Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28

Discussione: FIAT CR42 Falco

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    FIAT CR42 Falco

    italrest.gif
    Chi non vorrebbe averlo in garage?
    Il velivolo in questione, frutto di una ricostruzione durata molti anni, è ovviamente esposto al Museo Storico dell'Aeronautica Militare di Vigna di Valle.
    Un caro saluto
    :P :P :P
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: FIAT CR42 Falco

    Eccezionale,ma urge una domanda:
    "Varda che te sbrego"è palesemente in dialetto triestino...che ci fa questo slogan li?

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: FIAT CR42 Falco

    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    che ci fa questo slogan li?
    Più che slogan direi motto.. e per l'appunto è quello della 162°Squadriglia Autonoma Caccia Terrestre della Regia Aeronautica, di base in Egeo nella 2gm. Non so la storia di preciso: evidentemente colui che inventò il disitintivo del gatto nero.. era tuo concittadino!
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,374

    Re: FIAT CR42 Falco

    Da triestino posso dire che l'espressione sembra locale, in realtà* è veneta.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: FIAT CR42 Falco

    Ok,grazie della precisazione.Fa davvero piacere vedere un motto in triestino su di un bellissimo aereo come lo è questo!

    Varda che te sbrego.....sta sai calmeto!!!
    L'avrò detto un milione di volte

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: FIAT CR42 Falco

    Bellissimo topic,Bacchiola,complimenti!!!Anche al Museo Della Scienza E Della Tecnica(sicuramente ho sbagliato il nome,ma è quello dove è conservato il Sommergibile Toti)di Milano ci sono alcuni aerei bellissimi.Ricordo su tutti un Macchi con la livrea mimetica desertica.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  7. #7
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    30

    Re: FIAT CR42 Falco

    Prima di lui un posticino in garage lo meriterebbe il suo fratellino della Guerra di Spagna...

    In ogni caso, molto belle le foto dell'esemplare di Vigna, ma anche l'originale era niente male:



    L'immagine è tratta dal bellissimo libro: Nei cieli di guerra, GAE editore.

    Saluti

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: FIAT CR42 Falco

    Un magnifico aereo

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: FIAT CR42 Falco

    Citazione Originariamente Scritto da papaloscia
    Prima di lui un posticino in garage lo meriterebbe il suo fratellino della Guerra di Spagna...
    Intendi il "Chirri" vero??
    Molto bella la foto a colori del Falco.. proprio sulla base di quella, dopo una sorta di referendum online, fu scelta la livrea per il velivolo esposto poi a Vigna di Valle..

    Del Fiat CR42 esistono pochissimi esemplari originali al mondo: uno in Svezia (acquistato dalla locale forza aerea in molti esemplari negli anni quaranta), uno in Inghilterra all'IWM (l'aereo apparteneva al CAI, effettuò un atterraggio di emergenza e fu catturato. Apparteneva al 18° Gruppo del 56°Stormo Caccia Terrestre, motto "Ocio che te copo" ) ed uno credo in Sud Africa (catturato in Africa Orientale, se non erro).
    Quello ora esposto in Italia è il risultato di anni di lavoro, ricerca e totale ricostruzione.. a titolo d'esempio il motore proviene dalla Francia, dove venne recuperato in un lago, parti della fusoliera e altri particolari da un deposito di rottami svedese ecc ecc

    Sotto un CR32 della Chucaracha.. si tratta in realtà* di un velivolo costruito su licenza in Spagna e donato da questa all'Aeronautica Militare nel dopoguerra..
    fino a pochi anni fa era dipinto con una livrea italiana prebellica, adesso con le insegne nazionaliste è molto più grintoso, non credete?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  10. #10
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    30

    Re: FIAT CR42 Falco

    Intendevo proprio il CR32!

    L'ultimo grande biplano. Purtroppo i vertici dell'arma azzurra non ascoltarono le voci sul campo. I piloti al ritorno dalla Spagna raccontarono dei nuovi monoplani metallici e delle nuove tecniche d'impego... il tempo delle giostre era finito, ma la nostra "politica sporca" ebbe il sopravvento e i nostri si ritrovarono con i CR42 contro Hurricane e Spitfire... con una simile disparità* anche solo decollare per una combat mission era vero e proprio eroismo.

    In ogni caso, quello che ora si può tranquillamente dire è che erano proprio aerei meravigliosi!


    PS: Bacchiola sei una miniera di info ... grazie.

    Saluti

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato