Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25

Discussione: evvay e...visite a domicilio dei carabinieri

  1. #11
    Amministratore
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    2,540

    Re: evvay e...visite a domicilio dei carabinieri

    Beh....facendo una battuta.....


    si può sempre vendere su Militaria World!!!!!

    Sito sicuro, serio, e privo di quasiasi furbetto!!!

    WW
    Amministratore

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    468

    Re: evvay e...visite a domicilio dei carabinieri

    Confermo,ho letto sull'ultimo numero di U&A di questo fatto che è apparso su un articolo dell'Espresso (per la prcisione su un numero di aprile).Sembra che i controlli interessino attualmente SOLAMENTE di utenti italiani del noto sito che in un anno abbiamo fatturato (indi venduto) almeno 13.000 euro o venduto 5 o più oggetti.Per ora nulla sui compratori almeno per quanto dice il Nucleo Speciale Entrate delle Fiamme gialle...
    Semper adaman

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    223

    Re: evvay e...visite a domicilio dei carabinieri

    Stasera mi sono letto le vostre risposte e mi sento tranquillizzato, tranne dei miei errori di battitura che mi fannoora un pò vergognare. Come mi ero spiegato la mia preoccupazione non nasce dall'avere alcunchè di illegale a casa (so quali sono le leggi) ma non mi piacerebbe comunque avere delle visite, soprttutto immaginandomi le reazioni dei miei familiari (prob. verrei trattato come uno che si è messo in brutti giri quasi fossi uno spacciatore) grazie

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821

    Re: evvay e...visite a domicilio dei carabinieri

    Citazione Originariamente Scritto da ciccio
    Stasera mi sono letto le vostre risposte e mi sento tranquillizzato, tranne dei miei errori di battitura che mi fannoora un pò vergognare. Come mi ero spiegato la mia preoccupazione non nasce dall'avere alcunchè di illegale a casa (so quali sono le leggi) ma non mi piacerebbe comunque avere delle visite, soprttutto immaginandomi le reazioni dei miei familiari (prob. verrei trattato come uno che si è messo in brutti giri quasi fossi uno spacciatore) grazie
    Male non fare...paura non avere...

    Comunque leggevo in un altro forum che qualche mese fa, in provincia di Vicenza qualcuno ha avuto una visita inaspettata da parte della GdF.
    Prese le mie informazioni, mi è stato detto che in questi casi ci si muove quando qualcuno "denuncia" qualcosa di anomalo: egli può essere il vicino di casa, un collega invidioso, ecc. Una volta che arrivano queste chiamate e prese le dovute informazioni, si muovono per i controlli e non possono esimersi dal lasciar perdere, anche se spesso si tratta di stupidaggini.
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: evvay e...visite a domicilio dei carabinieri

    Citazione Originariamente Scritto da ado
    Citazione Originariamente Scritto da ciccio
    Stasera mi sono letto le vostre risposte e mi sento tranquillizzato, tranne dei miei errori di battitura che mi fannoora un pò vergognare. Come mi ero spiegato la mia preoccupazione non nasce dall'avere alcunchè di illegale a casa (so quali sono le leggi) ma non mi piacerebbe comunque avere delle visite, soprttutto immaginandomi le reazioni dei miei familiari (prob. verrei trattato come uno che si è messo in brutti giri quasi fossi uno spacciatore) grazie
    Male non fare...paura non avere...

    Comunque leggevo in un altro forum che qualche mese fa, in provincia di Vicenza qualcuno ha avuto una visita inaspettata da parte della GdF.
    Prese le mie informazioni, mi è stato detto che in questi casi ci si muove quando qualcuno "denuncia" qualcosa di anomalo: egli può essere il vicino di casa, un collega invidioso, ecc. Una volta che arrivano queste chiamate e prese le dovute informazioni, si muovono per i controlli e non possono esimersi dal lasciar perdere, anche se spesso si tratta di stupidaggini.
    Faccio delle piccole aggiunte, in linea di massima i controlli non riguardano il nostro settore anche se durante i controlli marginalmente potremmo venire toccati.
    Le cose stanno in questi termini: Alcuni hanno fatto i furbi utilizzando internet sia per frodi ( e di questi alle autorità* non frega niente visto che chi lo fa continua imperterrito ) sia per mettere su attività* che sfuggono al fisco e questi sono quelli che interessano allo stato, in poche parole vogliono la loro parte. Se poi chi ha messo su un'attività* in "grigio" tratta pure articoli non commerciabili tipo le baionette potrebbero logicamente colpire anche chi, da vero cretino, ha comprato simili articoli e qui dico pure giustamente.
    Si cercano persone che hanno venduto centinaia di telefoni od altri articoli. In poche parole quelli che hanno fatto delle vendite "occasionali" un vero e proprio lavoro con introiti non denunciati.

    In quanto all'affermazione "Male non fare...paura non avere...a meno che tu non viva in Italia" credo che così sia più giusta
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821

    Re: evvay e...visite a domicilio dei carabinieri

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    In quanto all'affermazione "Male non fare...paura non avere...a meno che tu non viva in Italia" credo che così sia più giusta
    L'ultima parte mi era sfuggita
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: evvay e...visite a domicilio dei carabinieri

    Ho avuto notizia, anche tramite gli ultimi numeri di U&A, di verifiche da parte della GdF sui venditori "occasionali" italiani su noti siti di aste con giro d'affari oltre i 13.000 euro e piu' di 6/7 articoli venduti l'anno, sicuramente piu' che grigio è nero.

  8. #18
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: evvay e...visite a domicilio dei carabinieri

    Non sono i 6 o 7 articoli venduti all'anno, infatti tale quantita' non e' sufficiente
    per far passare un venditore non professionale in uno professionale ! E' invece il
    volume d'affari che e' importante. Quando si raggiungono certe cifre è giocoforza
    aspettarsi un controllo. Superare o raggiungere i 13000 Euro, e' un vero e proprio
    lavoro, e quindi soggetto a tasse & c. Credo sia anche giusto. PaoloM

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758

    Re: evvay e...visite a domicilio dei carabinieri

    Sull'editoriale dell'ultimo numero di U&A spiegano che cosa sta succedendo...e dicono che controllano i venditori occasionali italiani che abbiano venduto più di cinque oggetti e\o guadagnato più di 13.000 Euro in un anno....Mha che dire...io sò solo che qui da noi secondo le voci che girano più di qualcuno ha parecchia paura...
    Ciao da Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: evvay e...visite a domicilio dei carabinieri

    Io non capisco una cosa.....come si regolano ad esempio con tutte quelle persone che come secondo lavoro svuotano cantine(ad esempio)e vivono grazie anche a questi introiti?
    Se uno vende roba usata che male fa?
    Chiaro,e sono perfettamente d'accordo,sul condannare chi delinque vendendo armi e/o simili non seguendo le leggi vigenti in materia,ma tutti gli altri?Di che si devono preoccupare?

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •