Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: elmetto tedesco da ripulire?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    7

    elmetto tedesco da ripulire?

    buona sera
    premetto che non sono affatto esperto in materia elmetti (colleziono coltelli), tantomeno di forum, comunque ci provo.
    ho trovato questo elmo in un casolare ricoperto di guano e una sostanza simile a catrame, ora .... che fare?
    lo lascio così? come tolgo il catrame ? con nafta?
    vi prego datemi un consiglio
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,886
    mi sembra un bel elmo da parà tedesco Sicuramente è da pulire non c'è dubbio!! Ma il materiale (sporcizia) al tatto è solido o grattando con un unghia si rimuove abbastanza facilmente?

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    1,082
    ooooooolllama.......... veramente trovato in un casolare?? e caro mio questo e proprio c..o allo stato puro.
    comunque ci vorrebbero altre foto più ravvicinate per vedere bene come procedere.
    p.s. ma c'è ancche l'interno?
    intanto un po d'acqua calda raschietto e santa pazienza non gli fanno male, prima lascialo a mollo qualche ora, sempre in acqua ben calda
    poi si vedrà.
    andrea

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    7
    grazie per le pronte risposte;
    al tatto è ruvido e non viene via grattando
    l'interno purtroppo manca.
    secondo mè è arrivato fino ad oggi perché forse era usato come una sorta di attrezzo

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    1,082
    dai dai che questo promette bene,secondo me sotto non è messo male, sicuramente ci vuole molta pazienza ma verrà
    fuori qualcosa di buono.
    dalla foto non riesco bene a capire però...
    non è che sia vernice rugosa antiriflesso? se puoi fai altre foto.
    andrea

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,886
    secondo me è intriso di qualche sostanza oleosa e tanta polvere, vicino alle taniche di nafta vecchie, si trova lo stesso "Pastone"...

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    1,082
    si in effetti è vero.
    allora intanto acqua calda e magari un po di sapone per stoviglie , e bagno di qualche ora per ammorbidirlo e sgrassarlo,
    almeno, se l'avessi io comincerei a provare così.
    andrea

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,886
    Magari anche un po di detersivo per panni quello in granelli, ha un buon potere sgrassante. Intanto come dice Mangusta vedi che fa.

  9. #9
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,576
    Innanzitutto complimenti per la fortuna con la C maiuscola; poi per la pulizia procedi, come dice mangusta, con acqua calda e sapone e poi si vedrà.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    7
    ok grazie a lavoro finito mando foto

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato