Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: esplode ordigno metre saldano un crocifisso di schegge

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    934

    esplode ordigno metre saldano un crocifisso di schegge

    riporto da: http://www.oggitreviso.it/scoppia-una-b ... dano-35768

    SCOPPIA UNA BOMBA MENTRE SALDANO IL CROCEFISSO
    L`esplosione è avvenuta in borgo Vicenza a Castelfranco. Uno dei due uomini al lavoro ha un polmone spappolato


    CASTELFRANCO – Sono finiti entrambi in ospedale. Uno dei due è stato operato, un polmone è rimasto spappolato. Si tratta di due uomini di Castelfranco, Fortunato Tosato e Giuseppe Zilio. Si erano dati appuntamento nel pomeriggio di ieri, mercoledì, in borgo Vicenza, a casa di uno dei due.

    Alle 17 un boato, udito fino in piazza Giorgione. I due uomini, secondo la ricostruzione dei carabinieri, avevano deciso di realizzare un crocefisso artigianale usando un ordigno risalente alla prima guerra mondiale.

    Per farlo era necessario saldarlo e proprio facendo questa operazione c`è stato lo scoppio. Ora a carico del proprietario della bomba i carabinieri formalizzeranno una denuncia per detenzione di munizionamento da guerra.

    Appena scattato l`allarme, sul posto, oltre ai carabinieri sono arrivati anche i vigili del fuoco: degli specialisti hanno verificato che non ci fosse stata la dispersione di radioattività* nell`aria.

    L'uomo ferito in modo grave è Fortunato Tosato, 65 anni, saldatore: con una saldatrice elettrica stava fissando il crocefisso all'ordigno - un 'proietto', di forma allungata - credendo fosse vuoto, mentre invece conteneva ancora residui di tritolo. L'ordigno si è surriscaldato ed è esploso.

    La deflagrazione ha investito anche il proprietario dell'abitazione che era con lui: si tratta di Giuseppe Zilio, 68 anni, rimasto ferito in modo più lieve. I due, entrambi di Castelfranco - si trovavano nello scantinato dell'abitazione.

    Le indagini sull'accaduto sono condotte dal comandante dei carabinieri di Castelfranco, capitano Salvatore Gibilisco.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: esplode ordigno metre saldano un crocifisso di schegge

    Beéllo, deve essere divertente!

    La saldatrice ce l'ho, non mi resta che trovare un'ordigno e lasciare il cervello sul comodino...


    La testa, quella piena e funzionante, è la nostra migliore assicurazione sulla vita, tenetelo bene a mente!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,446

    Re: esplode ordigno metre saldano un crocifisso di schegge

    Da quando un ordigno della GG rilascia radioattivitä? Capisco i Depleted Uranium.....ma un proietto della GG o WWII (hyroshima e nagasaky a parte) non avevano uranio impoverito! O no?
    what doesn´t kill you, makes you stronger.

    viking280177@yahoo.de

    visitate il mio museo alla pagina FB: http://www.facebook.com/#!/groups/548572035176664/

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: esplode ordigno metre saldano un crocifisso di schegge

    Ah, béh.. magari dovevano giustificare l'acquisto del set NCB dopo l'evento di Fukushima...
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: esplode ordigno metre saldano un crocifisso di schegge

    Con l'eta' che avevano i due malcapitati dovevano essere piu' cauti e prudenti ma, com'e' evidente, l'assurdita' non ha eta'. Ciao.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    934

    Re: esplode ordigno metre saldano un crocifisso di schegge

    riprendo la discussione con una new di un mese fa, che tutta via non mi pare sia stata riportata in WW:
    http://messaggeroveneto.gelocal.it/cron ... co-1.48949
    TAVAGNACCO. Era circa mezzogiorno, a Cavalicco, quando un gruppo di sei volontari della Protezione civile, che doveva abbattere uno di quei cipressi che circondano la zona est del cimitero, ha rinvenuto, occultato nel terreno tra le radici dell'albero, un contenitore con all'interno alcune bombe a mano. Si tratta, per l'esattezza, di sei ordigni del tipo M75 prodotti negli anni 70 nell'ex Jugoslavia.

    Gli inquirenti hanno avviato indagini per cercare di capire come mai le bombe siano state nascoste nella frazione di Tavagnacco, anche per chiarire eventuali legami con la criminalità* organizzata o con movimenti terroristici.

    La squadra dei volontari, allarmata dal ritrovamento degli ordigni, ha subito richiesto l'intervento del 112. Sul posto sono arrivati prontamente gli uomini del Nu......

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato