Pagina 3 di 10 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 96

Discussione: Fibbie SS

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Localitā
    Puglia
    Messaggi
    432
    Ciao b.collector,
    le fibbie originali Overhoff & Cie del 44/45 hanno le "piastrine" del ponticello che venivano saldate alla fibbia tondeggianti e non dritte come si presenta quella di Incute,inoltre come giā* detto il cordoncino esterno che contiene il motto ,nella parte bassa,va troppo fuori la piega della fibbia.Caratteristica di falsi ben conosciuti.

    Visto che non ho immagini da postare perchč non mi va di prenderle dal Web,inserisco il Link di una postata sul WA Forum per vedere le differenze:

    http://www.wehrmacht-awards.com/forums/ ... =ss+buckle

    Ciao,
    Francesco

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    695
    Ciao a tutti, per me la fibbia di incute e' un noto falso, se poi state parlando della fibbia di gilgenova, penso che Francesco abbia gia' detto tutto,
    un saluto,
    Max

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Localitā
    Puglia
    Messaggi
    432
    Mi accorgo adesso che forse č stata fatta un po di confusione.......io ho risposto per la fibbia di GilGenova e non di Incute!

    Francesco

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Localitā
    Toscana
    Messaggi
    793
    cavolo ma cosi mi fate venire un colpo!!!!!!!!!!! visto che ho postato una di scavo e una copia leggendo ho pensato:vuoi vedere che la copia č vera mentre quella di scavo č falsa? AIUTO[:0]

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Emilia Romagna
    Messaggi
    209
    [quote]Ciao b.collector,
    le fibbie originali Overhoff & Cie del 44/45 hanno le "piastrine" del ponticello che venivano saldate alla fibbia tondeggianti e non dritte come si presenta quella di Incute,inoltre come giā* detto il cordoncino esterno che contiene il motto ,nella parte bassa,va troppo fuori la piega della fibbia.Caratteristica di falsi ben conosciuti.

    Ciao,
    Francesco
    __________________________________________________ ___________________

    Incute ha postato immagini di due fibbie, una di scavo e una in normali condizioni d'uso. E' evidente che la mia opinione circa l'originalita' si riferiva a quella di scavo, per quanto riguarda l'altra non ho altro da aggiungere a quanto gia' detto.

    b.collector

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Localitā
    Puglia
    Messaggi
    432
    OPS........scusa b.collector,
    hai ragione,non mi sono ricordato,e non ho rivisto quella di scavo.HO FATTO CONFUSIONE!!!

    Scusami nuovamente,

    Francesco

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    695
    Si incute c'e' stato un attimo di confusione, []

    Ciao b.collector, mi togli una curiosita'? la fibbia di scavo postata da incute secondo te e' una non marcata, da cosa lo deduci?
    un saluto,
    Max

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Emilia Romagna
    Messaggi
    209
    [quote]Mi accorgo adesso che forse č stata fatta un po di confusione.......io ho risposto per la fibbia di GilGenova e non di Incute!

    Francesco


    La fibbia di GilGenova e' una copia :
    il fregio e' assolutamente di fantasia e non si rifa' a nessun conio originale d'epoca a differenza della copia postata da Incute che nell'intenzione dei falsari doveva imitare il conio Overhoff. In aggiunta i marchi non riproducono assolutamente quelli d'epoca che invece vengono imitati nella copia di Incute.

    Saluti

    b.collector

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Emilia Romagna
    Messaggi
    209
    [quote]Messaggio inserito da adrian

    Si incute c'e' stato un attimo di confusione, []

    Ciao b.collector, mi togli una curiosita'? la fibbia di scavo postata da incute secondo te e' una non marcata, da cosa lo deduci?
    un saluto,
    Max
    __________________________________________________ ____________________

    Ciao Max,

    rispondo volentieri alla tua domanda premettendo che al momento non sono in grado di completare la mia spiegazione con l'ausilio di foto di originali.
    Le fibbie Overhoff marcate 36/42 e 36/43 appartengono ad una fase produttiva nella quale la ditta produttrice utilizza ancora ponticelli (catch) con il piedino superiore non scalinato, ma piano. La tecnica di unione alla fibbia e' ancora la classica saldatura. Conla produzione 1944-45 viene introdotta la tecnica della termo saldatura che riducendo sicuramente la necessita' di mano d'opera specializzata,richiede pero' un completo contatto con le due parti da unire per potere ottenere un risultato soddisfacente. La scalinatura del piedino superiore si rende necessaria per colmare l'incavo corrispondente all'ala sn dell'aquila e portare a pieno contatto la base del piedino e la superficie a cui va saldata.

    b.collector

  10. #30
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    695
    Ciao b.collector, ti ringrazio della spiegazione sulla tipologia di produzione e relativa particolarita' della presenza di uno scalino sul piede superiore, ma io ti chiedevo, per curiosita', da cosa deduci che e' un modello non marcato?
    un saluto,
    Max

Pagina 3 di 10 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato