Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Fiction: "Baciami piccina"

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Nei Secoli Fedele
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    312

    Fiction: "Baciami piccina"

    E’ la storia di un viaggio che ha inizio la sera di un giorno molto particolare: il 7 Settembre 1943. Una storia in cui gli eventi storici dell’armistizio si intrecciano con le vicende umane e personali. Umberto (N. Marcorè) è un Brigadiere dei carabinieri comandato in un servizio di traduzione in treno di un detenuto (V. Salemme ) a Venezia, ma la fidanzata Luisa (E.Russo) – che da anni sogna un viaggio di nozze a San Marco – si ostina a seguirlo in quella che è considerata una missione pericolosa.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    " Usi obbedir tacendo e tacendo morir....."

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068
    Film TV molto divertente.PaoloM

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976
    Citazione Originariamente Scritto da marpo Visualizza Messaggio
    Film TV molto divertente.PaoloM
    Concordo, visto qualche tempo fa...
    Mi è piaciuto, merito anche degli interpreti...
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •