Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 90

Discussione: Elmetto svizzero Mod. 1918

  1. #41
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: Elmi Svizzeri Mod. 18

    Davvero belli gli esemplari postati da Cariatide, coi vari stemmi.

    Ne posto uno anch'io:


  2. #42
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: Elmi Svizzeri Mod. 18

    Un M18 con telino:








  3. #43
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: Elmi Svizzeri Mod. 18

    Posto questo quadro per riconoscere un elmetto svizzero M.18 da uno successivo.
    Non so bene chi ha svolto il lavoro, pero' mi pare ottimo.Credo sia stato fatto da Mr. Soulier: PaoloM


    [attachment=0:2oci6uwg]Swiss_Reference.jpg[/attachment:2oci6uwg]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #44
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Elmi Svizzeri Mod. 18

    Citazione Originariamente Scritto da marpo
    Posto questo quadro per riconoscere un elmetto svizzero M.18 da uno successivo.
    Non so bene chi ha svolto il lavoro, pero' mi pare ottimo.Credo sia stato fatto da Mr. Soulier: PaoloM

    Molto interessante!
    Grazie Marpo!
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  5. #45
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: Elmi Svizzeri Mod. 18

    Questa e' la versione più rara dell'M.18, che non si trova praticamente mai: col soggolo rappresentato dalla cinghia modificata del fucile Schmidt Rubin. Primissima versione. PaoloM

    [attachment=0:1jtu9pel]Swiss_M18,_interior_(Small).JPG[/attachment:1jtu9pel]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #46
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Estero
    Messaggi
    89

    Re: Elmi Svizzeri Mod. 18

    Eccovi una collezione direi mica male di elmi svizzeri...

    [attachment=1:2j6iy8qh]059.jpg[/attachment:2j6iy8qh]

    [attachment=0:2j6iy8qh]058.jpg[/attachment:2j6iy8qh]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #47
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Estero
    Messaggi
    89

    Re:

    Citazione Originariamente Scritto da avio
    C'è qualcuno che conosca dei siti di vendita militaria o aste svizzeri?Vorrei trovare quelle coperture mimetiche e magari qualche elmo,io ne ho uno credo dei pompieri che vi posto,ho delle tute mimetiche svizzere come da foto, sono veramente ben fatte piene di particolari ,tasche a non finire,zainetto da incorporare e altre mille cose addirittura nel cappuccio c'è la telina per coprire il volto,credo che però in un reale utilizzo bellico sarebbero troppo ingombranti. ciao Gabriele.
    guardate qui:
    http://www.armyliqshop.ch/index.php?opt ... 1&Itemid=2
    sono i shop gestiti dagli arsenali svizzeri per la vendita diretta del materiale
    poi scegliete quello di Bellinzona, le informazioni sono in lingua italiana

  8. #48
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Elmi Svizzeri Mod. 18

    Integro il topic aggiungendo gli ultimi arrivi in collezione.


    Il primo, è un M'18 con copertura mimetica Zeltbahn M-1931.
    L'elmetto, originariamente di colore verde chiaro è stato riverniciato, d'epoca, con una vernice di colore grigio-scuro.
    Probabilmente per "ricondizionarlo" al colore nero adottato, da regolamento, nella prima metà* degli anni '40.
    La "P" nella timbratura interna, indica la destinazione d'uso per la Polizia.

    [attachment=5:gs1dvmcm]M'18 svizzeri 05.jpg[/attachment:gs1dvmcm]
    [attachment=4:gs1dvmcm]M'18 svizzeri 06.jpg[/attachment:gs1dvmcm]

    La copertura Zeltbhan-1931, è reversibile e questa versione ("primo tipo") ha il sistema a laccio per il fisaggio all'elmo.

    [attachment=3:gs1dvmcm]M'18 svizzeri 03.jpg[/attachment:gs1dvmcm]

    Nel lato "estivo", è stato cucito un riporto dello stesso tessuto (ma credo preso ritagliando un telo-tenda), per rinforzare il bordo sinistro un po usurato.

    [attachment=2:gs1dvmcm]M'18 svizzeri 04.jpg[/attachment:gs1dvmcm]


    Il secondo è un elmo 18/40, con verniciatura nera rugosa adottata a pertire dal 1943 e imbottitura mod.'18.

    [attachment=1:gs1dvmcm]M'18 svizzeri 01.jpg[/attachment:gs1dvmcm]
    [attachment=0:gs1dvmcm]M'18 svizzeri 02.jpg[/attachment:gs1dvmcm]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  9. #49
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: Elmi Svizzeri Mod. 18

    Ottima integrazione Daniele, davvero molto belli.
    Interessante il primo, con la sovraverniciatura.

    Entrambi hanno bellissimi interni.

    L'abbiamo già* detto, il difetto di questi elmetti, dal punto di vista collezionistico, è di non aver fatto guerre, il che toglie loro un po' di fascino e inoltre ce ne sono moltissimi disponibili, per cui non sussiste neanche la rarità*, quindi sostanzialmente sono considerati di terz'ordine, un po' come gli svedesi; è un vero peccato, perché sono elmetti di indubbio interesse e qualitatativamente erano ottimi.

  10. #50
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Elmi Svizzeri Mod. 18

    Grazie Piero!
    Condivido quanto hai detto! E' vero...
    Comunque a e piacciono moltissimo e ancora li cerco (solo quelli militari), dato che me ne mancano ancora un paio, lo stesso vale anche per le coperture.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato