Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 84

Discussione: Equipaggiamenti vari E.I.

  1. #41
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Equipaggiamenti.

    Scusa Kanister! Probabilmente quella discussione mi è sfuggita o non me la ricordo proprio.....
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  2. #42
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177

    Exclamation Equipaggiamento vario E.I.

    Buonasera
    negli anni '90, l'esercito italiano introdusse un nuovo tipo di equipaggiamento, in sostituzione di quello in tela di derivazione inglese. Questo nuovo equipaggiamento non era altro che la copia dell'ALICE statunitense, di cui riprendeva, oltre alla forma, molti accorgimenti pratici, tra i quali, appunto, l'uso del nylon per confezionarlo.
    Io possiedo un paio di spallacci a Y e una giberna, che però non sono sicuro che facciano parte dello stesso equipaggiamento, essendo di fattura diversa. Vorrei chiedere se qualche forumista ha maggiori info su questo equipaggiamento (data di introduzione, data di dismissione) e se qualcuno ha qualche altro pezzo da postare, così da avere una visione d'insieme.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

  3. #43
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Equipaggiamento in nylon

    Bel topic Buzz!
    I pezzi che hai postato sono coerenti, qualche cosa ce l'ho pure io, che appena ho un po di tempo posterò.
    Solo una nota su questo "sistema" italiano... era di qualità* molto scadente, le giberne portacaricatori e il cinturone per esempio. Le prime si scucivano e si strappavano facilmente, mentre nel cinturone si spaccavano le "fibbie" scorrevoli di regolazione, in quanto erano in plastica e non in metallo, come sul modello americano.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  4. #44
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771

    Re: Equipaggiamento in nylon

    Il gibernaggio Italiano NON è la copia dell' ALICE Americano.
    Io ho portato entrambi e ti assicuro che non c'è paragone.
    Gli spallacci sono entrambi a Y ma le similitudini si fermano qui.
    Le giberne sono completamente diverse.
    Nell' Italiano sono previsti anche due gibernette (Dette "Tascapani") da portare sulla schiena mentre gli americani usavano uno zainetto (molto più capiente).
    Il cinturone Italiano ha le fibbie laterali (che si usano per regolare la taglia) in plastica mentre l' Americano in metallo.
    Il risulato è che l'Italiano è più facile da regolare ma le fibbie si rompono molto più facilmente.
    I ganci che reggono le giberne sono più larghi, il cinturone è più sottile; così le giberne ballano da tutte le parti quando cammini (e i passanti delle giberne non aiutano essendo anche larghi).

    Dell' Italiano esiste anche anche una versione desertica.
    Penso che sia stato distribuito dai primi anni 90 (Somalia) ed è ancora in uso, io stesso l'ho indossato l'anno scorso in Kosovo, è comunque in corso la distribuzione di combat jacket di produzione nazionale (sia verdi che vegetati)
    Di anedoti su quanto sia scomoda la versione Italiana ne ho a dozzine.
    Purtroppo ora non ho dietro la macchina fotografica ma appena potrò posterò le foto dei due modelli a confronto.

  5. #45
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177

    Re: Equipaggiamento in nylon

    beh, non sarà* la copia identica, ma comunque deriva dall'ALICE...
    Infatti spallacci e cinturone sono molto simili, almeno esteriormente, mentre le giberne sono completamente differenti. Il sistema di aggancio posteriore delle giberne è esattamente come quello americano. Secondo me questo equipaggiamento è stato fatto così simile all'ALICE apposta per poterlo integrare con alcune parti USA in casi di emergenza...
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

  6. #46
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771

    Re: Equipaggiamento in nylon

    Ho messo insieme l' equipaggiamento Americano ALICE (sopra) e quello Italiano (sotto).

    Gibernaggi completi, nell'Americano manca il Bottom Bag.
    [attachment=4:3tvws4y0]SV500225.JPG[/attachment:3tvws4y0]
    Particolare degli spallacci.
    Nei passanti presenti sul modello italiano può venire montata una giberna supplementare.
    [attachment=3:3tvws4y0]SV500227.JPG[/attachment:3tvws4y0]
    Particolare delle fibbie, notare che la plastica Italiana al posto del metallo americano.[attachment=2:3tvws4y0]SV500229.JPG[/attachment:3tvws4y0]
    I ganci delle giberne, notare che il modello Americano è più stretto, inoltre il cinturone US è più spesso; questi due particolari rendono le giberne ALICE più stabili in particolare quando si corre o si scende dai veicoli.[attachment=1:3tvws4y0]SV500231.JPG[/attachment:3tvws4y0]
    Particolare dell etichetta Italiana.
    [attachment=0:3tvws4y0]SV500233.JPG[/attachment:3tvws4y0]

    Un collega, ex lagunare, mi ha detto che lui aveva anche delle giberne ALICE fatte in però Italia, che si distinguevano per il gancio di chiusura.

    In Kossovo ogni volta che scendevo dal camion "tiravo una bestemmia" perchè, con le giberne Italiane, i caricatori mi andavano sempre a sbattere sull' inguine, visto che le giberne Americane non si potevano portare, mi comprai un portacaricatori cosciale Mad Max.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #47
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177

    Re: Equipaggiamento in nylon

    ottime integrazioni, endopat! Finalmente abbiamo una "visione d'insieme".
    Quelle due taschette posteriori non le avevo mai viste, neanche in foto.
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

  8. #48
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    713

    Buffetteria da identificare

    La buffetteria di cui posto la foto l'ho comprata qualche anno fa ad un mercatino di paese pur non avendola identificata, qualcuno mi può dare una mano?(forse una variante delle nostre per garand?)
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #49
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177

    Re: Buffetteria da identificare

    Ciao
    il cinturone è quasi sicuramente italiano (fibbiette posteriori aperte), il resto sembra anch'esso di foggia italiana, ma sinceramente non ho mai visto niente del genere...
    potrebbe essere una modifica privata o sperimentale delle giberne italiane x garand...
    Sicuramente un pezzo interessante, complimenti x l'acchiappo!
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

  10. #50
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: Buffetteria da identificare

    ... sono buffetterie della Marina Militare. Le giberne sono più grandi perché servivano per i caricatori dell'Enfield in cal. 7,7 ... Lo si evice, inoltre, anche dalla taschetta portabaionetta di ispirazione inglese.

    Ciao

    F.M.
    E' la somma che fa il totale.

Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato