Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 36

Discussione: Fairbairn and Sykes daggers

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,201
    In effetti c'è un altro F-S nel forum, ed è il "pancake flapper" postato da Marpo fra i coltelli da combattimento americani, visto che era in dotazione all'OSS. Non riesco a trovare una risposta né riguardante le caratteristiche dell'impugnatura "magra" del 3rd Pattern, né i misteriosi marchi sul 2nd pattern in rame, ho scritto su forum internazionali, al Museo dei Commandos belgi, ma senza risposte sensate. Qualcuno dei membri del forum ha per caso l'introvabile "Commando dagger" di Leroy Thompson? Ho il sospetto che potrebbe contenere più di una risposta...

  2. #12
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    16,136
    Scusa Loupie, non avevo seguito. Cosa vuoi sapere sul pancake flapper?
    Forse ho un po' di documentazione.Il mio, proviene dalla zona di Anzio (senza fodero, che poi ho acquistato piu' tardi direttamente in USA)doveva
    essere appartenuto ad uno dei tanti Rangers catturati poi dai tedeschi e
    fatti sfilare sotto al Colosseo.[ciao2]PaoloM

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,201
    cia Marpo, a dir la verità*, sul pancake flapper non ho niente da chiedere, ma se tu avessi qualche notizia relativa all'impugnatura "stretta" del 3rd pattern o ai marchi su quella del 2nd pattern sarebbe una bella cosa: non hai per caso il libro "Commando dagger" di Leroy Thompson (mi ripeto, lo so... [V])

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    Citazione Originariamente Scritto da marpo

    Scusa Loupie, non avevo seguito. Cosa vuoi sapere sul pancake flapper?
    Forse ho un po' di documentazione.Il mio, proviene dalla zona di Anzio (senza fodero, che poi ho acquistato piu' tardi direttamente in USA)doveva
    essere appartenuto ad uno dei tanti Rangers catturati poi dai tedeschi e
    fatti sfilare sotto al Colosseo.[ciao2]PaoloM
    se non erro nella prima importante azione compiuta dagli americani subito dopo sbarcati verso cisterna (1° 3° e 4° rangers)ma caddero in un'imboscata....ne tornarono pochissimi(a seconda dei racconti)..immediatamente condotti per ragioni di propaganda...complimenti Marpo..non la conoscevo la storia del tuo pugnale!..in quella zona c'erano anche quelli dello special forces..non potrebbe appartenere ad uno di essi..(curiosità*)

    ciao
    digjo

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    16,136
    No, non ho il libro di Thompson, bensi' i due grossi volumi di Ross sui
    cosi' detti commandos americani.Io ho un 3rd pattern proveniente dal Canada marcato Sheffield. Pare che li', questi 3rd pattern fossero comunemente distribuiti ai R. Marines, ai paracadutisti e ovviamente ai
    Commandos, e non sono particolarmente rari.Non ho mai approfondito la cosa
    perché ho fatto un cambio.[ciao2]PaoloM

  6. #16
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    16,136
    Citazione Originariamente Scritto da digjo
    se non erro nella prima importante azione compiuta dagli americani subito dopo sbarcati verso cisterna (1° 3° e 4° rangers)ma caddero in un'imboscata....ne tornarono pochissimi(a seconda dei racconti)..immediatamente condotti per ragioni di propaganda...complimenti Marpo..non la conoscevo la storia del tuo pugnale!..in quella zona c'erano anche quelli dello special forces..non potrebbe appartenere ad uno di essi..(curiosità*)
    Si, potrebbe essere proprio di uno delle Special Forces USA/Canada.
    Io ce l'ho da non meno di trent'anni, fornitomi da un mio amico
    medico di quella zona, quando studiavamo insieme all'universita'.
    Mi disse che aveva anche il fodero originale, ma con l'andar del tempo, leva e metti, apri e chiudi, il cuoio si e' tritato, sicché
    lo ha buttato ( [panic3] ).Lo aveva in famiglia,perché suo padre,
    grosso fascista della zona, ando' a visitare il punto di raccolta
    dei prigionieri americani prima che questi fossero caricati su
    diversi camion tedeschi per essere portati a Roma in visita propagandistica....[ciao2]PaoloM

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175

    Sikes- Fairbarn

    Posto questo Sikes- Fairbarn Britannico che ho in collezione. Spero sia di vostro gradimento.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Toscana mugello
    Messaggi
    4,499

    Re: Sikes- Fairbarn

    Ciao Green.

    Mi potresti spiegare cos'è perchè non conosco la militaria inglese??
    Pietro

    Cerco foto, documenti, Soldbücher e Wehrpasses di soldati della Wehrmacht che hanno combattuto in Italia soprattutto nel settore toscano.

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    45

    Re: Sikes- Fairbarn

    Bello.
    Di produzione bellica ( post '42 /'43)

    Saluti.

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175

    Re: Sikes- Fairbarn

    Citazione Originariamente Scritto da Pie
    Ciao Green.

    Mi potresti spiegare cos'è perchè non conosco la militaria inglese??

    Questi Pugnali furono usati in battaglia da unità* dell' esercito Britannico. Commando, Paracadutisti Britannici e canadesi. Guardati questo sito che è molto interessante.


    http://www.cdomuseum.be/ANGLAIS/16_uk.htm

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato