Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: Film:EL ALAMEIN la linea del fuoco

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157
    Io ho apprezzato il tentativo di fare un film su di un argomento poco trattato..
    Paragonato alle mega produzioni Hollywoodiane fa ridere,pochi mezzi,niente effetti speciali.Le uniformi,alcune, non erano malaccio,anche se erano un po' troppo straccioni(se ricordo bene).
    ...ma,almeno,la trama non era la solita "americanata"..

    ciao
    H
    H/Haflinger

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    213
    Lungi da me andare OT,ma mi e' venuta in mente una cosa...
    Puo' darsi che qualche anno fa sia uscito un film sul colonialismo italiano in africa che poi NON usci' in italia?
    Qualcosa sulla libia mi pare...
    Sentii la notizia al tg...

    Per quel che riguarda i fil di guerra,perche' non dite qualche titolo? [)]

    ciao,gabriele
    "Mentre la storia per un certo periodo può
    essere scritta dai vincitori, che per un po'
    se la tengono stretta, essa non si lascia mai
    governare a lungo."

    Reinhart Koselleck

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    206
    Citazione Originariamente Scritto da Fritz88flak

    nel complesso il film non mi è dispiaciuto perché almeno una volta tanto parla di italiani in prima linea e non imboscati qua e la!!!
    faccio mia questa tua frase,è esattemente quello che penso io...
    cerco fotografie originali di Fallschirmjäger

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771
    Citazione Originariamente Scritto da urza1

    Lungi da me andare OT,ma mi e' venuta in mente una cosa...
    Puo' darsi che qualche anno fa sia uscito un film sul colonialismo italiano in africa che poi NON usci' in italia?
    Qualcosa sulla libia mi pare...
    Sentii la notizia al tg...

    Per quel che riguarda i fil di guerra,perche' non dite qualche titolo? [)]

    ciao,gabriele
    Era un film sulla rivolta Senussita degli anni 20 prodotto da Gheddafi negli anni 70 in Italia è stato proiettato solo ad un festival di cinema No-global.
    Domenico Quirico nel bellissimo libro "squadrone bianco" ne accenna come a un film di scarsa qualità* pieno di retorica anti-italiana.

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    213
    Allora non ci siamo persi nulla []

    ciao,gabriele
    "Mentre la storia per un certo periodo può
    essere scritta dai vincitori, che per un po'
    se la tengono stretta, essa non si lascia mai
    governare a lungo."

    Reinhart Koselleck

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Umbria
    Messaggi
    991
    io non ricordo affatto i titoli dei film,visti ieri,figuriamoci quelli di annata.Ieri mattina hanno trasmesso su sky,un giorno da leoni,che io vidi anni fa' e che mi piacque,ma non avevo il metro di giudizio storico che ho oggi,e quindi sinceramente,un po' x il fatto che tutti i buoni da una parte e i cattivi(rsi)dall'altra,un po' xche' non ero andato a dormire,non ce la ho fatta a vederlo.Di film che io mi ricordo, e che mi sono piaciuti,ce' quello di un reparto della rsi,film a colori primi settanta,con renzo palmer ed altri attori it. abbastanza famosi,i quali indossavano sempre la mimetica e che era uno scorcio della vita di questo reparto che alla fine parti' verso l'ultimo ridotto valtellinese,ma che e' talmente tanto tempo che non lo vedo,che non ricordo la fine.Visto che tanto anche ricordandomene altri,sarebbe brutto cercare di riepilogarli in tal modo,voglio chiudere con quello che,almeno nei miei ricordi,e' il piu' bello,e cioe quello dove si narrano le vicende ,vere,dove si usano i veri nomi di chi tali azioni fece,cioe la storia di,mi sembra,bocca di Serchio e dei barchini esplodenti,con un grande Andrea Checchi,che si fara' saltare all fine del film,per aprire un varco tra le catene poste di traverso all'imbocco del porto nemico,per far si' che gli altri passassero,solo,che ormai gli inglesi erano sul chi vive,ed alla fine dell'azione,non rimase nessuno x raccontarlo.Ce' qualcuno che si ricorda i titoli di questi due,x me,bellissimi,film?Grazie e saluti

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    793
    personalmente non ho apprezzato il film nelle scene d azione e poco nelle altre
    è innegabile che se lo avesse fatto spilberg il risultato sarebbe diverso.
    non parliamo di "Cefalonia" che ho registrato ma non sono riuscito a vederlo tutto per la noiosità* ,tutto incentrato sulla storia d amore con il pretesto storico

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    172
    Inoltre nel film in questione sin dall'inizio si riscontrano errori di montaggio.
    Per esempio la scena iniziale del motociclista che accompagna il militare in prima linea all'improvviso torna indietro; vedere la posizione dei pali del telegrafo rispetto alla direzione della moto e la collocazione di un accumulo di lamiere, prima visibile sulla sinistra della scena e poi sulla destra: errore nel contesto spazio-tempo.
    Chissà* dove si possono trovare i film che furono girati tra il '50 ed il '60 in memoria della battaglia di EL ALAMEIN. Ho un lontano ricordo di averli visti in TV quando era in bianco e nero ed in Italia trasmetteva solo la RAI .

    Saluti

    Voto finale: appena sufficiente.
    Domini

  9. #19
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    229

    Re:

    Citazione Originariamente Scritto da urza1
    Lungi da me andare OT,ma mi e' venuta in mente una cosa...
    Puo' darsi che qualche anno fa sia uscito un film sul colonialismo italiano in africa che poi NON usci' in italia?
    Qualcosa sulla libia mi pare...
    Sentii la notizia al tg...

    ciao,gabriele
    Forse ti riferisci al colossal libico su Omar el Muktar, con Anthony Quinn, mai uscito in Italia perchè censurato da Andreotti.
    Oppure ti riferisci al film con Zingaretti "Texas 46" sui "NON" i non collaborazionisti, uscito al cinema per la bellezza di 1 giorno e mai passato in TV, per quanto alcuni miei amici che lo hanno visto mi hanno detto che alla fin fine è meno "scomodo" di quanto si potrebbe pensare.
    A me la linea del fuoco è piaciuto pochino sinceramente, per svariati motivi. Gli diedi allora un 5

  10. #20
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Film:EL ALAMEIN la linea del fuoco

    Sinceramente non mi è piaciuto tantissimo. Recitato molto male, poco naturali gli attori.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •