Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

Discussione: Equipaggiamento paracadutista E.I.

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    73

    Custodia per aviolancio

    E' un materiale di cui mi pare non si sia ancora parlato. Si tratta della custodia per il FAL BM 59 PAR, per l'uso durante i lanci.

    [attachment=3:2euelar3]1.JPG[/attachment:2euelar3]

    [attachment=2:2euelar3]DSCN7208.jpg[/attachment:2euelar3]

    [attachment=1:2euelar3]DSCN7205.jpg[/attachment:2euelar3]

    [attachment=0:2euelar3]DSCN7206.jpg[/attachment:2euelar3]

    Non so se questa custodia sia ancora in uso. Essa doveva essere agganciata all'imbragatura con il moschettone che si vede a metà lunghezza (dotato di un nastro per lo sgancio rapido, che qui manca), e andava assicurata alla coscia con il nastro libero che si vede nella parte inferiore. All'interno dovrebbe esserci una tasca per il caricatore, che però non sono riuscito a individuare.

    Mi pare abbastanza interessante. Naturalmente chi l'ha usata potrebbe dire di più. Io devo fermarmi qui.

    Ciao
    Al.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    5

    Re: Custodia per aviolancio

    Se leggo bene la data (1990) credo che questo contenitore non fosse per il FAL, piuttosto per il nuovo (allora) Beretta SCP 70/90.
    Il FAL non aveva contenitori, lo agganciavamo lateralmente: all'imbragatura del paracadute con un moschettone nella zona dell'impugnatura e veniva legato allo zainetto con una cinghia nella zona della canna. Questo perlomeno negli anni 80.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    24

    Re: Custodia per aviolancio

    Fratello d'armi mi sa che ti sbagli! Il FAL aveva il suo contenitore, di colore grigio come l'imbragatura del CMP55, per intenderci quelle che fino alla fine degli anni '90 stavano appese nel pollaio. Il il 4° e 5° lancio di bfrevetto li ho fatti con il canapone (lo zainetto tattico dei paracadutisti) e con il contenitore del FAL, con all'interno un simulacro piuttosto grezzo in legno che rappresentava il FAL. Anche il contenitore della MG era grigio. Ora che ci penso, credo che i contenitori verdi siano stati introdotti con l'Irving 80 e che quelli che avevavmo a Siena nel '95 fossero ancora per il FAL, anche se verdi, perchè per condizionare l'SCP era necessario rimuovere il maniglione, cosa che non avrebbe senso se il contenitore fosse stato specifico per quell'arma.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    24

    Re: Custodia per aviolancio

    volevo precisare che non ho contestato l'uso del moschettone e della cinghia per fissare l'arma, ma volevo precisare l'esistenza del contenitore... prima che l'anziano mi mandi a terra!

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    5

    Re: Custodia per aviolancio

    Citazione Originariamente Scritto da DOCFRANKIE
    volevo precisare che non ho contestato l'uso del moschettone e della cinghia per fissare l'arma, ma volevo precisare l'esistenza del contenitore... prima che l'anziano mi mandi a terra!
    Guarda, non preoccuparti, confrontandomi anche in gruppi e forum della Folgore ho scoperto che le cose cambiavano di anno in anno, un guazzabuglio che non se ne esce più!
    Per mia esperienza personale gli unici contenitori che ho usato sono stati quelli per l'arma di reparto (MG) al 4° lancio e quello per il carico al 5° lancio, che poi erano obbligatori per conseguire il brevetto militare come ben sappiamo.
    Dal 6° in poi il FAL andava agganciato come ho descritto.
    Il contenitore in foto non l'ho proprio mai visto. :-)

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    24

    Re: Custodia per aviolancio

    Adesso non mi ricordo esattamente la sequenza se solo arma o solo canapone e poi tutti e due assieme, ma ricordo bene di aver aperto solo per curiosita il contenitore dell'arma grigio come i vecchi CMP che conoscevo dai lanci anpdi, e di averci trovato dentro un coso di legno a forma di FAL senza impugnatura ma con un abbozzo di calciolo ripiegato. Mistsri della naja e della SMIPAR...

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    5

    Re: Custodia per aviolancio

    Citazione Originariamente Scritto da DOCFRANKIE
    Adesso non mi ricordo esattamente la sequenza se solo arma o solo canapone e poi tutti e due assieme, ma ricordo bene di aver aperto solo per curiosita il contenitore dell'arma grigio come i vecchi CMP che conoscevo dai lanci anpdi, e di averci trovato dentro un coso di legno a forma di FAL senza impugnatura ma con un abbozzo di calciolo ripiegato. Mistsri della naja e della SMIPAR...
    La sequenza ai miei tempi era questa:
    1° lancio: dorsale + emergenza
    2° lancio: dorsale + emergenza
    3° lancio: dorsale + emergenza + canapone
    A questo punto si poteva indossare il brevetto di abilitazione al lancio (ali con paracadute senza stelletta)
    4° lancio: dorsale + emergenza + canapone + contenitore A (agganciato con fune a frizione da sganciare poco prima dell'atterraggio) con all'interno sagoma in legno di MG
    5° lancio: dorsale + emergenza + contenitore C (anche lui con fune a frizione) con all'interno parallelepipedi in legno per zavorrarlo.
    A questo punto si poteva indossare il Brevetto militare (ali con paracadute e stelletta)
    dal 6° lancio in poi: dorsale + emergenza + canapone + FAL agganciato a sinistra con un moschettone all'imbragatura del CMP (zona calciolo>) e con una cinghia che faceva parte del canapone zona canna. Se volete posto delle foto.

  8. #8
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Non sono un parà, quindi non posso dirimere la questione, dico solo che quando nel '94 a Viterbo fecero dei lanci di omologazione dagli allora nuovi bimotori Dornier dell AVES(i primi esemplari erano velivoli per il mercato civile con porte laterali piccole e non scorrevoli, dunque non il massimo per un lancio, infatti uno dei folgorini, forse per quel motivo si "sgagnò" una gamba in atterraggio) le custodie porta arma ce le avevano eccome: verdi, sintetiche e per il FAL, le ho avute per le mani mentre soccorrevano l' infortunato...
    "Chissà a quale di questi alberi ci impiccheranno..."

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041
    Citazione Originariamente Scritto da 5BTG Visualizza Messaggio
    La sequenza ai miei tempi era questa:
    1° lancio: dorsale + emergenza
    2° lancio: dorsale + emergenza
    3° lancio: dorsale + emergenza + canapone
    A questo punto si poteva indossare il brevetto di abilitazione al lancio (ali con paracadute senza stelletta)
    4° lancio: dorsale + emergenza + canapone + contenitore A (agganciato con fune a frizione da sganciare poco prima dell'atterraggio) con all'interno sagoma in legno di MG
    5° lancio: dorsale + emergenza + contenitore C (anche lui con fune a frizione) con all'interno parallelepipedi in legno per zavorrarlo.
    A questo punto si poteva indossare il Brevetto militare (ali con paracadute e stelletta)
    dal 6° lancio in poi: dorsale + emergenza + canapone + FAL agganciato a sinistra con un moschettone all'imbragatura del CMP (zona calciolo>) e con una cinghia che faceva parte del canapone zona canna. Se volete posto delle foto.
    Ottimo!PaoloM

  10. #10
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Citazione Originariamente Scritto da marpo Visualizza Messaggio
    Ottimo!PaoloM
    Ottimo Dr. M... sui "fanti dell' aria" non hai rivali!
    "Chissà a quale di questi alberi ci impiccheranno..."

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato