Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Film: La battaglia di Port Arthur

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,067

    Film: La battaglia di Port Arthur

    Un film di Seiji Maruyama. Con Toshiro Mifune, Ted Gaunter, Yuzo Kaiama, Yacob Shapiro Titolo originale Nihonkai Daikaisen. Guerra, durata 115 min. - Giappone 1969.Il 6 febbraio 1904 scoppia, fra Giappone e Russia, la guerra per la conquista della supremazia in Estremo Oriente. Nominato comodamente della flotta da battaglia nipponica, l'ammiraglio Heihachiro Togo tenta inutilmente, bloccato dal fuoco nemico, di ostruire Port Arthur. Eguale fallimento subiscono le forze terrestri giapponesi inviate contro Valdivostok. Il 2 gennaio 1905, però, Port Arthur cade. Partita dal Golfo di Finlandia sin dall'ottobre dell'anno prima, la flotta russa del Baltico, comandata dall'ammiraglio Rozestvenskj, giunge, dopo otto mesi, nei pressi di Tsuhima, un'isola giapponese nello stretto di Corea. Il 27 maggio comincia la battaglia tra le navi russe e quelle di Togo. Il giorno dopo, grazie alla genialità dell'ammiraglio nipponico, la flotta dello Zar viene sconfitta, e Rozestvenskij fatto prigioniero. Il 5 settembre, con la mediazione degli Stati Uniti, Giappone e Russia firmano il trattato di pace.Ottimo film interpretato magistralmente da Toshiro Mifune. La storia e' rispettata totalmente e mette in rilievo la tenacia giapponese che come al solito non temette una grande nazione come quella dei Romanov, probabilmente all'epoca la piu' grande in campo militare.port arthur.jpg

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976
    Visto tanto tempo fa... Mi è piaciuto anche se l'ho trovato un po' "retorico" ma forse non è il termine esatto...
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •