Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Film: ERA NOTTE A ROMA

  1. #1
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502

    Film: ERA NOTTE A ROMA

    Dopo l'8 settembre 1943 tre prigionieri di guerra _ americano, inglese e russo _
    si rifugiano a Roma in casa di una popolana del rione Ponte dove, chiusi
    in una soffitta, trascorrono qualche mese. Più neocattolico che neorealista,
    meno abile di Il generale Della Rovere (1959) ma più autentico,
    il film conferma le qualità di Rossellini come poeta civile, ma è un po'
    prolisso ed edificante, qua e là di una simbologia grossolana.
    Magistrale l'uso dello zoom e una ottima Ralli..
    "Chissà a quale di questi alberi ci impiccheranno..."

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    .Un film di Roberto Rossellini. Con Paolo Stoppa, Enrico Maria Salerno, Leo Genn, Laura Betti, Sergio Fantoni.b/n durata 136' min. - Italia 1960Dopo l'8 settembre 1943 tre prigionieri di guerra _ americano, inglese e russo _ si rifugiano a Roma in casa di una popolana del rione Ponte dove, chiusi in una soffitta, trascorrono qualche mese. Più neocattolico che neorealista, meno abile di Il generale Della Rovere (1959) ma più autentico, il film conferma le qualità di Rossellini come poeta civile, ma è un po' prolisso ed edificante, qua e là di una simbologia grossolana. Magistrale l'uso dello zoom e una ottima Ralli.Ottimo film, da vedere.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •