Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Film: L'uomo della Croce

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068

    Film: L'uomo della Croce

    L'uomo della Croce1942)
    trama(da Wikipedia):
    L'uomo dalla croce è un film del 1942 diretto da Roberto Rossellini.
    È ambientato in Ucraina, sul fronte russo nell'estate del 1942.
    Un reparto di carri armati del C.S.I.R. di ritorno da una azione di guerra, riceve l'ordine di spostare altrove il proprio campo base per favorire una manovra bellica. Uomini e mezzi si spostano secondo il piano stabilito, tranne il cappellano militare del reparto (Tavazzi) che rimane ad assistere un carrista ferito non trasportabile.
    Catturato dai russi riesce a fuggire e trova rifugio insieme al ferito in un casolare, dove ha modo di esplicare il suo apostolato tra donne e bambini che vi si sono rifugiati.
    Girato nel 1942 in bianco e nero nella campagna di Ladispoli, impiegando attori non professionisti, è ispirato al sacrificio di Don Reginaldo Giuliani in Africa e chiude la trilogia rosselliniana della guerra fascista: La nave bianca (1941), Un pilota ritorna (1942), L'uomo dalla croce (1942-43).
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: Film:L'uomo della Croce

    Visto per caso ieri sera su RAI3 sul (molto) tardi.

    Il film è bello, ma dal punto di vista degli equipaggiamenti, armi, mezzi, divise .... è da ululato !!
    E c'erano spezzoni presi anche dagli altri film.

    Non è facile vedere carri M14 (o M13 primissime serie) in sequenze così nitide, o le artiglierie di un sommergibile (cannone da 100/47 e mitragliere da 13,2 ) in azione, o interi squadroni di cavalleria in movimento.
    Certo tutto piegato alle esigenze cinematografiche e di propaganda, ma comunque un bel vedere !

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: Film:L'uomo della Croce

    Citazione Originariamente Scritto da stecol
    Visto per caso ieri sera su RAI3 sul (molto) tardi.
    Ciao
    Stefano

    Uguale... ma perchè poi li mandano in onda a questi orari...
    Ho lavorato dalle 7 alle 19, sono arrivato a casa alle 20 che ero "cotto" e ovviamente prima della fine...
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •