Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Film: Il domestico

  1. #1
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502

    Film: Il domestico

    Questo film del 1974 č sicuramente un OT in quanto trattasi della solita commediaccia erotica con Lando Buzzanca, e ho detto tutto.
    Resta perō impagabile l' ambientazione delle scene iniziali ambientate all' armistizio del '43 dove il protagonista, ricevuto l' ordine di prendere servizio come attendente di Badoglio, vaga affardellatissimo per Roma sotto il sole senza riuscire a dissetarsi nemmeno a una fontanella. A Villa Badoglio il giardiniere del Maresciallo gli nega l' acqua dell' autobotte con la quale annaffia copiosamente i fiori (l' acqua č razionata). Ignaro dell' armistizio insegue a piedi il suo superiore nella speranza di ottenere una referenza. Davanti all' EIAR ferma la prima camionetta tedesca che passa e viene catturato: finirā a fare il cameriere prima per un tedesco, poi per un americano. Da sbellicarsi! Andatevele a cercare sul web. Il resto del film non vale niente.
    _____________________

    TRAMA:
    Soldato semplice nella seconda guerra mondiale, Rosario Cavadunni detto Zazā, viene strappato dalla mensa, dove serve come cameriere, e destinato attendente di Badoglio. Il maresciallo perō - sono i giorni dell'Armistizio - fa appena in tempo a vederlo mentre fugge da Roma. Spedito in Germania, Zazā entra dapprima al servizio di un alto ufficiale tedesco poi, all'arrivo degli alleati, di un comandante americano. A guerra finita torna in Italia e si impiega come domestico in casa di un produttore cinematografico che - č il momento degli attori presi "dalla strada" - gli affida con penosi risultati, il ruolo di protagonista in una storia di mondine. Successivamente Zazā serve la famiglia di un nobiluomo romano, (stroncato da infarto, per il dispiacere quando il Parlamento approva la Legge Merlin) e poi, una coppia di coniugi dalle "tendenze particolari". Infine e la volta di un petroliere - l'ingegner Perigatti - la cui moglie, un'ex prostituta č una vecchia conoscenza di Zazā. Costui, che finanzia segretamente i partiti, gli gioca un brutto tiro e Zazā finisce in galera, dove, dopo aver tentato invano di dimostrare la propria innocenza, sarā contento di porsi, sempre come cameriere, al servizio dei compagni di pena.
    ___________________________

    CAST:Femi Benussi
    Martine Brochard
    Lando Buzzanca
    Paolo Carlini
    Leonora Fani
    Arnoldo Foā
    __________________________
    GENERE: Commedia
    REGIA: Luigi Filippo D'Amico
    SCENEGGIATURA: Raimondo Vianello, Sandro Continenza
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Chissā a quale di questi alberi ci impiccheranno..."

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •