Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Film: Mortacci

  1. #1
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502

    Film: Mortacci

    Film di Citti, con Sergio Rubini, Vittorio Gassman, Carol Alt, Galezzo Benti, Mariangela Melato, i gemelli Ruggeri, Nino Frassica ed altri.[attachment=0:2pqvhjtt]imm.jpg[/attachment:2pqvhjtt]
    Trama: Un ingenuo e strampalato soldatino in missione di pace in Libano (Rubini) perde l' ultima nave e torna a casa - a piedi - dopo un anno scoprendo che nel frattempo è stato dato per morto e il suo sperduto paesino di montagna è diventato meta di pellegrinaggio, turisti, militari in licenza, famiglie con bambini. Una via di mezzo tra Gardaland e Predappio con giostre e tiro a segno in piazza, bancarelle di paccottiglia con l' immagine dell' eroe. La sua casa è diventata un sacrario visitabile a pagamento e suo cugino (Frassica) si è autonominato custode. Una volta riconosciutolo i compaesani non vogliono rinunciare all' improvviso benessere portato dall' indotto dell' eroe "Bevete l' acqua dell' Eroe! Diventerete coraggiosi come lui!" e fanno sopprimere Rubini dal laido becchino Gassman.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Chissà a quale di questi alberi ci impiccheranno..."

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    6

    Re: Film: Mortacci

    È un film assolutamente straordinario! L'idea di base, genialmente surreale, è che i morti restano su questo mondo (e più precisamente nel cimitero dove sono stati sepolti) finché resta in vita qualcuno che si ricorda di loro; e in questo cimitero di Roma i vari "inquilini" si raccontano a vicenda le proprie storie, costellando il film di numerosi "episodi" (di qualità diseguale, bisogna ammettere).

    Quello del soldato di Rubini citato nel post d'apertura (Il ritorno dell'eroe), l'unico episodio di attinenza bellica, è tra i migliori; ma anche quello di Andy Luotto «morto di vergogna» e quello del cadavere scambiato (con un Alvaro Vitali assolutamente ottimo, niente a che vedere coi "pierini" vari...) sono straordinari!!

    Consigliatissimo!!!

  3. #3
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502

    Re: Film: Mortacci

    E che dire del grandissimo caratterista Galeazzo Benti (che ta l' altro iniziò la carriera cinematografica nel 1942 facendo una particina da soldato inglese ubriaco in "Bengasi" di A. Genina) nei panni del marchese?
    *** Io ho detto "Chi dorme non piglia pesci" e per codesta bischerata mi ricordano tutti, e non posso più morire...***
    "Chissà a quale di questi alberi ci impiccheranno..."

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •