Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16

Discussione: FAL BM 59 / M 14

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Northport, NY USA
    Messaggi
    249

    Re: FAL BM 59 / M 14

    per i ns FAL finiti in Irak, personalmente non li ho mai visti, c'e' qualche esemplare pero' risultano essere di contrabbando dalla Nigeria, se Garand potesse dirmi qualcosa di piu' in merito sarebbe interessante. I tedeschi in Afghanistan si sono portati qualche G3, in merito al M14 e' stato richiamato in servizio al 100%, una ditta privata la Springfield Armory ha il contratto per la fornitura dei ricambi.
    Insisti e Resisti

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    713

    Re: FAL BM 59 / M 14

    Mah non ho molte info al riguardo purtroppo, semplicemente è una notizia che ho appreso tempo fa (tra l'altro non ricordo neanche più la fonte)

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di hpbt
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    93

    Re: FAL BM 59 / M 14

    Mi sembrerebbe un'ottima idea di selezionare i migliori BM59 ed aggiornarli con ottica e calciatura adeguate per assolvere al compito che hanno tra gli Americani quello di "marksman shooter " ovvero il tiratore scelto di squadra per coprire bersagli a distanze maggiori di quelle battibili con il 223 e con maggior efficacia su bersagli " duri ".
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    ......improvvisare....adattarsi.....raggiungere lo scopo.....

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    91

    Re: FAL BM 59 / M 14

    Ciao a tutti.
    Intervengo solamente per dire che a mio parere non è corretto mettere sullo stesso piano i FAL e gli Accuracy o Barret.
    Hanno funzioni ed utilizzo diverso.
    L'M14 degli Americani viene utilizzato dai Marksman ovvero da soldati più abili della media nel tiro mentre l'Accuracy o il Barret o altri modelli in .308, .338 o .50, sono utilizzati dagli Snipers, tutt'altra figura.
    A differenza degli USA, dove l'M14 in pratica non è mai stato dismesso e che già in origine ha ottime doti di precisione, in Italia i vari FAL sono stati allienati/distrutti. Ma nulla toglie che con un relativamente modesto impegno economico si potrebbe dotare ogni plotone di uno o due AR70 (in una acconcia versione) scelto tra la produzione ordinaria o dotato di canna selezionata, dotarlo di ottica e fornire munizioni di più alta qualità. Diverso è il discorso relativo all'addestramento del personale...
    Per quanto riguarda le munizioni che rilasciano la palla facendo cadere la polvere nei meccanismi (accennato da Centerfire) questo è dovuto al fatto che la STESSA cartuccia viene camerata ed estratta numerose volte. E' normale dopo un po la crimpatura del bossolo si allenti e la palla esca restando nel tratto di inizio rigatura.
    Ciao
    Nino
    Mancò la Fortuna, non il Valore. (Ai Soldati con la S maiuscola caduti ad El Alamein)

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    713

    Re: FAL BM 59 / M 14

    Sono d'accordo con te ma mentre prima mancava la mentalità per riutilizzare i bm59 ora mancano anche i soldi per un operazione del genere(sempre che ci siano ancora )

    Citazione Originariamente Scritto da pionieri tridentina
    via dei FAL in fonderia, dobbiamo ricordare che la gran parte dei Garand ricevuti in Italia ( e trasformato in FAL ) sono in prestito dagli USA, per cui vanno restituiti al mittente come da contratto, dubito molto che siano stati fusi. Anche se si cambia la canna o il calibro, legalmente parlando l'arma e' la culatta. recentemente l'italia ha restituito tutte le carabine M1 ricevute in prestito, tutti i paesi NATO ( ad eccezzione dei turchi e portoghesi ) hanno restituito i garand.
    Molti garand si trovano a Terni (come credo pure I bm59 superstiti) sul fatto che li restituiscano ho qualche dubbio visto il fatto che l'Esercito li sta vendendo ai privati,tra cui il sottoscritto, vedremo se questi (che vengono venduti) sono solo di produzione italiana o USA

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    12

    Re: FAL BM 59 / M 14

    Citazione Originariamente Scritto da garand
    Sono d'accordo con te ma mentre prima mancava la mentalità per riutilizzare i bm59 ora mancano anche i soldi per un operazione del genere(sempre che ci siano ancora )

    Citazione Originariamente Scritto da pionieri tridentina
    via dei FAL in fonderia, dobbiamo ricordare che la gran parte dei Garand ricevuti in Italia ( e trasformato in FAL ) sono in prestito dagli USA, per cui vanno restituiti al mittente come da contratto, dubito molto che siano stati fusi. Anche se si cambia la canna o il calibro, legalmente parlando l'arma e' la culatta. recentemente l'italia ha restituito tutte le carabine M1 ricevute in prestito, tutti i paesi NATO ( ad eccezzione dei turchi e portoghesi ) hanno restituito i garand.
    Molti garand si trovano a Terni (come credo pure I bm59 superstiti) sul fatto che li restituiscano ho qualche dubbio visto il fatto che l'Esercito li sta vendendo ai privati,tra cui il sottoscritto, vedremo se questi (che vengono venduti) sono solo di produzione italiana o USA
    Quelli che vende Terni sono di produzione o trasformazione italiana e tutti in .308 (modelli T1 e T2).
    Sembra che ne abbiano ancora di originali in 30.06 ma mancanti di alcune parti per cui credo che la loro sorte sia segnata.
    Fino a 7/8 anni fà vendevano solo i 30.06 americani e non.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato