Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Fasce da polso 12.SS-Pz.Div.

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Campania
    Messaggi
    425

    Fasce da polso 12.SS-Pz.Div.

    Per la divisione SS Hitlerjugend quali tipi di fasce da polso furono autorizzate? Qualcuno potrebbe postare la foto di una di esse? E' vero che esiste anche una versione con caratteri in Sutterlin? Ho trovato la notizia su diversi libri.

    Alfa
    Per aspera ad astra

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Dublino / Serenissima Repubblica di Venezia
    Messaggi
    167

    Re: Fasce da polso 12.SS-Pz.Div.

    Le fasce sono da braccio non da polso,

    la HJ aveva solamente un tipo di fascetta che è la denominata BeVo-like.

    Odilo ne ha postate un paio mesi fa,fs una ricerca su questo forum, le trovi velocemente

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Campania
    Messaggi
    425

    Re: Fasce da polso 12.SS-Pz.Div.

    Citazione Originariamente Scritto da Daniele C
    Le fasce sono da braccio non da polso,

    la HJ aveva solamente un tipo di fascetta che è la denominata BeVo-like.

    Odilo ne ha postate un paio mesi fa,fs una ricerca su questo forum, le trovi velocemente
    Le fasce andavano come da regolamento fissate quasi sulla manica dell'uniforme (quindi l'avambraccio). Anatomicamente il braccio è la parte superiore dell'arto. Quindi, malgrado gli inglesi e gli americani le chiamano 'armband', non significa che bisogna per forza chiamarle fasce da braccio. Anzi, io le chiamerei fasce da manica.

    Alfa
    Per aspera ad astra

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Dublino / Serenissima Repubblica di Venezia
    Messaggi
    167

    Re: Fasce da polso 12.SS-Pz.Div.

    Anche la parola manica allora comprende sia il braccio che l avambraccio...

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Campania
    Messaggi
    425

    Re: Fasce da polso 12.SS-Pz.Div.

    No, perché per manica di una giacca, si intende la parte terminale di un braccio della stessa (verso il polso). Comunque penso che si debba dare un nome più appropriato alle stesse e secondo me è più giusto il termine 'fasce da polso' adottato anche da molti studiosi e storici di militaria tedesca.

    Alfa
    Per aspera ad astra

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Dublino / Serenissima Repubblica di Venezia
    Messaggi
    167

    Re: Fasce da polso 12.SS-Pz.Div.

    Citazione Originariamente Scritto da alfa2004
    No, perché per manica di una giacca, si intende la parte terminale di un braccio della stessa (verso il polso). Comunque penso che si debba dare un nome più appropriato alle stesse e secondo me è più giusto il termine 'fasce da polso' adottato anche da molti studiosi e storici di militaria tedesca.

    Alfa

    scusa ma la manica include tutto il braccio questo è un dato di fatto( Non hai magliette a maniche corte o magliette a maniche lunghe?), poi chiama le fascette come vuoi che io dormo lo stesso

    Beta

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    dove non sarei mai finito se fosse dipeso solo da me
    Messaggi
    695

    Re: Fasce da polso 12.SS-Pz.Div.

    Citazione Originariamente Scritto da alfa2004
    Citazione Originariamente Scritto da Daniele C
    Le fasce andavano come da regolamento fissate quasi sulla manica dell'uniforme (quindi l'avambraccio). Anatomicamente il braccio è la parte superiore dell'arto. Quindi, malgrado gli inglesi e gli americani le chiamano 'armband', non significa che bisogna per forza chiamarle fasce da braccio. Anzi, io le chiamerei fasce da manica.

    Alfa
    In Inglese si dice anche "cuff title" ove "cuff" si traduce in "polsino" o "risvolto", termine che riporta specificamente al polso.
    Alcuni collezionisti italiani le chiamano "polsiere", espressione molto gergale , ma che non lascia dubbi sul posizionamento.
    Chi scrive di scudetti "omerali" potrebbe chiamarle fasce "ulno-radiali".
    Il bello delle militaria é l'interdisciplinarietà. Si parte da una divisione WSS e si finisce nell'anatomia.
    MP

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Campania
    Messaggi
    425

    Re: Fasce da polso 12.SS-Pz.Div.

    Ed allora torniamo alla mia definizione originaria, Fasce da polso, così si dovrebbero chiamare.

    Alfa
    Per aspera ad astra

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    dove non sarei mai finito se fosse dipeso solo da me
    Messaggi
    695

    Re: Fasce da polso 12.SS-Pz.Div.

    Citazione Originariamente Scritto da alfa2004
    Per la divisione SS Hitlerjugend quali tipi di fasce da polso furono autorizzate? Qualcuno potrebbe postare la foto di una di esse? E' vero che esiste anche una versione con caratteri in Sutterlin? Ho trovato la notizia su diversi libri. Alfa
    Lo specifico distintivo di reparto per la div. WSS Hitlerjugend fu per la prima volta distribuito in occasione di una cerimonia il 19 settembre 1944 . A quell'epoca la tipologia di fascette WSS era già stata standardizzata. La fascetta HJ , tipicamente , si riscontra in quella particolare versione tessuta su nastro grezzo che i collezionisti anglofoni classificano come "Bevo-like". In questa variante economica furono prodotte , si dice in Olanda, fascette per poche altre unità WSS.
    Ti suggerisco di cercare con " hitlerjugend cuff title " in Google [Immagini], troverai ottime foto, anche particolareggiate, dell'insegna.
    I caratteri Sütterlin sulle fascette SS furono aboliti prima della guerra in virtù di apposite disposizioni che consentirono quello stile solo per la fascetta della Leibstandarte (poi 1. SS-Panzer-Division LSSAH).
    Se non ricordo male, la fascetta HJ in caratteri Sütterlin era distintiva del Comando Generale della Gioventù Hitleriana, tutt'altro ente e non militare.
    Altri tipi non ci sono. Le fascette con caratteri latini ricamati (c.d. "RZM-type") a macchina in seta artificiale o a mano in filo d'alluminio sono tipologie già abbandonate a metà del conflitto. Quelle che presentano la dicitura lavorata su nastro anch'esso intessuto (il c.d. "Bevo type" con il motivo pepe & sale al rovescio) non risultano fatte anche per la HJ. Da scartare , infine, gli esemplari ricamati a mano in canutiglia.
    MP

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato