Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 64

Discussione: FB MOD.43

  1. #51
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    394
    Citazione Originariamente Scritto da Der Adler

    Giacca bella e buona,aquila palesemente rimontata orrenda,probabilmente copia e invecchiata con the o caffè...[boing]
    Leonardo
    ti ringrazio per la tua spiegazione ciao speer.

  2. #52
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    1,003
    Io non toccherei nulla rischi solo di rovinarla
    visto che non è assolutamente male!!![ciao2]

  3. #53
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    394
    Citazione Originariamente Scritto da Juno

    Io non toccherei nulla rischi solo di rovinarla
    visto che non è assolutamente male!!![ciao2]
    grazie juno ![]

  4. #54
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    159
    Ciao Lucas,
    francamente non capisco a quale tipo di aquila prebellica ti riferisci,il fondo di questa, almeno da foto,non mi pare quello verde scuro tipico 36 e l'aquila sotto la sporcatura artificiale sembrerebbe in filo bianco.
    Se proprio dovessi cambiare l'aquila,considerando che sulla fodera interna della giacca avrò due brutti segni di cuciture di aquile,più che per una M.40 opterei per una M.43,sicuramente più consona alla giacca in questione.
    Leonardo

  5. #55
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071
    L'aquila in questione montata su questa giubba è una prebellica con il fondo feldgrau e non verde scuro con ricamo dell'aquila bianca. (guarda bene le foto, si vede in alto anche un pezzetto della parte che va ripiegata sotto che è feldgrau)
    L'aquila m43 non esiste secondo le classificazioni ufficiali.
    Esiste l'aquila M34 che è quella montata sulla giubba che stiamo esaminando,
    esistono due varianti della M35 bianca e grigio celestina su fondo verde scuro,
    esiste la M40 a bassa visibilità* ed infine abbiamo la M44 aquila triangolare.
    Comunque per rinfrescare la memoria:
    http://steiner.web.infoseek.co.jp/i/i01/i01.html
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  6. #56
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    394
    Citazione Originariamente Scritto da LUCAS

    L'aquila in questione montata su questa giubba è una prebellica con il fondo feldgrau e non verde scuro con ricamo dell'aquila bianca. (guarda bene le foto, si vede in alto anche un pezzetto della parte che va ripiegata sotto che è feldgrau)
    L'aquila m43 non esiste secondo le classificazioni ufficiali.
    Esiste l'aquila M34 che è quella montata sulla giubba che stiamo esaminando,
    esistono due varianti della M35 bianca e grigio celestina su fondo verde scuro,
    esiste la M40 a bassa visibilità* ed infine abbiamo la M44 aquila triangolare.
    Comunque per rinfrescare la memoria:
    http://steiner.web.infoseek.co.jp/i/i01/i01.html
    l'aquila della mia gicca secondo te partendo dall' alto quale' speer?

  7. #57
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071
    L'aquila è questa, questo esemplare è molto dilavato la tua è in condizioni perfette.


    Immagine:

    13,55*KB
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  8. #58
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    159
    Ciao Lucas,
    effettivamente questa è la corretta classificazione della tipologia delle aquile Bevo,anche se la versione a bassa visibilità* è uso comune definirla 43.
    Per quello che riguarda comunque l'aquila rimontata su questa giacca mi rimangono dei dubbi e cioè non mi pare una 34,come hai fatto notare nell'aquila rimontata in questione nel particolare della cucitura a zig-zag,si vede parte del nastro ( tipico Bevo )di costruzione che è feldgrau mentre nelle 34,il nastro di costruzione è di colore grigio,altro particolare che mi lascia perplesso,è la base di ricamo che nelle 34 è grigio chiaro (riposto l'esempio che hai postato tu più la versione da ufficiale che mi pare si veda meglio in quanto la foto mi pare migliore e meno sfuocata) mentre nel nostro caso mi pare un feldgrau sbiadito.
    Risottolineo comunque il fatto che secondo me,l'aquila in questione,montata su questa M.43,abbia subito un processo di invecchiatura artificiale abbastanza evidente.
    Ciao [ciao2] Leonardo


    Immagine:

    13,56*KB


    Immagine:

    14,67*KB

  9. #59
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071
    Mai sentito definire un'aquila M40 come M43.
    Io mi attengo alle classificazioni ufficiali di adozione, la M40 è presente su giacche M40, M41, e M42 e secondo me definirla M43 è un errore.
    L'aquila di tipo precoce esiste anche con il fondo feldgrau (mi sembra che era montata sulle giubbe di trapasso tra l'era Weimar ed il Reich ma in particolare era applicata su un tipo di giubba da libera uscita) e giustamente come hai fatto notare il tipo più comune era con fondo grigio, comunque quando vado a casa dove ho la collezione cerchero' di procurarmi la documentazione.
    ciao, Luca
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  10. #60
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071
    Hai inserito la foto della versione da ufficiale-sottoufficiale beVo a fondo grigio, ma come avrai visto esiste anche la versione precoce a fondo feldgrau. stesso discorso per le aquile truppa.
    Comunque ripeto cercherò di fornire documentazione a riguardo.
    MEMENTO AUDERE SEMPER

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato