaio 15". di buona resa balistica. La cosa curiosa di questo elmo e' la soluzione non condivisibile per l'applicazione dei cuscini della cuffia effettuata attraverso l'apertura di ben 4 fori nella calotta. E' noto che piu' si fora un elmo piu' si compromettono le sue qualita' balistiche. Eppure i sovietici avrebbero potuto prendere come elmo di riferimento l'elmetto VOPO per realizzare un elmo veramente eccellente anche per le soluzioni della cuffia. Evidentemente hanno ritenuto di non scostarsi molto dalle loro tradizioni costruttive in fatto di elmetti e dei relativi fori per far reggere la cuffia. Qui viewtopic.php?f=113&t=21745
    e' rappresentato lo sviluppo dell'SSH 68. Ciao.

    [attachment=1:3qdu6wb5]p1013237d.jpg[/attachment:3qdu6wb5]
    [attachment=0:3qdu6wb5]p1013230.jpg[/attachment:3qdu6wb5]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    58

    Aiuto identificazione... SSH68?

    ciao a tutti! vi chiedo aiuto su questo elmetto, č un SSH60 russo? grazie giā anticipatamente per l'aiuto
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #3
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    16,069

    Re: Aiuto identificazione... SSH60?

    Si. Ultima versione. PaoloM

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    58

    Re: Aiuto identificazione... SSH60?

    grazie per l'aiuto anche in questo topic

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    58

    Re: Aiuto identificazione... SSH68?

    grazie! in effetti hai proprio ragione!!!

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    16,069
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    16,069
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato