Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

Discussione: Fibbia GNR

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    151

    Fibbia GNR

    Salute a tutti, vi posto questo spero gradito oggetto,si tratta di una fibbia della G.N.R. fatta su stampo delle ben piu' conosciute fibbie tedesche, e' artigianale probabile lavoro di casermaggio (visto che non risulta che furono consegnate a tutti gli aventi diritto, molti si arrangiarono), la M saettante e' stata applicata sopra e non e' quindi un tutt'uno con la fibbia stessa.
    Folgore!
    P.S. L'argomento lo riporto dal "Nuova Stanza" considerato che trattasi di materiale italiano.

    Immagine:

    95,08*KB

    Immagine:

    61,57*KB
    Cerco materiale da Paracadutista Italiano

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    209
    Citazione Originariamente Scritto da Folgore

    Salute a tutti, vi posto questo spero gradito oggetto,si tratta di una fibbia della G.N.R. fatta su stampo delle ben piu' conosciute fibbie tedesche, e' artigianale probabile lavoro di casermaggio (visto che non risulta che furono consegnate a tutti gli aventi diritto, molti si arrangiarono), la M saettante e' stata applicata sopra e non e' quindi un tutt'uno con la fibbia stessa.
    Folgore!
    P.S. L'argomento lo riporto dal "Nuova Stanza" considerato che trattasi di materiale italiano.
    Ciao Folgore,

    benche' i miei post siano quasi tutti nell'attuale stanza delle fibbie Tedesche, mi interesso anche di quelle utilizzate durante la R.S.I. e quindi non posso far mancare un mio contributo.
    Purtroppo mi trovo costretto a dire che nutro seri dubbi sull'originalita' del pezzo che hai postato : tutti gli esemplari originali che ho potuto esaminare, compreso il mio che postero' appena mi e' possibile, sono realizzati seguendo uno standard di fabbricazione tipico delle produzioni in serie assolutamente difforme da quello osservabile sulla tua fibbia.
    Il fregio frontale, come tu hai giustamente evidenziato, e' realizzato separatamente dal corpo della fibbia anche negli originali, ma per coniatura di una lastra di metallo biancastro.
    Altra caratteristica "anomala" e' il sistema di regolazione della fibbia sul cinturone (post sleeve assembly o prongs): nel tuo caso appare identico ad una fibbia Tedesca mentre negli originali ha delle caratteristiche non riconducibili alla produzione Nazista.
    Per quanto riguarda il ponticello di aggancio dell'ardiglione del cinturone : negli originali e' del tipo con piedini ed occupa quasi l'intera larghezza della fibbia, unito al corpo della stessa per termo saldatura (spot welded), non saldatura ad ottone.
    Concludo dicendo che gia' nel 1995 con l'uscita del volume: "Le fibbie Militari nella storia d'Italia" di Mollo-Mesturini-Soldati si avvertivano i collezionisti della presenza sul mercato di alcuni falsi artigianali e purtroppo uno di questi esemplari raffigurato a pag. 350 e' tremendamente assomigliante al tuo.


    b.collector

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    151
    Grazie b.collector sinceramente spero non sia cosi' [V] anche se la tua precisione lascia poco spazio alle interpretazioni, piu' che altro per le cifrette che girano su questi pezzi.
    Aspetto anche altri commenti, forza ragazzi.
    Cerco materiale da Paracadutista Italiano

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Ciao Folgore in questi casi bisognerebbe indagare la fonte, La fibbia asembra essere da scavo e anche abbastanza corrosa di suo, non credo che sia facile riprodurre in poco tempo delle corrosioni simili però si possono fare delle considerazioni in merito:
    1) servirebbe una foto del falso pubblicato (purtroppo non ho disponibile la pubblicazione per i raffronti.
    2) L'esemplare falso è da scavo o no?
    3) indagare un po sulle vicende della stessa, tipo zona di ritrovamento e o venditore
    4) se vogliamo essere cattivi la base sembrerebbe a posto, mi piace più il resto che il verso, perchè mon è stato ripulito troppo a fondo e le corrosioni dell'ardiglione e i colpi sul supporto dello stesso sembrano genuini.
    in merito a queste considerazioni posso osservare che forse le M presentano una corrosione minore rispetto alla placca, ma ciò è dovuto al materiale diverso rispetto al supporto o a un trattamento diverso o sono state saldate successivamente e nulla hanno a che vedere con la placca?
    Se fosse così tale placca che in origine era priva di simboli al verso che cosa era e a chi apparteneva?
    5) non è che il falso sia stato riprodotto da un esemplare originale simile al tuo e trovato magari anch'esso da scavo, nello stesso posto, e se fosse così non è che magari a livello di reperto siano stati effettivamente realizzati alcuni esemplari diciano così "artigianali" visto che quelli regolamentari furono utilizzati in limitata quantità*?
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    209
    Citazione Originariamente Scritto da Lafitte

    1) servirebbe una foto del falso pubblicato (purtroppo non ho disponibile la pubblicazione per i raffronti.
    2) L'esemplare falso è da scavo o no?

    Anche l'esemplare pubblicato appare pesantemente invecchiato quasi a voler simulare un ritrovamento di scavo.
    In attesa di postare una sua scansione, possiamo cominciare a fare gli opportuni confronti con un esemplare originale : da notare che il corpo della fibbia risulta in ferro brunito, un trattamento che ritroveremo anche in altri modelli del periodo (Arditi Paracadutisti, Btg. Antiparacadutisti), ma mai utilizzato dai produttori Tedeschi.

    b.collector



    Immagine:

    160,29*KB



    Immagine:

    152,48*KB



    Immagine:

    160,51*KB

  6. #6
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    288
    Salve a tutti! Innanzitutto ringrazio bcollector per aver mostrato la sua fibbia...veramente un bel pezzo, complimenti!
    Riguardo alla fibbia mostrata da Folgore, avendola avuta tra le mani, posso esprimere i seguenti pensieri. E' si vero, come sostiene bcollector, che sono state anche riprodotte ed invecchiate alcune fibbie della GNR simili a quella postata, ma hanno alcune differenze. Ne ho vista qualcuna in tempi passati e sono più piatte e con una patina marroncina, seppur pesante, alquanto artificiale. Parecchi anni fa', dalle parti della Liguria, furono trovate (da un non addetto ai lavori...è importante) in uno scantinato di un opificio oramai in disuso alcuni esemplari di queste fibbie arrugginite. Furono vendute ad un prezzo oggi irrisorio (veramente la spesa non valeva l'impresa di realizzare un falso!). Stiamo ovviamente parlando di realizzazioni artigianali il cui valore economico è ben differente dalla fibbia "standard" di bcollector. Poi, come purtroppo troppo spesso accade, furono realizzati anche dei falsi simili alle fibbie artigianali ritrovate, mascherate da invecchiamenti chimici...peccato. Ciò ha ovviamente prodotto una diffidenza generalizzata nei confronti di queste fibbie. Sono il primo a dire di andarci con i piedi di piombo, ma il fatto del ritrovamento ruspante è realmente accaduto e ci sono svariati testimoni attendibili che possono confermarlo.
    D'altronde la fibbia standard non fu consegnata a tutti, per cui è facilmente immaginabile che qualche reparto possa aver deciso di farsela realizzare in loco se non addirittura dall'officina militare.
    Francesco

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    209
    Citazione Originariamente Scritto da Nostradamus

    ...Parecchi anni fa', dalle parti della Liguria, furono trovate (da un non addetto ai lavori...è importante) in uno scantinato di un opificio oramai in disuso alcuni esemplari di queste fibbie arrugginite. Furono vendute ad un prezzo oggi irrisorio (veramente la spesa non valeva l'impresa di realizzare un falso!). Stiamo ovviamente parlando di realizzazioni artigianali... , ma il fatto del ritrovamento ruspante è realmente accaduto e ci sono svariati testimoni attendibili che possono confermarlo.

    Francesco
    Ciao Francesco,

    ti ringrazio per aver fornito questa notizia di cui non ero a conoscenza, fra l'altro si da il caso che io possieda anche una versione cosidetta "artigianale" della fibbia da ufficiale G.N.R.
    Personalmente continuo a considerarla non originale, anche se le circostanze del ritrovamento riferite dalla persona che me l'ha data mi hanno sempre lasciato qualche dubbio.
    Le foto dello stesso falso a cui facevo riferimento precedentemente, sono state riutilizzate anche per un articolo apparso su "Uniformi & Armi" n° 113 del Settembre 2000 a cura di Furio Lazzarini.
    Successivamente postero' le foto del mio esemplare "artigianale".

    Saluti

    b.collector

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    209
    Citazione Originariamente Scritto da b_collector

    anche l'esemplare pubblicato appare pesantemente invecchiato quasi a voler simulare un ritrovamento di scavo.
    In attesa di postare una sua scansione.....

    b.collector
    Le foto allegate si riferiscono allo stesso esemplare falso, ma sono contenute in due pubblicazioni differenti.
    Ho ritenuto, per completezza d'informazione, riportare anche il commento di Furio Lazzarini contenuto nella didascalia delle foto a colori.

    b.collector



    Immagine:

    162,94Â*KB

    Immagine tratta dal volume: "Le fibbie Militari nella storia d'Italia" a cura di Mollo Mesturini Soldati - Albertelli ed. 1995



    Immagine:

    175,6Â*KB

    Immagine tratta da: "Uniformi & Armi n° 113 Settembre 2000 Albertelli ed. (Articolo a cura di Furio Lazzarini)

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Si ora la famosa fibbia da scavo me la ricordo, peccato non ci sia il retro nella versione a colori, comunque con quella ruggine li ha ben poco da ingannare, pare una crosta calcarea o limosa, forse data dalla permanenza in ambiente acido e fangoso. Forse il solito secchiello con l'alchimia all' interno.
    Sull' esemplare di Folgore non esprimo giudizi di sorta non avendolo potuto esaminare de visu.
    Poi ovviamente ognuno conosce le proprie fonti e anche in base a queste si regola!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  10. #10
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    288
    Si bcollector ricordavo bene le fibbie in questione sia per averle viste dal vivo sia perchè, casualmente, proprio ieri ho riletto il numero di U&A ove se ne parlava. A mio avviso hanno delle differenze di fattura, seppur parlando di esemplari artigianali, sensibili. La M saettante degli esemplari considerati copie è sgraziata e piatta come anche la fibbia in sè, è piatta. Il retro della fibbia di Folgore ha il fermo del perno con gli ardiglioni ripiegato e più rifinito ed anche la staffa ad "U" di fissaggio al cinturone è più piccolo e fissato alla fibbia in maniera differente. Piccole differenze che potrebbero fare la differenza. E' assolutamente ovvio che, all'atto dell'acquisto di un pezzo del genere, il prezzo deve essere commisurato e la fonte attendibile. Una fibbia standard come quella postata da bcollector ha un prezzo del tutto diverso da una fibbia artigianale.
    Francesco

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato