A metā degli anni '90 circolavano VHS pirata provenienti dalla ex-yugoslavia: tra questi una copia non censurata di "Bengasi" in italiano nella versione originaria del 1942, ma con sottotitoli in cirillico, probabilmente ottenuta da una "pizza" esportata sul mercato serbo durante la guerra e rimasta a dormire quarant' anni in qualche magazzino...