Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Film: La notte di San Lorenzo

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041

    Film: La notte di San Lorenzo

    La notte di San Lorenzo è il nono film diretto da Vittorio Taviani, Paolo Taviani. Con Omero Antonutti, Claudio Bigagli, Margarita Lozano, Massimo Sarchielli, Graziella Galvani. Drammatico, - Italia 1982


    Affresco della campagna toscana dell'agosto del 1944, che fa da sfondo ad uno dei tanti episodi di ferocia e crudeltà nazi-fascista della nostra storia recente, raccontato guardando però alle tenerezze, la buona volontà, gli eroismi e la paura della gente comune.
    Trama (da Wikipedia)È l'estate del 1944, il paese di San Martino (nome di fantasia che richiama San Miniato, città d'origine dei registi) è nel mezzo della guerra di Resistenza. I tedeschi all'approssimarsi delle truppe Alleate ordinano a tutta la popolazione di riunirsi nel duomo. Un gruppo di uomini, donne e bambini, guidato dal fattore Galvano, temendo una possibile trappola, decide di fuggire e abbandona il paese col favore della notte, per andare incontro agli americani che arrivano da sud. Intanto ha luogo nella chiesa la strage perpetrata dai tedeschi.Mentre i fuggitivi si trovano in un campo a raccogliere il grano con un gruppo di contadini legati alla resistenza vengono attaccati da un gruppo di fascisti. Dopo una scaramuccia sanguinosa i fascisti sopravvissuti uccidono a sangue freddo alcuni sopravvissuti di San Martino. Alla fine gli scampati riparano in un cascinale dove trascorrono la notte e Galvano corona il suo sogno d'amore con la cugina Concetta. All'alba giunge la notizia dell'arrivo degli Alleati. È la Liberazione, i sopravvissuti fanno insieme ritorno a San Martino, tranne Galvano che resta a riflettere sotto la pioggia nell'aia del cascinale che li ha ospitati per la notte.
    Scritto con Tonino Guerra, "in continua oscillazione tra ricordi personali e memoria collettiva, cronaca e fantasia, epica ed elegia" il film è una rilettura della Strage del Duomo di San Miniato, dove l'attenzione è rivolta soprattutto ai pensieri, alle parole e ai gesti della "povera gente".I fratelli Taviani avevano già girato nel 1954 un documentario sulla strage denominato San Miniato luglio '44.Il loro padre, di professione avvocato, partecipò ai lavori della prima commissione di inchiesta comunale sulla strage.
    Il film è stato girato a San Miniato e nelle campagne circostanti.
    La facciata e l'interno del Duomo nel film non sono quello di San Miniato ma appartengono alla Collegiata di Sant'Andrea in Empoli. Venne utilizzata questa location perché si riteneva che l'impatto emotivo del vero Duomo, per i sopravvissuti alla strage fosse ancora troppo forte. Stesso motivo per cui il nome del paese venne mutato in San Martino.
    Ho rivisto con piacere questo capolavoro italiano, recitato per lo piu' in dialetto toscano, piacevole a sentirsi.La trama e' accattivante ed incalzante come gli avvenimenti. Dal primo all'ultimo minuto si e' in attesa di qualcosa che deve arrivare: per alcuni sara' la morte, per altri sara' la rivalsa alle angherie della dittatura e per altri ancora, specie i piu' giovani, saranno gli Alleati con la Liberazione.Ogni personaggio, anche quello piu' insignificante e' ben delineato con maestria, e si vede chiaramente com'è nella realta' che la storia di ognuno e'legata al destino e alla fortuna.Un film che entra anche nei sogni della povera gente che vede ad esempio un Achille di Omero che riesce finalmente a far giustizia.


    Da vedere assolutamente! PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: Film: La notte di San Lorenzo


    Grazie della segnalazione...
    Vedrò di procurarmelo...
    Ciao.
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    266

    Re: Film: La notte di San Lorenzo

    Un "off topic" per dire che la strage del Duomo di San Miniato , come risulta da recenti ricerche suffragate da una sentenza del Tribunale Militare di La Spezia non è attribuibile alle truppe tedesche ,ma fu causata da un errato tiro di artigleria delle batterie di obici da 105 americani. Una di queste granate passando attraverso le vetrate del duomo esplose all'interno dell'edificio sacro provocando l'orribile morte di circa 55 civili .

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683

    Re: Film: La notte di San Lorenzo

    Avvisatemi se lo danno in TV
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041

    Re: Film: La notte di San Lorenzo


  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Film: La notte di San Lorenzo

    Provvederò a vederlo, Marpo!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Re: Film: La notte di San Lorenzo

    Un bellissimo film, come d'altra parte i fratelli Taviani da tempo ci hanno abituato.
    La (...terribile...) scena che a mio parere vale tutto il film.......

    http://www.youtube.com/watch?v=NdyAwWzNVNI

    un film da vedere, assolutamente.
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •