Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: Elmetto sconosciuto

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    231

    Elmetto sconosciuto

    Salve a tutti. é la prima volta che partecipo attivamente e chiedo scusa se sono un po' maldestro
    Allego alcune foto di un elmetto rinvenuto nelle soffitte del museo di cui curo la schedatura delle armi e affini.
    Qualcuno è in grado di edentificarne la provenienza ?
    Ringrazio chiunque voglia aiutarmi.
    Cesare



    Immagine:

    110,09*KB

    Immagine:

    118,76*KB
    Cesare

  2. #2
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535
    ciao
    non so il modello preciso, ma dovrebbe trattarsi di elmi cecoslovacchi o ungheresi anni 20

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    E' un elmetto molto strano.
    A prima vista potrebbe sembrare un Cecoslovacco Mod.20, ovvero un Mod.16 austriaco ricondizionato nell'imbottitura e nel soggolo al quale veniva aggiunta, per soli motivi decorativi, la crestina stile Adrian.

    Ma questo ha diverse caratteristiche strane, o meglio non le ha: mancano i tipici areatori sporgenti degli Stahlhelm austro-tedeschi della 1gm, oltre ai bulloni esterni reggisoggolo e i rivetti reggicerchio.

    Inoltre la calotta è forata, il che fa supporre che in questo caso il crestino è proprio per l'areazione e non solo decorativo; le patte sembrano in tela cerata tipo appunto certi interni ceki degli anni 20-30, ma di forma diversa.

    Vorrei vedere i dettagli del cerchio, del soggolo o degli anelli reggisoggolo, i particolari del fissaggio del cerchio al guscio e se ci sono marchi di fabbrica di qualsiasi tipo.

    Inoltre altri particolari del crestino, perché a prima vista non mi sembra cecoslovacco ma piuttosto quello francese Mod.26.

    Chiederò anche l'intervento di Marpo, perché questo elmetto mi pare proprio curioso.

  4. #4
    Banned
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    759
    Bello, dalle foto sembra che la cupola interna sia di colore blu-grau.
    Potrebbe trattarsi effettivamente di un riutilizzo dell'est.[ciao2]

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Incuriosito da questo elmo senza tra l'altro alcun rivetto almeno mi pare,sono andato a vedere sul libro di Marzetti.
    Ovviamente è come dice fert e piesse è Cecoslovacco Mod.20, e più precisamente un Mod.16 austriaco.
    Ma aggiunge che di questo elmo erano stati sperimentati alcuni modelli con aerazione cupolare.
    Forse trattasi proprio di quest'ultimo.
    luciano

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Un'elmo davvero curioso!
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  7. #7
    Banned
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    759
    Molto curiosa la tonalità* blu che si intravede esternamente, oltre che nella cupola.

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Però la crestina sembra di colore verde...
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068
    Si, e' una variante molto rara dell'elmetto cecoslovacco crestinato Mod. 1920.In questo caso il crestino non ha solamente funzione decorativa, ma
    offre realmente l'unica ventilazione possibile tramite il crestino, infatti, rispetto agli altri cecoslovacchi crestinati piu' comuni, cioè quelli provvisti di 'cornetti' di ventilazione, questo, è nato cosi',
    in quanto era un origine uno di quei rari elmetti austriaci/tedeschi
    sprovvisti di ventilazione e di bulloni esterni. Mi resta pero' da capire
    com'è fissato il cerchione interno dell'imbottitura, quindi, una foto vista di fronte e una vista dal retro, aiuterebbe moltissimo.Inoltre, il bordo pare dalla foto poco chiara addirittura ripiegato all'esterno!Cesare, se mandi altre foto vediamo se e' una via di mezzo tra M.16/Paperino/ e Berndorfer.Ti chiedo inoltre, esistono all'interno
    segni di saldature strane ai lati, sulla cupola o in altri posti?
    Ciao[8D]PaoloM

  10. #10
    Banned
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    759
    Penso si tratti di un elmo luft riutilizzato e verniciato di verde!

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato