Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 22

Discussione: elmo 4 fori

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Beh, grazie, troppo buono...[:I][]

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Un Quist significa prodotto dalla ditta Quist.Nella falda dovrebbe esserci la punzonatura Q più dei numeri che indicano la taglia ed in più c'è un'altra serie di numeri che indica il lotto di fabbricazione.
    Ho dimenticato qualcosa,ragazzi???[ciao2]
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    43
    Ciao a tutti ecco finalmente ho postato le nuove foto del mio elmetto misterioso (per me)..Cominciamo dal colore il colore che si nota all'interno è verde più chiaro, esternamente è stata data una vernice (d'epoca) verde più scura (più grezza).Internamente in una falda c'è la scritta "EDELSTAHL" (e non "EDELSTAHAL" come ho scritto nella foto!)..
    Frontalmento non c'è alcun segno di applicazione di alcunchè, ne segni di buchi chiusi o modifiche di alcun tipo.

    Per concludere l'elmetto comunque è pesante, escludo che si possa trattare di alluminio o simili...

    Bhòò...il mistero si infittisce...Grazie a tutti per le vostre opinioni...

    Immagine:

    87,12*KB


    Immagine:

    76,78*KB

    Immagine:

    89,05*KB

    Immagine:

    145,01*KB

    Immagine:

    95,88*KB

    Immagine:

    107,46*KB

    Immagine:

    103,69*KB

    Immagine:

    88,28*KBImmagine:

    178,31*KB

    Immagine:

    118,55*KB

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Allora, ho visto qualcosa di molto simile sul libro Elmetti 2003 di Paolo Marzetti, e si tratta, quello sul libro, di un elmetto Thalestahl appunto in acciaio (stahl vuol dire acciaio) con insegna SS secondo l'autore sono elmetti di varie forme inusuali e diverse dal solito, comunque usati da unità* militari o paramilitari.

    Proverò a contattare Paolo chiedendogli di intervenire e farci sapere qualcosa di più.

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434
    Salve leggendo il libro di Baer,a pagina 330 vi è descritto questo casco,praticamente si tratta di un elmo speciale per unità* paramilitari,di cui vi è citata la "TeNo"il miglioramento è dovuto dall'acciaio con cui è costruito,ecco appunto la dicitura "Edelstahl"può essere sia a tre fori che a quattro,come quello postato.
    Esso è stato usato da numerose organizzazioni,tra cui,polizia rurale,ss,TeNo,Luftschuz....
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    43
    Grazie ragazzi per le preziose informazioni, sapete dirmi qualche cosa anche riguardo al periodo di fabbricazione o di utilizzo e scusate, ma sono curioso, come mai all'interno è più chiaro, menter all'esterno è stato riverniciato con una vernice più scura e grezza?...

    Presumo che senza fregi di nessun tipo non si possa stabilire a che unità* appartenesse.

    Infinite Grazie ...

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Senti TNT, riguardavo la scritta, sei sicuro che non possa essere ERELSTAHL anziché EDELSTAHL? questo perché EREL è una ditta abbastanza nota che produceva elmetti nel periodo prebellico, soprattutto in fibra e alluminio, però non so se anche in acciaio; credo che producesse anche cappelli militari, ma per questo argomento c'è gente che ne sa molto di più di me; elmetti EREL sono stati usati anche in Cile, pensa te, almeno fino agli anni 80 se non di più.

    Quanto alle altre tue domande, io azzarderei per un elmetto prebellico (da qui il verde chiaro che sembrerebbe il cosiddetto e classico verde mela); la riverniciatura grezza e scura sarebbe perfettamente logica, in quanto coll'andare avanti della guerra ci si rese conto che il verde mela, liscio e piuttosto lucido, non aveva caratteristiche mimetiche, per cui si optò per sovraverniciature scure e opache; essendo un elmetto destinato anche a reparti militari non se ne può escludere un uso "combat", magari negli ultimi tempi, quando si usava di tutto.

    Se non ci sono insegne, risalire al reparto è ovviamente impossibile.

    Anche se solo un guscio comunque io lo ritengo un pezzo interessante e piuttosto insolito.

  8. #18
    Banned
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    490
    la ErEl è stata anche la più blasonata sartoria di cappelli a visiera (schirmmuetze) del terzo reich.

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Citazione Originariamente Scritto da REV_STONE

    la ErEl è stata anche la più blasonata sartoria di cappelli a visiera (schirmmuetze) del terzo reich.
    Ecco, mi sembrava, ma non volevo dire str....te[]

    Ma di quest'elmetto, Fabio, cosa ne pensi?

  10. #20
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078
    Avete identificato benissimo questo elmetto che tra l'altro non e' di facilissima reperibilita'.
    Esso,essendo piu' leggero del comune M.35, dell'M.40 e dell'M.42, era generalmente assegnato su richiesta a reparti politici, non escluse le SS e reparti di polizia.Sono note foto su Signal di questo elmetto con decalcomanie SS,portato da reparti durante i primi rastrellamenti nel ghetto di Varsavia e sul fronte russo.Non e' dato sapere (neanche il Baer si sbilancia), il perché dell'assegnazione di un elmetto simile a questi reparti che tra l'altro erano spesso armati con
    armi obsolete (MP2,comunque mi hanno sempre dato l'idea che questi elmetti fossero di acquisto
    privato.Di piu' non so.Forse cercando... Saluti a tutti[8D]PaoloM

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •