Pagina 7 di 8 PrimaPrima ... 5678 UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 74

Discussione: Film: Fury

  1. #61
    Utente registrato L'avatar di Lev
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    908

  2. #62
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    4,207
    ahahhaha

  3. #63
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    7,130
    Siete proprio dei pisquani....
    Max

    Frangar non flectar

  4. #64
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,853
    Ahahaha bellissimo Panzer Ben!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Circa i panzerfaust..beh in effetti la cosa è parecchio strana!!! Lo Sherman di testa in alcune scene prima viene colpito e distrutto dal colpo tirato dal ragazzino, mentre "Fury" ne rimane miracolosamente illeso!!!!!....Mistero!
    Ma ancor più misteriosa è la fine delle decine di panzerfaust portati sulle spalle dalle SS in marcia......dove saranno finiti? Li avranno buttati nel fosso???

    https://www.youtube.com/watch?v=y11R852RJZM
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  5. #65
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    36
    visto in tv ,dopo mezz'ora mi sono guardato un incontro di tennis ,premetto che non sopporto gli americani (in tutte le salse)come tali ,per quel poco che ho visto come al solito gli eroici soldati americani non hanno rivali , l'equipaggio del carro formato da Spiderman , Capitan America, Supermann ,Big jim ,e Bart Simpson (la recluta ) potrebbero fare concorrenza a Rambo ecc..ecc.,mentre le famosissime ss potrebbero fare concorrenza al miglior Fantozzi , popolo di presuntuosi e arroganti vincono le guerre grazie a un assoluta disponibilita di mezzi e denaro ,come gli si fa un po più dura mollano (vedi Vietnam ,guerra di Corea ,e ultimamente Afghanistan dove non cavano un ragno da un buco.
    grazie a Dio sono Italiano

  6. #66
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    36
    Ennesima dimostrazione di arroganza e prevaricazione , su un PRESUNTO (come sempre del resto)attacco chimico in Siria .impiego a iosa di missili belli ,lucidi ,e intelligenti (i missili americani sono SEMPRE intelligenti) e la manica di stati europei a lucidare il c.....o agli americani ,che vergogna...........

  7. #67
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    1,260
    Citazione Originariamente Scritto da Hinz Visualizza Messaggio
    visto in tv ,dopo mezz'ora mi sono guardato un incontro di tennis ,premetto che non sopporto gli americani (in tutte le salse)come tali ,per quel poco che ho visto come al solito gli eroici soldati americani non hanno rivali , l'equipaggio del carro formato da Spiderman , Capitan America, Supermann ,Big jim ,e Bart Simpson (la recluta ) potrebbero fare concorrenza a Rambo ecc..ecc.,mentre le famosissime ss potrebbero fare concorrenza al miglior Fantozzi , popolo di presuntuosi e arroganti vincono le guerre grazie a un assoluta disponibilita di mezzi e denaro ,come gli si fa un po più dura mollano (vedi Vietnam ,guerra di Corea ,e ultimamente Afghanistan dove non cavano un ragno da un buco.
    grazie a Dio sono Italiano
    Sono daccordo con te ma darei colpa ad un buon gruppo di registi ignoranti e presuntuosi che hanno ben poco a che fare con la storia contemporanea
    a differenza di altri (pochi) che invece sanno mettere alla luce anche le fatiche i disastri e le boiate fatte nelle guerre,oltre che ai veri sacrifici e vittorie sudate.
    Sicuramente in fury, soprattutto brat pitt è uno spaccone da prima fila non tanto in quello che fa ma in quello che dice,mitragliate finali a parte.
    andrea

  8. #68
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    7,130
    Citazione Originariamente Scritto da Hinz Visualizza Messaggio
    Ennesima dimostrazione di arroganza e prevaricazione , su un PRESUNTO (come sempre del resto)attacco chimico in Siria .impiego a iosa di missili belli ,lucidi ,e intelligenti (i missili americani sono SEMPRE intelligenti) e la manica di stati europei a lucidare il c.....o agli americani ,che vergogna...........
    Direi di limitarci, comunque, al film.
    Grazie
    Massimiliano
    Vive Amministratore
    Max

    Frangar non flectar

  9. #69
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    36
    mi scuso , mi sono lasciato trasportare dagli ultimi eventi , mentre x rispondere a Mangusta ,direi che i registi non credo siano ignoranti (nel senso che ignorano la realta degli eventi ) ma montano i film per come gli spettatori vogliono ,le persone che hanno realmente vissuto la guerra ormai per forza di cose stanno sparendo ,non essendoci ormai più un contraddittorio tra 50 anni passera alla storia quello che adesso ci stanno facendo vedere ,essendo io non più un bambino ed avendo conosciuto e tuttora conosco persone anziane con le quali ho parlato e tutt'ora ci parlo e che possono testimoniare la realta dei fatti ti posso garantire che sulla linea gotica Romagnola del settore adriatico (Passano ,Gemmano ,Riccione ,Croce,San Savino ecc..ecc..) nonostante la sproporzione di forze (circa 2 a 1 come uomini, mentre come mezzi più alta , per non parlare dell'aviazione dove i tedeschi praticamente non ne avevano più ) ,gli alleati Inglesi ,Canadesi ,Polacchi ,Greci , Nepalesi ,Neozelandesi ,Indiani ,Brigata Ebraica ,ecc..ecc...per avere ragione di truppe tedesche (e turkmene )sfinite hanno dovuto sudare le classiche sette camice ,per poi impantanarsi nella pianura padana ,questa e la realta della storia ,mentre quella dei film e finzione ad uso e consumo di uno spettatore ignaro di tutto.

  10. #70
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Messaggi
    51
    Ho conosciuto un testimone oculare, Armando Piscetta, già titolare della Adler/Jager quando questa aveva sede a Loano, che fu combattente della RSI. Parlando di quei giorni, mi ha descritto come avvenivano gli scontri lungo la via Aurelia: gli americani avanzavano lungo due file parallele e, ai primi spari, si nascondevano dietro i pini. A quel punto gli italiani sparavano con i K98 sui tronchi ad altezza d'uomo. Dopo uno o due colpi (munizionamento perforante), il soldato americano cadeva a terra. L'avanzata della fanteria si arrestava e arrivavano i carri armati, mitragliando e cannoneggiando tutto. A cose fatte, ripartivano i fanti.

Pagina 7 di 8 PrimaPrima ... 5678 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •