Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 60

Discussione: Film: Quentin Tarantino + WW2 = ..

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2,183

    Re: Film: Quentin Tarantino + WW2 = ..

    Citazione Originariamente Scritto da antigone
    io prima mando voi perche mi sa' di strunz...
    Bella mossa!
    Al mondo ci sono persone che sanno tutto. E purtroppo, questo è tutto quello che sanno.

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Film: Quentin Tarantino + WW2 = ..

    Citazione Originariamente Scritto da antigone
    io prima mando voi perche mi sa' di strunz...
    ...E anche dopo!
    Da quel poco che ho visto... ho già* capito la "trama"!
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177

    Re: Film: Quentin Tarantino + WW2 = ..

    il secondo film segnalato sembra già* più interessante... almeno dal trailer, sembra fatto abbastanza bene...
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Film: Quentin Tarantino + WW2 = ..

    Tarantino o lo si ama, o lo si odia, l'unico cosa certa è che sarebbe una follia aspettarsi un film di guerra convenzionale, per di più perché si tratta di un rifacimento di un celeberrimo B-movie italiano, "Quel maledetto treno blindato" diretto nel 1978 da Enzo G. Castellari, con Bo Svenson, Peter Hooten, Fred Williamson e ... Michael Pergolani!!! Qui la storia è ancora più folle, un commando di ebrei si vendica dell'Olocausto sterminando nazisti... Castellari vi recita un cammeo.

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Como
    Messaggi
    124

    Re: Film: Quentin Tarantino + WW2 = ..

    Opinione personale, ho provato a vederli tutti i ""film" ( che parolone) di tarantino, ma i conati di vomito me lo hanno sempre impedito...mi sa che questa è l'ennesima me...ata, sicchè evito.
    .....chissà* che al prossimo raduno non mi venga lo schiribizzo di pareggiare i conti contro qualche reenactor ienchi

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Film: Quentin Tarantino + WW2 = ..

    Ciao Takeshi, probabilmente per errore hai inserito tre post uguali, i due in più li ho elminati.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: Film: Quentin Tarantino + WW2 = ..

    Finchè si parla di cinema di genere, benvengano le trovate di tarantino, "le iene" non era male e "pulp fiction" è giustamente diventato un cult che non ti fa schiodare dalla poltrona. Tuttavia quando ci si vuole cimentare ad ogni costo in territori che non sono i propri, è inevitabile il biasmo, specialmente se si sconfina in argomenti inerenti il recente passato. Da dopo la guerra i tedeschi sono stati costretti a mangiare m***a di tutti i tipi. L'ambito cinematografico non fa eccezione anzi, eccede in discriminazione e cattiveria, dalle migliaia di film e filmettini "di guerra" degli anni 50' e 60' dove il male in tecnicolor o in bianco e nero è sempre biondo e con un pacchiano accento teutonico a Tom Hancks e S. Spielberg che ingaggiano scontri con tedeschi marmorei e meccanici. E adesso per completare il tutto buttiamola in farsa alla fumetto marvel con Quentin Tarantino che fa uccidere a frotte coloro che anche se crepano a livello esponenziale non gli frega niente a nessuno anzi. Perchè un certo tipo di cinema ci insegna che la Germania non è più Goete e nemmeno Caspar Friedrich. Come possono sentirsi i ragazzi tedeschi nell'andare nei cinema pagare un biglietto per vedere sputtanati i propri nonni che magari erano anche brave persone, sentirsi in colpa dalla mattina alla sera. Se c'è stata la volontà* di andare oltre il passato riunificando la Germania e dandole un ruolo importante in Europa come daltronde merita, perchè continuare con queste becere umiliazioni... che aggiungere ancora.....a si dimenticavo.......Kill private Ryan.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Como
    Messaggi
    124

    Re: Film: Quentin Tarantino + WW2 = ..

    STRAQOUTO..... la verità* è che se combatti contro l'america sei paragonato da loro alla xxxxx, alla faccia del rispetto per il nemico, poi, una volta sconfitto, te lo rinfacciano in tutte le salse.......
    I miei genitori mi hanno insegnato a dover ringraziare il popolo americano per aver fatto cadere il regime fascista in Italia e averci difeso dopo la guerra dalla minaccia sovietica, ma l'arroganza di xxxxx come tarantino o i xxxxxxxx di attori che hanno recitato negli anni in c...ate come inglorious bastards mi ha portato ad odiare l'america.
    Non portano rispetto, non lo meritano.

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Film: Quentin Tarantino + WW2 = ..

    Invito gli amici del forum a non andare off-topic ed a tenere un linguaggio più consono!

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    468

    Re: Film: Quentin Tarantino + WW2 = ..

    Salterò allegramente...al massimo in futuro se mi capita me lo guardo gratis...ma pagare il biglietto per un'americanata non se ne parla!!!
    "Il sangue dei vinti" volevo andare a vederlo domani ma la recensione di Gianca mi ha un pò spiazzato...non ha attinenza col libro di Pansa immagino...

    Segnalo invece l'uscita il 20 aprile del film "VINCERE" che racconta la storia (che penso conosciate tutti) della prima moglie di mussolini Ida Dalser e della sua triste storia assime al figlio Albino.
    http://it.filmtrailer.com/trailer/2110/ ... inema.html
    Semper adaman

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •