Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Elmetto USMC M1 con telino mimetico

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517

    Elmetto USMC M1 con telino mimetico

    Salve ragazzi, scusate per le numerose foto, ma volevo il più possibile darvi la possibilità* di esaminare l'elmetto. Mi è arrivato oggi quell'M1 che ho preso in America; sul quale si era già* discusso, in quanto non sapevo cosa ci fosse sotto al telino.
    Orbene, appena preso ho subito avuto una sensazione positiva innanzi tutto riguardo al telino "modello reversibile spiaggia", in quanto presenta tutte le caratteristiche per essere senza dubbio originale.
    Secondo poi, ho faticato non poco nel riuscire a togliere il liner in quanto era talmente aderente al telino, che c'era il rischio che lo stesso si strappasse in quanto presenta molte zone di ruggine .
    Veniamo al guscio: è il tipico M1 ganci mobili con vernice "cork olive drab" e giuntura posteriore, con chinstrap color khaki e "Brass buckle" (fibbie ottonate); sulla falda ed in genere presenta varie zone di ruggine, ma ha ancora una ottima "patina"..
    La combinazione giuntura posteriore ma con ancora il soggolo khaki, può datare l'elmetto come produzione alla fine del 1944/primi 1945, tipica degli elmetti fatti in acciaio-manganese.
    Lo stesso ha stampato sulla visiera interna il n. 152D che fa risalire al fabbricante : Mc Cord Radiator Company di Detroit.
    L'elmetto inoltre, secondo me è stato sempre insieme al telino in quanto i punti di ruggine sul guscio coincidono con quelli interni del telino e c'è una bella patina tra il guscio e lo stesso telino.
    Il liner è un Westinghouse del tipo bellico con il n. 133 pitturato sul retro con lo stencil; probabilmente un numero di reparto o altro.
    Insomma, un bel ganci mobili ultimo tipo, che sicuramente o almeno mi piace pensare ha visto gli ultimi teatri bellici nel pacifico.
    Bisogna sfatare il fatto che i gusci giuntura posteriore non sono bellici e viceversa; i ganci mobili, cork texture, giuntura posteriore e soggoli color khaki sono di tarda produzione ma bellici in tutto e per tutto.
    Credo di aver considerato un po tutti i vari particolari; gradirei anche vostre considerazioni e sopratutto anche da chi colleziona elmetti US da più tempo di me.
    A proposito mi è anche arrivato oggi il guscio M1 della terza divisione ganci fissi; molto bello e vissuto, peccato che gli ghanno grattato le insegne delle quali sono rimaste comunque le tracce blu e bianche; domani appena ho un po di tempo posto anche questo!
    Scusate se mi sono dilungato, ma ne valeva la pena!!
    A presto
    Mario

    Immagine:

    109,12*KB

    Immagine:

    74,68*KB

    Immagine:

    94,83*KB

    Immagine:

    79,87*KB

    Immagine:

    78,42*KB

    Immagine:

    84,2*KB

    Immagine:

    91,18*KB

    Immagine:

    58,89*KB

    Immagine:

    67,83*KB

    Immagine:

    62,68*KB

    Immagine:

    91,15*KB

    Immagine:

    73,96*KB

    Immagine:

    60,31*KB

    Immagine:

    65,14*KB

    Immagine:

    100,22*KB

    Immagine:

    76,74*KB

    Immagine:

    100,27*KB

    Immagine:

    64,45*KB

    Immagine:

    111,34*KB

    Immagine:

    112,81*KB

    Immagine:

    114,18*KB

    Immagine:

    84,28*KB

    Immagine:

    72,76*KB

    Immagine:

    79,11*KB

    Immagine:

    98,67*KB

    Immagine:

    113,24*KB

    Immagine:

    92,02*KB

    Immagine:

    85,08*KB

    Immagine:

    111,48*KB

    Immagine:

    109,92*KB

    Immagine:

    90,16*KB

    Immagine:

    99,03*KB

    Immagine:

    107,71*KB

    Immagine:

    69,66*KB

    Immagine:

    107,13*KB

    Immagine:

    101,14*KB

    Immagine:

    113,88*KB

    Immagine:

    98,83*KB

    Immagine:

    116,84*KB

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Bello felix, un bell'elmetto! molto bella la copertura.
    Infatti è un "late war" di produzione 44-45, in quel periodo cominciarono ad essere anche usati i primi soggoli in canapa verde.[]
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Ciao, grazie, mi fa piacere che sia apprezzato; mi rimane comunque il dubbio sulla questione della sigla stampata sul telino "4 S" e sul numero dietro al liner.
    C'è una foto, non so se avete notato, dove si vede la calotta esterna del guscio con l'impronta lasciata dalla cucitura del telino; altro punto a favore della permaneza del telino sul guscio per un bel po di tempo!!.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Per le scritte non saprei che dirti, però l'elmetto mi piace!
    Dovresti trovare un soggolo per il liner, si dovrebbero ancora trovare abbastanza facilmente.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Mario, molto bello, ancor più della descrizione che mi hai fatto al telefono!!

    Complimenti.

    Si, la giunzione posteriore non necessariamente indica elmetti postbellici; mi sembra che nell'agosto 1944 cominciò la produzione dei "rear seam" e le consegne ai reparti nel novembre dello stesso anno.
    Probabilmente in Europa non ne arrivarono molti, ma nel Pacifico sì.
    Le date sono a memoria, ma grosso modo è così.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821
    Proprio oggi pomeriggio avevo tra le mani un guscio uguale identico a quello da te postato.
    Si chiaccherava proprio sul discorso che nonostante non sia il classico con giuntura anteriore è ugualmente un guscio del tardo periodo seconda guerra e che i "poco attenti" lo scambiano spesso e volentieri per periodo Vietnam.
    Comunque mi sembra tutto ok.

    Saluti
    Corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da silent brother

    Per le scritte non saprei che dirti, però l'elmetto mi piace!
    Dovresti trovare un soggolo per il liner, si dovrebbero ancora trovare abbastanza facilmente.

    Questo è il soggolino che mi deve arrivare; è un primi tipi con la fibietta verde, dovrebbe starci bene![ciao2]

    Immagine:

    20,91*KB

    Immagine:

    61,08*KB

    Immagine:

    50,82*KB

    Immagine:

    62,43*KB

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Bello, sembra anche nelle stesse condizioni di conservazione dell'elmetto, direi azzeccato!
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    A proposito di giunzione posteriore (e non solo), guardate un po' questa interessante tabella: qui si data addirittura a partire dal novembre 1943!!

    http://www.hardscrabblefarm.com/ww2/dating_m1.htm

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da piesse

    Mario, molto bello, ancor più della descrizione che mi hai fatto al telefono!!

    Complimenti.

    Si, la giunzione posteriore non necessariamente indica elmetti postbellici; mi sembra che nell'agosto 1944 cominciò la produzione dei "rear seam" e le consegne ai reparti nel novembre dello stesso anno.
    Probabilmente in Europa non ne arrivarono molti, ma nel Pacifico sì.
    Le date sono a memoria, ma grosso modo è così.

    Grazie Piero, oggi quando ho aperto il pacco mi sono confortato, perchè come sai, l'ho comperato quasi a scatola chiusa e a pochi dollari, dato che il venditore non aveva postato le foto del guscio e non aveva fatto delle foto così particolari.
    Comincio a pensare, anche agli altri che ho preso e che mi devono arrivare, che ci "prendo" più con gli M1 che con i tedeschi!![][]

    Domani sono vicino a casa mia alla mostra dell'Ergife, vediamo cosa trovo di interessante (sempre USa ovviamente).

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato