Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Film: La donna che venne dal mare

  1. #1
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502

    Film: La donna che venne dal mare




    GENERE: Guerra
    REGIA: Francesco De Robertis
    SCENEGGIATURA: Francesco De Robertis, Massimo Franciosa, Pasquale Festa Campanile, Giuseppe Mangione
    ATTORI:
    Juan Calvo, Vittorio De Sica, Romano Gaspari, Pedro Gimenez, Patrick Green, Peter Lynn, Nino Milano, Rossella Monti, Gaetano Ordonez, Luciana Paoluzzi, Roberto Petroncelli, Jacinto San Emeterio, Angela Tamayo, Pietro Ximez, Maruka Vico, Sandra Milo
    FOTOGRAFIA: Enzo Serafin, Carlo Carlini
    MONTAGGIO: Gaby Peņalba
    MUSICHE: Piero Piccioni
    PRODUZIONE: COSTELLAZIONE (ROMA), SAITZ FILM (MADRID), FILM TELLUS (PARIGI)
    DISTRIBUZIONE: CEI INCOM



    ______________________

    Trama del film

    Nel 1940 Algesiras, che s'affaccia sullo stretto di Gibilterra, pullula di spie. Il servizio segreto inglese, comandato dal capitano Crabb, č preoccupato per gli attacchi che i sommozzatori italiani sferrano contro navi alla fonda nel porto. I sommozzatori hanno la loro base ad Algesiras, dove un comandante, in veste di console italiano, dā loro informazioni ed ordini per gli attacchi. Arriva intanto, a bordo del suo piccolo panfilo, una bella ragazza, Danae, che č al servizio dello spionaggio italiano: il console la porta con se ovunque per stornare i sospetti che gli inglesi nutrono sul suo conto. Danae ha preso in affitto una villa vicina alla rada di Gibilterra, dove si rifugiano i sommozzatori reduci dalle pių audaci imprese. Crabb, il quale ha dei sospetti, fa coi pių strani pretesti, delle frequenti visite alla villa. Tra i sommozzatori che ha avuto modo di conoscere, Danae nota con simpatia un giovane ufficiale italiano. Dario Lucci, venuto ad Algesiras per organizzare un'impresa molto rischiosa. La ragazza s'innamora del giovane e questo sentimento esercita una benefica influenza sul suo animo: mentre finora svolgeva la sua attivitā attratta soltanto dal guadagno, ora č in grado di comprendere e condividere i nobili sensi patriottici che animano Lucci. Purtroppo in un'ultima azione vittoriosa, l'ufficiale viene ferito dalle bombe di profonditā lanciate dai servizi portuali di difesa e scompare. Lo stesso Crabb ne dā notizia a Danae nella speranza che la sua reazione gli fornisca qualche indizio rivelatore, ma ella sa dominarsi e non lascia trasparire la propria angoscia. Ormai la sua missione ad Algesiras č compiuta ed ella parte per ignota destinazione.
    "Chissā a quale di questi alberi ci impiccheranno..."

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    255
    Mi sembra che il film, eleminata la parte romanzata, sia basato su circostanze realmente accadute.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •