Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 43

Discussione: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Depressione di Al Qattara ????? ???????
    Messaggi
    533

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Citazione Originariamente Scritto da RubinSchmidt
    Spero di ar cosa gradita a tutti gli appassionati dei Long Branch.
    http://www.pbase.com/mrclark/long_branc ... ion_photos
    Urka.... link notevolissimo!!! Grazie 1.000
    [center:28kubiwb]"Li ho visti i ragazzi del '99.Andavano in prima linea cantando.Li ho visti tornare in esigua schiera.Cantavano ancora" (Armando Diaz)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]...chi non ha spada,venda il mantello e ne compri una... (Luca,22 1 71)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]Socio F.I.S.A.T. www.fisat.us[/center:28kubiwb]

  2. #32
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,863

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Citazione Originariamente Scritto da savoia1948
    ...embhe' si, intendevo anch'io quasta mira, a me è montata su un trainer australiano del 1940 o giù di li, probabilmente lo scopo era appunto quello di facilitare gli aggiustamenti, non la ritengo coeva con l'arma ma è sempre una buona soluzione, ciò a conferma delle vicissitudiniai alle quali un pezzo era sottoposto pur di rivivere un onorevole reimpiego, Ciao sal
    si' questa e' il terzo tipo,montata su mk:III e alcuni novelli mk.III*
    il quarto tipo dal 1930circa, quella che troviamo quasi sempre, andava sui
    mk:III* il quinto tipo usato nella II WW montava sugli ultimi mk.III* e i 2A-2A1
    quella trapezoidale per capirci.non si puo' scontentare chi sta' in serie "A" ciao.

  3. #33
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Dalle foto che ho visto in quel sito ritorna la conferma a quanto già* sapevo: i vostri "tesori bellici" sono stati fabbricati nella quasi totalità* da dolci manine femminili invece che da pelòsi gunsmiths!
    Il simbolo primo della forza bellica è nato per mano di Eva tentatrice! Però lavoravano bene a quanto vedo!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  4. #34

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Mi fa troppo ridere la signora con il martello di legno che assembla lo Sten!

  5. #35
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    196

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Vincenzo: vedo con piacere che non sono l'unico sostenitore dell'opera del compianto "Skip" Stratton :-)

  6. #36
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,863

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    eh si' massimo,dalle mie parti si dice:nessuno e' nato imparato.

  7. #37
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    ....ecco dove nasce un amore.....ricordo che le cinghie montate erano quelle del 91 lungo, le armi nuove di pacca,penso che mai abbiano sparato, erano tutti LB, dove sono finiti? Ciao Sal
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  8. #38
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    196

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Citazione Originariamente Scritto da cipolletti vincenzo
    eh si' massimo,dalle mie parti si dice:nessuno e' nato imparato.
    Scusa, Vincenzo.
    La mia considerazione era solo sul fatto che i principali testi di riferimento sugli Enfield sono almeno due.
    E da un paio d'anni sento citare quasi esclusivamente Ian Skennerton.
    Io, che mantengo un imperituro debito di gratitudine nei confronti dei testi del Prof. Charles Stratton (ed anche nei confronti del suo editore North Cape, che ha sempre pubblicato buoni libri a prezzi accessibili) non posso che rallegrarmi quando un collezionista ed esperto del tuo calibro cita Stratton :-)

  9. #39
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Depressione di Al Qattara ????? ???????
    Messaggi
    533

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    Citazione Originariamente Scritto da savoia1948
    ...le armi nuove di pacca,penso che mai abbiano sparato, erano tutti LB, dove sono finiti? Ciao Sal
    ...forse è facile intuirlo: sotto la trancia,e poi in fonderia!! Mi è parso di capire (correggetemi se dico inesattezze!!) che il lotto di Enfield acquistato da Euroarms,fu salvato in extremis da quella fine ormai certa!!

    @ Absolut: Ho due libretti sugli Enfield,l'autore è proprio Stratton,ovviamente editi da N.C.P. Valutavo l'acquisto del tomo di Stratton,che ne dici?? Credo che sia anche riccamente illustrato...
    [center:28kubiwb]"Li ho visti i ragazzi del '99.Andavano in prima linea cantando.Li ho visti tornare in esigua schiera.Cantavano ancora" (Armando Diaz)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]...chi non ha spada,venda il mantello e ne compri una... (Luca,22 1 71)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]Socio F.I.S.A.T. www.fisat.us[/center:28kubiwb]

  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: Enfield Nr.4 Mk.I "2 righe"

    ...no di certo amico mio, debbo ringraziare da collezionista Euroarms, ma certamente nella trasazione ci ha guadagnato sia la ditta che li ha appunto acquistati, che il Ministero della difesa che ne ha ceduti 10.000 a prezzo che eventualmente riferirò in privato. Nessun eroismo, ma solo una giusta ed apprezzabile operazione commerciale.
    Per quanto riguarda Stratton e Skenneton mi piacerebbe prenderli tutti, ma finchè qualcuno non si decide a tradurli in Italiano...... penso che per me non è più ne tempo ne ora di mettermi a studiare l'inglese, qualche ulteriore notizia la acquisisco con molto piacere da voi tutti e la cosa mi va ben così, anche se noto che i collezionisti di armi sono alquanto "riservati".
    Vi saluto ,Sal

    PS è solo una provocazione!!!!!!
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato