Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 43

Discussione: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

  1. #21
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Citazione Originariamente Scritto da Paolone
    ...vediamo se arriva qualcuno che ha dei Savage....
    il mio Savage US property non le ha.

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Citazione Originariamente Scritto da savoia1948
    ....
    Si tratta di un n.1 mk3 con KO destinato alla marina del 1909 in condizioni ottime nonostante i suoi 100 aa, spero vi piaccia, volutamente non ho creato altro topic per essere meno dispersivo ed ho riproposto una panoplia presentata qualche anno fa, Ciao Sal
    Il N1 MkIII WWI ha sempre avuto per me un fascino particolare. Decenni fa ho avuto occasione di esaminarne parecchi datati dal 1911 al 1916, ma mai ne ho visto uno del 1909.
    Sul tuo ho il bruttissimo sospetto che qualcuno abbia sostituito l'alzo dato che quelli che ricordo avevano tutti la regolazione del windage con la rotellina a scatti mentre la regolazione a cacciavite mi sembra fosse stata introdotta con i MkIII*.

  3. #23
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,863

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Citazione Originariamente Scritto da artu44
    Citazione Originariamente Scritto da savoia1948
    ....
    Si tratta di un n.1 mk3 con KO destinato alla marina del 1909 in condizioni ottime nonostante i suoi 100 aa, spero vi piaccia, volutamente non ho creato altro topic per essere meno dispersivo ed ho riproposto una panoplia presentata qualche anno fa, Ciao Sal
    Il N1 MkIII WWI ha sempre avuto per me un fascino particolare. Decenni fa ho avuto occasione di esaminarne parecchi datati dal 1911 al 1916, ma mai ne ho visto uno del 1909.
    Sul tuo ho il bruttissimo sospetto che qualcuno abbia sostituito l'alzo dato che quelli che ricordo avevano tutti la regolazione del windage con la rotellina a scatti mentre la regolazione a cacciavite mi sembra fosse stata introdotta con i MkIII*.
    artu il cacciavite non c'entra e' per lo smontaggio,l'alzo si regola con quella
    rotellina zigrinata,vernier milled screw.vernier matematico francese.ciao.

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    ..ritengo abbia ragione Vincenzo, unica variante a quelle mire è altra tipologia molto simile ma che prevedeva la regolazione in deriva che evitava l'impiego della chiave di aggiustaggio del mirino, credo di aver un n.1 con tale variante, mi riservo di postarvelo, ma credo sia utile dire che tali armi con un secolo di storia alle spalle possono aver subito accuratizzazioni che ne hanno alterato l'origine. Teniamo attivo questo topic c'è tanto da dire e mostrare, ciao Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Citazione Originariamente Scritto da savoia1948
    ..ritengo abbia ragione Vincenzo, unica variante a quelle mire è altra tipologia molto simile ma che prevedeva la regolazione in deriva che evitava l'impiego della chiave di aggiustaggio del mirino, credo di aver un n.1 con tale variante, mi riservo di postarvelo, ma credo sia utile dire che tali armi con un secolo di storia alle spalle possono aver subito accuratizzazioni che ne hanno alterato l'origine. Teniamo attivo questo topic c'è tanto da dire e mostrare, ciao Sal
    Non mi ero spiegato bene, ho digitato windage al posto di windgauge. Intendevo appunto la regolazione laterale della tacca di mira fatta con rotellina a scatti. Ebbene su tutti (tanti) i N1 MkIII che ho visto datati dal 1911 al 1916 era presente quel tipo di alzo. Sono convinto che non sia quindi una variante, ma l'alzo originario che, con le semplificazioni portate al MkIII* sia stato modificato facendola sparire.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    ...embhe' si, intendevo anch'io quasta mira, a me è montata su un trainer australiano del 1940 o giù di li, probabilmente lo scopo era appunto quello di facilitare gli aggiustamenti, non la ritengo coeva con l'arma ma è sempre una buona soluzione, ciò a conferma delle vicissitudiniai alle quali un pezzo era sottoposto pur di rivivere un onorevole reimpiego, Ciao sal
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  7. #27
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,863

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Citazione Originariamente Scritto da artu44
    Citazione Originariamente Scritto da savoia1948
    ..ritengo abbia ragione Vincenzo, unica variante a quelle mire è altra tipologia molto simile ma che prevedeva la regolazione in deriva che evitava l'impiego della chiave di aggiustaggio del mirino, credo di aver un n.1 con tale variante, mi riservo di postarvelo, ma credo sia utile dire che tali armi con un secolo di storia alle spalle possono aver subito accuratizzazioni che ne hanno alterato l'origine. Teniamo attivo questo topic c'è tanto da dire e mostrare, ciao Sal
    Non mi ero spiegato bene, ho digitato windage al posto di windgauge. Intendevo appunto la regolazione laterale della tacca di mira fatta con rotellina a scatti. Ebbene su tutti (tanti) i N1 MkIII che ho visto datati dal 1911 al 1916 era presente quel tipo di alzo. Sono convinto che non sia quindi una variante, ma l'alzo originario che, con le semplificazioni portate al MkIII* sia stato modificato facendola sparire.
    windage knob e' esatto.

  8. #28

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Spero di ar cosa gradita a tutti gli appassionati dei Long Branch.
    http://www.pbase.com/mrclark/long_branc ... ion_photos

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Che belle foto, della lavorazione in fabbrica ne avevo viste ben poche fin ora. Grazie del link

  10. #30
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Link notevolissimo, ti ringrazio sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato