Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 55

Discussione: Elmetto Wz50 Polonia

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041

    Re: Elmetto sconosciuto comprato ad un mercatino

    Scusate tutti, ma e' un polacco wz 50 postbellico. 62 si riferisce alla data di produzione. PaoloM

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    321

    Re: Elmetto sconosciuto comprato ad un mercatino

    Ci sarà* un motivo per il quale Marpo scrive libri sugli elmetti (ma non solo) ed io no...



    Eppure m'era parso quello
    Baytown 1943 - Marcello

    "O, God, Thy sea is so great and my boat is so small"

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    34

    Re: Elmetto sconosciuto comprato ad un mercatino

    E com'è come pezzo?
    Simpatico?
    Quanto lo valuteresti mediamente?

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    34

    Re: Elmetto sconosciuto comprato ad un mercatino

    In più quei numeri e lettere a cosa corrispondono?

    HS 47/IX

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    321

    Re: Elmetto sconosciuto comprato ad un mercatino

    Ero qui che mi stavo martellando le pudenda per l'errore commesso ed ho pensato di prendere le foto del mio cecoslovacco (con stellone rosso delle bankarellentruppen) e raffrontarlo. Beh, dai, fatte salve le innumerevoli differenze che ci sono, si vede che sono cuginetti dopotutto...


    Baytown 1943 - Marcello

    "O, God, Thy sea is so great and my boat is so small"

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: Elmetto sconosciuto comprato ad un mercatino

    Beh, sì Marcello, erano, il ceko e il polski, ispirati al Ssh39/40 sovietico, però le differenze tra i tre modelli sono abbastanza evidenti, sia nel guscio e ancor più negli interni.

    Comunque svista giustificabile, una volta, distrattamente, anch'io ho confuso uno di questi Wz50 per ceko (o viceversa, non ricordo....), e sinceramente credo di conoscerli piuttosto bene, facendo una figuretta con un utente che chiedeva un parere....

  7. #17
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041

    Re: Elmetto sconosciuto comprato ad un mercatino

    Questi elmetti si confondono facilmente, se ci mettiamo anche l'ungherese M.50 facciamo un bel trittico. Il migliore dei tre e' sicuramente il ceko M.53.In ordine come qualita' viene il polacco wz50 e poi l'ungherese.Per valore, pressappoco si equivalgono, anche se quello ungherese,trovato coi marchi interni a stampo, puo' valere un po' di piu'. Attualmente non piu'
    di cinquanta euro. Da ricordare: questi elmetti non debbono avere alcuna
    stella rossa.In genere le applicano o le dipingono per vendere tali elmetti come russi.
    C'è un'eccezione: l'elmetto ceko M.53, con stella rossa e con tinta albanese, usato per un
    brevissimo periodo dall'Albania(fine anni '50, primi'60).Si riconosce solo per la tinta albanese
    in genere verde giallastra.Ma sono realmente rari e credo ormai introvabili. PaoloM

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    34

    Re: Elmetto sconosciuto comprato ad un mercatino (polacco wz50)

    Quindi più o meno il valore del mio WZ 50 polacco?

    Interessantissimo l'approfondimento sul fatto della stella. Lo terrò a mente.

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821

    Re: Elmetto sconosciuto comprato ad un mercatino (polacco wz50)

    Citazione Originariamente Scritto da Percevalus
    Quindi più o meno il valore del mio WZ 50 polacco?

    Interessantissimo l'approfondimento sul fatto della stella. Lo terrò a mente.
    Al mercato di Piazzola sul Brenta, un mese fa chiedevano 25 euro, due domenica fa invece, in un mercatino della mia zona, circa 40 euro.
    Pur non seguendo la tematica dei paesi dell'est o del collezionare elmetti di tutto il mondo, (difficilmente entrerà* qualcosa del genere in casa), considero questi elmetti molto accattivanti e con una loro dignitosa storia.

    Saluti
    corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    34

    Re: Elmetto sconosciuto comprato ad un mercatino (polacco wz50)

    E il resto dei numeri cosa significano?

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato